Quando andare in Malesia: clima, periodo migliore e mesi da evitare

Aggiornato a Giugno 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 131 viaggiatori.

Conosciuta per le spiagge, le foreste pluviali e il mix di culture malese, cinese, indiana ed europea, la Malesia è un paese del sud est asiatico molto affascinate, che occupa parte della penisola malese e dell'isola del Borneo. La capitale, Kuala Lumpur, è ricca di edifici coloniali e comprende enormi grattacieli come le famose Torri Petronas e vivaci quartieri per lo shopping, ad esempio Bukit Bintang.
La peculiarità di questo territorio è data dagli estremi contrasti che lo contraddistinguono: grattacieli altissimi affianco ad abitazioni di legno costruite su palafitte e resort lussuosi che sorgono a pochi metri dalle barriere coralline. Inoltre, la multiculturalità e la cordialità della popolazione sono altri punti di forza che rendono impossibile non amare questa terra.

Periodo migliore

La Malesia è un paese molto piovoso in tutto l'anno, quindi è difficile trovare dei periodi migliori per visitarla. Partendo da questo presupposto, ecco di seguito i mesi relativamente favorevoli per viaggiare.

  1. Malesia Occidentale (Malesia Peninsulare - Kuala Lumpur, Penang): febbraio/aprile per la costa est, gennaio/febbraio e giugno/agosto per la costa ovest.
  2. Malesia Orientale (Isola del Borneo - Sibu, Bintulu): da giugno ad agosto.

Il periodo migliore per un viaggio in Malesia va da giugno ad agosto in generale. Bisogna tenere conto che piove tutto l'anno, quindi non si può prescindere da questa situazione.
Sulla costa orientale della Malesia peninsulare troviamo meno piogge da febbraio ad aprile; sulla costa occidentale in cui si trova la capitale, i mesi buoni sono gennaio e febbraio, seguiti da giugno/agosto.

Nella Malesia del Borneo da giugno ad agosto sono i mesi "meno peggiