Repubblica Dominicana Mare 1Meta ideale per chi è alla ricerca di mare caraibico e spiagge bianche, la Repubblica Dominicana è un paradiso ideale per chi è in cerca di relax e di avventure. Non mancano infatti città coloniali ricche d'arte e cultura, foreste tropicali con meravigliose cascate e parchi naturali che vi regaleranno emozioni uniche e paesaggi mozzafiato!

Ecco una guida sulla Repubblica Dominicana con informazioni utili prima di partire.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 9.927.320
  • Capitale: Santo Domingo
  • Lingue: spagnolo
  • Moneta locale: peso dominicano (€1,00=58,88 DOP)
  • Clima: tropicale caraibico con stagione delle piogge umida e afosa da maggio a ottobre e stagione secca da novembre a aprile. Le temperature sono costanti tutto l'anno con minime intorno ai 18° e massime di 29°
  • Fuso orario: GMT -4 (-5h rispetto all'Italia, -6 quando è in vigore l'ora legale)
  • Vaccinazioni: nessuna obbligatoria. Sono consigliati i vaccini per difterite, tetano, poliomielite, tifo, epatite B
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di 3 mesi e all'arrivo si acquista una "carta turistica" per un soggiorno di 30 giorni ($10). E' consigliata, ma non obbligatoria, assicurazione sanitaria
  • Distanza dall'Italia: 8.047 km (10 ore di volo)
  • Info sulla sicurezza: il livello di criminalità è alto, in particolare nelle località turistiche sono frequenti scippi e furti. Prestate sempre la massima attenzione. Da giugno a novembre il Paese è a rischio uragani (picco ad Agosto). Per ulteriori info visita la sezione Repubblica Dominicana sul sito della Farnesina
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata ľ fai un preventivo gratis

Dove si trova

La Repubblica Dominicana si trova sull'isola caraibica Hispaniola, nelle Grandi Antille. Confine ad ovest con Haiti ed è bagnata a sud dal Mare dei Caraibi, a nord dall'Oceano Atlantico e ad est il Canale della Mona la separa da Porto Rico.

Come arrivare

Il Paese possiede diversi aeroporti. I principali sono: lo scalo internazionale DR. Francisco Pena Gomes o Las Americas di Santo Domingo, servito da compagnie quali Iberia, AirFrance, Air Europa.
Altro scalo è quello Internazionale de "La Romana" dove atterranno voli charter delle compagnie Livingston, Blu Panorama e Eurofly.
Anche l'Aeroporto internazioale di Punta Cana è servito da voli charter delle compagnie Livingston, Blu Panorama e Eurofly e da AirFrance.

Da Milano o da Roma: i voli diretti per l'aeroporto di Punta Cana e La Romana sono operati da Bluepanorama e Livingston e EuroFly (durata 11 ore circa) - prenota online il transfer a/r per La Romana.
L'aeroporto internazionale di Samaná El Catey in Italia non ha voli diretti, ma prevede due scali uno a Parigi e uno a Toronto (durata 20 ore).
In alternativa l'Air France con scalo a Parigi, Iberia con scalo a Madrid e Air Europa con scalo a Madrid collegano le città italiane con Las Americas e Punta Cana (durata media circa 13 ore) - Confronta i voli a partire da €337,00

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 20 / 29° 8 gg / 65 mm
Febbraio 20 / 29° 6 gg / 55 mm
Marzo 20 / 30° 6 gg / 55 mm
Aprile 21 / 30° 7 gg / 70 mm
Maggio 22 / 30° 11 gg / 190 mm
Giugno 23 / 31° 10 gg / 140 mm
Luglio 23 / 31° 11 gg / 145 mm
Agosto 23 / 32° 12 gg / 175 mm
Settembre 23 / 31° 12 gg / 180 mm
Ottobre 22 / 31° 13 gg / 185 mm
Novembre 21 / 31° 9 gg / 100 mm
Dicembre 2 / 30° 9 gg / 85 mm
  • Clima: tropicale, caldo tutto l'anno. Lungo le coste orientali e meridionali c'è una stagione umida, piovosa e afosa da maggio a ottobre e una più secca e relativamente più fresca da dicembre a marzo. Sulla costa settentrionale, invece, a causa degli alisei la piovosità è abbondante tutto l'anno.
  • Periodo migliore: in generale il periodo migliore va da dicembre ad aprile.
  • Periodo da evitare: la stagione delle piogge, da maggio a ottobre. Il vero pericolo è rappresentato dagli uragani che solitamente passano da giugno a novembre con picchi ad Agosto.
  • Consigli: mettere in valigia vestiti leggeri, una felpa per la sera, cappello per il sole, crema solare e indumenti da mare. Per chi vuole andare in montagna, una giacca, un maglione e scarpe da trekking.

Dove soggiornare

mare turchese della repubblica dominicanaNella Repubblica Dominicana ci sono moltissime strutture dove alloggiare e dove trascorrere la vostra vacanza, tanto che avrete l'imbarazzo della scelta.
Le principali località dove soggiornare:

  1. Santo Domingo: la storica città coloniale, nonché capitale, è perfetta per chi ama l'arte, la storia e le tradizioni. Qui si trovano numerosi alloggi per tutte le tasche e diversi servizi come centri commerciali e negozi. Inoltre a pochi chilometri si trova la spiaggia di Boca Chica. L'aeroporto di riferimento per questa zona è quello internazionale di Las Americas. Confronta i voli a partire da €337,00
  2. Punta Cana: nella parte più orientale, ospita numerose strutture di varie fasce di prezzo quasi tutte affacciate su alcune delle più belle spiagge come Playa Bavaro, Playa Los Corales e Playa El Cortecito. Qui oltre a concentrarsi numerosi resort ci sono molti locali dove trascorrere serate movimentate. Possiede anche un aeroporto dove atterrano la maggior parte dei voli charter. Confronta i voli a partire da €344,00
  3. Samanà: la Penisola di Samanà è un po' scomoda da raggiungere ma è anche una delle zone più incantevoli.
    Il principale centro è Samanà, ma si possono ammirare anche altri villaggi come Las Galeras e spiagge paradisiache come Playa Rincon. Qui si trova l'aeroporto internazionale di Samaná El Catey, chiamato anche Aeropuerto Internacional Presidente Juan Bosch. Confronta i voli a partire da €390,00

Cosa vedere: spiagge e luoghi di interesse

1 - Santo Domingo e Boca Chica

repubblica dominicana santo domingoCon i suoi palazzi coloniali, un centro storico ricco di monumenti e negozi e le numerose case colorate che riprendono i toni dell'arcobaleno, Santo Domingo è sicuramente la città più importante da visitare.
Santo Domingo non è una classica città di mare. Qui l'attrattiva principale nono sono le spiagge, piuttosto aspettatevi di trascorrere del tempo alla scoperta di importanti costruzioni storiche come la Catedral Primada de América o la Fortezza Ozama. Assicuratevi di dedicare un'ora o due al famoso Faro di Colon e soprattutto non mancate di godervi la sua incredibile vita notturna, in molti affermano che i locali lungo il Malecón siano i migliori di tutti i Caraibi.

boca chica spiaggia 1Foto di Davidespiga. Ad appena 30 chilometri ad est della capitale. Potete godervi la spiaggia di Boca Chica, la più famosa e frequentata nei dintorni di Santo Domingo. Qui troverete sabbia bianchissima e un mare calmo e cristallino, perfetto anche per le famiglie con bambini. A soli 500 metri di distanza dalla riva si trova una bellissima barriera corallina, quindi se siete amanti dello snorkeling questo è il posto giusto per voi.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Santo Domingo

2 - Playa Caribe, Santo Domingo

playa caribe playa del caribe marSi trova a circa 50 chilometri dalla capitale e a soli 13 chilometri dalla spiaggia Boca Chica (Ottieni indicazioni). Magari, vista la vicinanza tra le due famose spiagge, potreste visitarle entrambe in giornata. Si trova lungo la strada Autovia del Este e merita assolutamente una visita.

Questa splendida spiaggia si trova all'interno di una baia. La sua forma ricorda infatti quella di una mezzaluna e, vista la sua posizione, ci sono sempre delle bellissime onde. Infatti, è frequentata principalmente da amanti del surf e del bodyboard. Ma è un luogo perfetto anche per rilassarsi, in quanto non è mai troppo affollata.

3 - Playa Juan Dolio, Mar de Sol

juan dolio beach 1Foto di Kille. A 59 chilometri da Santo Domingo si trova questa piccola località balneare molto apprezzata, facilmente raggiungibile in macchina in cica 59 minuti - Ottieni indicazioni. E' una bellissima distesa di spiaggia bianca, tutta costeggiata da Calle Principal, la strada principale di questo centro abitato. Gli accessi alla spiaggia sono due e si trovano ai due estremi, il primo all'ingresso della città, il secondo vicino al Club Hemingway.

La spiaggia è principalmente libera, solo alcuni tratti sono riservati ai diversi resort, hotel e ville che si affacciano direttamente su di essa. E' un luogo davvero tranquillo, perfetto per chi ama rilassarsi ed è frequentato soprattutto dai locali.

4 - Playa Real, Villas de Mar

La costa meridionale è davvero ricca di spiagge incredibili, facilmente raggiungibili percorrendo l'autostrada che corre tutto lungo la costa.
A 62,3 km a est di Santo Domingo, nella località di Villas de Mar, si trova Playa Real (Ottieni indicazioni).
Questa spiaggia è molto tranquilla, perfetta per chi cerca soprattutto relax, facilmente raggiungibile in quanto affiancata dalla strada Carr Nueva. Tra un tuffo e l'altro nelle sue acque cristalline, potrete rilassarvi all'ombra delle grandi palme che costeggiano tutta la distesa di sabbia bianca e situate a pochissimi metri dal mare. Non mancano inoltre localini e ristoranti dove mangiare dell'ottimo pesce.

5 - Playa El Caleton, La Romana

el caribe la romana playa chicaA 128 chilometri dalla capitale (tempo di percorrenza 1 ora e 45 minuti - Ottieni indicazioni) si trova questa località con spiagge magnifiche che, negli anni, è diventata una destinazione turistica e balneare sempre più importante e amata. Da qui, consigliata anche una visita all'Isla Catalina, dove si trova il Parque Nacional Isla Catalina con la sua bellissima spiaggia.

La spiaggia è perfetta per le famiglie e per chiunque sia in cerca di sano e puro relax. Il mare è azzurro e calmo ed è l'unica spiaggia in zona dove si possono noleggiare ombrelloni e sdraio.

6 - Hoyo Azul, Punta Cana

dominican republic hoyo azulFoto di https://www.flickr.com/photos/asw909/. Hoyo Azul è un cenote profondo 45 piedi all'interno di una cavità rocciosa situata nella parte inferiore di una scogliera di 250 piedi. L'acqua dolce proveniente da un fiume sotterraneo bagna i visitatori in un ambiente unico che un tempo era sacro.

Raggiungere Hoyo Azul è un'avventura in sé e per sé e comporta l'attraversamento di un ponte sospeso nel mezzo di una flora lussureggiante e di orchidee. Sta poi ad ogni persona decidere se tuffarsi nell'esotica acqua turchese o camminare tranquillamente fino alla piscina lungo i gradini

7 - Bahia de Las Águilas, Cabo Rojo

bahia de las aguilasFoto di Scmjht. Si trova nella località di Cabo Rojo e fa parte del Parco Nazionale del Jaragua, nella parte sud orientale dell'isola, non lontana dal confine con Haiti.

Raggiungerla è difficile rispetto alle altre spiagge: o con un fuoristrada attraversando il parco oppure, scelta preferita da chi visita la spiaggia, con una barca via mare partendo da Cabo Rojo. In tutte e due le opzioni dovrete affidarvi a qualcuno. Vi sono comunque molte escursioni organizzate - prenota il tour online

Questa baia è stata più volte definita la spiaggia più bella della Repubblica Dominicana. Ad attendervi ci saranno oltre 8 chilometri di sabbia bianca finissima e un mare meraviglioso, con acqua cristallina. Inoltre, qui sarete totalmente in mezzo alla natura incontaminata, non sono presenti hotel, ristoranti o chioschi. Dovrete fare rifornimento prima di partire e portarvi dietro con voi il cibo.

8 - Cascate di Damajagua, Puerto Plata

damajagua waterfallFoto di Funcheta. Le Cascate di Damajagua sono la principale attrazione di Puerto Plata. L'escursione prevede l'attraversamento di sentieri con paesaggi mozzafiato, sezioni di canyoning attraverso stretti passaggi, scivolamenti lungo suggestivi scivoli naturali e possibilità di nuotare attraverso caverne. Sono il posto perfetto per chi ama l'avventura. Si possono visitare grazie ad ottimi tour organizzati con prezzi dai €60,00 ai €90,00 a persona.

9 - Parco naturale Los Haitises

dominican republic los haitises mangrovesFoto di Anton Bielousov. Il Parco Naturale Los Haitises ospita una foresta pluviale dove potrete scoprire numerose grotte, isolotti e una natura incontaminata habitat di numerosi uccelli. Ci sono due modi per visitare il Parco Nazionale. Potete accedere all'area pubblica dalla città di Sabana de la mar pagando un biglietto di 100 pesos dominicani e visitando spiagge, grotte, mangrovie e isolotti rocciosi. Oppure potete organizzare un tour in barca partendo dal porto di Samana.

10 - Isla Saona

santo domingo isola saona spiaggiaIsla Saonacaraibi isola di saona mare fa parte del Parque Nacional Cotubanamá (Parco Nazionale di Cotubanama), precedentemente chiamato Parque Nacional del Este. L'isola di Saona è l'attrazione più popolare e più visitata della riserva. Saona è abitata da circa 400 residenti; I saonesi umili, amichevoli e ospitali che si guadagnano da vivere con il turismo, la pesca e l'artigianato artistico, costruendo piccoli oggetti con i jícaras (gusci di cocco).

L'isola è un vero e proprio paradiso sceso in terra! Si raggiunge solo tramite un'escursione organizzata (da €70,00) che parte da La Romana (dista 123 km - 1 ora 37 min in auto da Santo Domingo) o da Punta Cana - Ottieni indicazioni
I tour di solito comprendono una visita al piccolo paese di pescatori di Mano Juan, unico centro abitato dell'isola, per poi arrivare alla bellissima spiagga di Canto de la Playa, la più famosa e bella di tutta questa zona.
Questa spiaggia consiste in chilometri di spiaggia bianca e mare cristallino, nessun ombrellone o lettino, soltanto grandissime palme sotto cui ripararsi. E, oltre a rilassarvi, non dimenticatevi di fare snorkeling sulla meravigliosa barriera corallina.

11 - Playa Grande, Rio San Juan

la playa grande rio san juanFoto di Elena Ctany. Spostandosi sulla costa settentrionale, a circa 200 km dalla capitale, troveremo una delle spiagge più belle del Paese (Ottieni indicazioni).
E' la spiaggia più lunga della costa settentrionale: con i suoi due chilometri di sabbia dorata fa innamorare chiunque la raggiunga. Lungo la spiaggia è pieno di alte palme che permettono di ripararsi sotto la loro ombra durante le giornate più calde. Ideale per chi ama rilassarsi, è molto amata anche dai surfisti per le sue belle onde al largo. Inoltre non mancano tantissimi chioschi in cui prendere un drink fresco e assaggiare dell'ottimo pesce fresco.

12 - Playa Sosua, El Mirador

beach cabarete sosua costa sunSi trova nella località di El Mirador, a 210 chilometri dalla capitale, poco lontana da San Felipe de Puerto Plata (Ottieni indicazioni).
E' una delle spiagge più frequentate di tutta la Repubblica Dominicana, attrae sulla sua distesa di sabbia dorata tantissimi dominicani e turisti ogni giorno. Qui ha avuto inizio il turismo balneare della costa settentrionale e ancora oggi è in continuo aumento. Non è esattamente adatta a chi cerca silenzio e tranquillità, anzi, è ricca di locali, chioschi e bar, oltre che a ristoranti e negozi, ed è una località molto vivace. Inoltre, è una destinazione molto amata per fare snorkeling e immersioni, una delle migliori del Paese.

13 - Il Salto del Limon, Samanà

cascata salto del limonFoto di Oswaldo gomez fabbry. cascata salto del limon samana repubblica dominicanaFoto di Francisco Becerro. El Salto Del Limon a Samana è un paradiso appartato incastonato tra le montagne. Si tratta di spettacolari cascate visitabili tramite un'escursione guidata. Le cascate raggiungono un'altezza di 50 metri da terra dove si trova in una rinfrescante piscina naturale. Per arrivare alla cascata El Limón, si cammina lungo un sentiero (30-45 min) percorribile anche a cavallo (15-20 min), attraversando una foresta tropicale dove ammirare varie piantagioni di cacao, caffè e frutta tropicale.

14 - Cayo Levantado

cayo levantado repubblica dominicana 1cayo levantado samana dominican republicFoto di Maxim Ulitin. Cayo Levante è una piccola isola caratterizzata da vegetazione lussureggiante ed un litorale ricco di stupende spiagge. Qui vengono avvistate le megattere nel periodo compreso fra gennaio e marzo. E' situata appena a largo delle coste dalla penisola di Samanà ed è un luogo perfetto in cui fuggire per un giorno. Sabbia bianca e acque turchesi come il cristallo, ideali per lo snorkeling o per nuotare. Qui nidificano anche diverse specie di uccelli come pappagalli spagnoli e gufi.

15 - Playa Rincon, Samanà

playa rinconFoto di Navacho. Playa Rincon è una delle spiagge più belle del mondo che si estende per 15 km ed è bagnata da un mare turchese con mille sfumature di blu. La sua accessibilità è limitata a pedoni, cavalli o barche, rendendo la spiaggia un vero residuo di pace che non può essere paragonato a nessun'altra spiaggia turistica. Le escursioni organizzate partono solitamente dalla vicina città di Las Galeras. Particolarmente consigliata è l'escursione a cavallo, che attraversa le montagne circostanti consentendo di ammirare la lussureggiante vegetazione tropicale. La costa della spiaggia di Playa Rincón è ideale anche per gli sport acquatici come la vela o il windsurf e l'acqua limpida è perfetta per lo snorkeling.

16 - Playa Las Ballenas, Las Terrenas

beach samana repubblica dominicanaSi trova a Las Terrenas, nella penisola di Samanà, raggiungibile da Cabrera in 1 ora 39 min d'auto tramite l'autopista Cabrera-Nagua poi l'autopista Nagua-Samaná e Boulevard Turístico del Atlántico fino a Las Terrenas

Questa spiaggia deve il suo nome a tre massi rocciosi che si trovano nel mare, visibili dalla spiaggia, e la cui forma ricorda quella delle balene, che in spagnolo si dice appunto ballenas.

La spiaggia, situata nella località di Las Terrenas, è una distesa di sabbia bianca, con un mare calmo e poco profondo, il che la rende ideale per le famiglie con bambini. Non mancano bar, ristoranti e hotel, situati sui lati della spiaggia. Poco distante dalla spiaggia si trova anche un dive center, se siete amanti delle immersioni.

17 - Playa Grande, Cabrera

9 02 08 playa grande sunsetSi trova nella località di Cabrera, nella parte settentrionale dell'isola, sulla strada che dalla penisola di Samanà porta a Puerto Plata, punto di partenza per andare alla scoperta di Cayo Arena.
Negli ultimi anni è diventata una delle mete più visitate e quindi è spesso molto affollata nei periodi di alta stagione.

E' una delle spiagge più sicure e più pulite della Repubblica Dominicana, è molto ampia e composta da sabbia bianca e finissima, mentre tutto attorno è pieno di palmeti.

E' perfetta per chi è in cerca di relax e anche per le famiglie con i bambini. Non mancano ristoranti vista mare e tanti chioschi in cui sorseggiare qualcosa di fresco all'ombra. Inoltre, le ottime condizioni del mare e della sua acqua cristallina, la rendono ideale sia per chi vuole fare snorkeling o chi vuole darsi al surf. Troverete una scuola di surf che metterà a vostra disposizione tutta l'attrezzatura e potrete prendere parte a lezioni private o di gruppo.

18 - Playa Juanillo, Punta Cana

punta cana palme 1Si trova nella località di Juanillo a Punta Cana, nel lato orientale dell'isola, poco lontana anche dall'Aeroporto Internazionale di Punta Cana (a 14,3 km, 20 min di auto - Ottieni indicazioni). E' una delle zone più frequentate e belle della Repubblica Dominicana ed é un ottimo compromesso tra spiagge da sogno e comodità.

Vi troverete davanti al classico paesaggio caraibico: chilometri di spiaggia bianca, grandi palme e acqua dalle mille sfumature di turchese.
La spiaggia è ideale per chi cerca un po' di sano relax e per le famiglie con i bambini. Inoltre, in loco sono presenti diversi bar e ristoranti, zone attrezzate con sdrai e ombrelloni.

Inoltre, sono troverete campi da beach volley e in alcuni tratti potrete praticare snorkeling e kayak. Insomma, una spiaggia adatta a tutti.

19 - Playa Macao, Punta Cana

spiaggia macao azzurro 1Si trova nella famosa località di Punta Cana, nella parte più orientale dell'isola, a 35 min dalla città, facilmente raggiungibile in macchina o in taxi attraverso la RD-105 Carretera Playa Macao - Ottieni indicazioni

Playa Macao si estende per oltre 3 chilometri lungo la costa del Coco, in provincia di La Altagracia. Questa è una spiaggia pubblica che si estende vicino all'omonimo villaggio di pescatori di Macao. La parte più orientale è quella più tranquilla, adatta per rilassarsi e fare delle belle nuotate. Invece, la parte più centrale è quella più frequentata, con anche scuole di surf, attrezzata per la balneazione e con diversi ristoranti nelle vicinanze. L'estremità più occidentale, infine, è quella con le onde più alte, in quanto poco riparata dai venti, quindi frequentata da surfisti, inoltre poco a largo si trova il relitto di una nave naufragata che attrae appassionati di immersioni. Sono possibili diverse escursioni organizzate - prenota il tour online

20 - Playa Buen hombre, Villa Vàsquez

playa buen hombre 1Foto di Thony clase. Si trova nella località di Villa Vàsquez, sulla costa settentrionale dell'isola, non lontana da Playa de Los Cocos e Playa de Pleti Salina. Si trova ad un'oretta di strada da Montecristi, a 2 ore 42 min in auto da Puerto Plata e la macchina è il miglior mezzo per raggiungerla (Ottieni indicazioni).

E' una spiaggia fuori dalle rotte turistiche, ma non per questo meno bella, anzi, è il paradiso per gli amanti del Kitesurf, grazie alle bellissime onde che si trovano in questa zona e all'ottima scuola presente. La spiaggia si trova in un villaggio di pescatori, dove non mancano chioschi e ristoranti di pesci per un'ottima pausa pranzo.

21 - Playa Encuentro, Perla Marina

surfista en la playa de sopelanaFoto di Mikel Arrazola. Si trova nella località di Perla Marina, sulla costa settentrionale dell'isola, non molto lontana dall'Aeroporto Internazionale Gregorio Luperón e dalla città di San Felipe de Puerto Plata (dista 34,9 km - 46 min in auto - Ottieni indicazioni).

. Sono vicine altre belle spiagge come Kite Beach più a est e Laguna Beach a ovest. Poco distante vi è il Parque Nacional El Choco y Las Cuevas de Cabarete, un bellissimo parco naturale perfetto per escursioni a piedi e in bicicletta e per nuotare nelle lagune di acqua dolce al suo interno.

Questa spiaggia è il paradiso dei surfisti. Qui infatti c'è un perfetto reef-break, con onde che si infrangono da destra sulla barriera corallina. Il momento migliore per cercare l'onda perfetta è durante le prime ore del mattino. Inoltre, lungo la spiaggia troverete le miglior scuole di surf di tutto il Paese. Se avete sempre desiderato provare a fare surf questo è il posto perfetto! Ovviamente, non è una spiaggia per chi cerca solamente relax.

22 - Playa Cabarete, Cabarete

beach cabarete sosua costa sunSi trova nell'omonima località di Cabarete, sulla costa settentrionale dell'isola, a 36 km da San Felipe de Puerto Plata - Ottieni indicazioni

Cabarete è una famosa località turistica, è anche il punto perfetto da cui iniziare ad esplorare il vicino Parque Nacional El Choco y Las Cuevas de Cabarete.

La spiaggia è il paradiso per tutti gli amanti degli sport acquatici, grazie alle bellissime onde alte presenti tutto l'anno. Qui troverete persone intente a praticare vela, windsurf e kite surf, oltre che immersioni e surf. Ma, con la sua lunghezza di 4 chilometri, le palme da cocco che la circondano e diverse stazioni balneari, è perfetta anche per famiglie e chi cerca relax. Nelle vicinanze, subito fuori dalla spiaggia, è pieno di locali e ristoranti per tutti i gusti.

23 - Cayo Arena, Puerto Plata

Un'esperienza unica nel suo genere: si tratta di un piccolissimo isolotto, grande quanto un campo da calcio, conosciuto anche con il nome di Paradise Island.

Questo può essere raggiunto solo in barca. I tour organizzati (da €80,00 a €200,00 a persona) partono da Puerto Plata - Ottieni indicazioni

L'isolotto appare e scompare in base alle maree, non ha ne alberi ne palme, solo sabbia bianca e qualche capanna di legno montate e smontate ogni giorno per ripararsi dal sole. Tutto intorno troverete coralli e pesci, questa zona è ottima per fare snorkeling e se siete fortunati potrete incontrare anche qualche tartaruga.

Cosa fare in Repubblica Dominicana: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza? Prezzi, offerte e consigli

repubblica dominicana lidi sulla spiaggiaIl consiglio è quello di prenotare i voli per tempo. I periodi di maggior afflusso turistico sono dicembre e gennaio e pertanto le tariffe aeree e degli alloggi lievitano. Il periodo ideale per clima e prezzo è febbraio/marzo quando è possibile trovare offerte vantaggiose.

Se decidete per una vacanza stanziale l'ideale sono le diverse strutture all inclusive che comprendono anche il trasporto dall'hotel all'aeroporto e viceversa.
Se invece preferite fare una vacanza itinerante il nostro consiglio è quello di affittare un'auto (circa €25,00 al giorno) con la quale potrete muovervi per il Paese facilmente. Le strade sono ben asfaltate e segnalate pertanto non avrete difficoltà.

Immagini e video della Repubblica Dominicana

Punta Cana, Bavaro Beach
Spiaggia di Bavaro, Punta Cana
Bahia de las Aguilas Foto di Pukit
Cascate di Damajagua Foto di kikeam71
Parco naturale Los Haitises Foto di Anton Bielousov
Mangrovie nel Parco naturale Los Haitises Foto di Anton Bielousov
Isolotti selvaggi nel Parco naturale Los Haitises Foto di Anton Bielousov
Isola di Saona, Santo Domingo
Isola di Saona, Santo Domingo
Isola di Saona, Santo Domingo
Piscine naturali di Bayahibe
Cattedrale di Santo Domingo
Palazzo Nazionale di Santo Domingo
cascata Il Salto del Limon Foto di Francisco Becerro
Cayo Levantado
Cayo Levantado
1/19

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere Ŕ la cosa pi¨ importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.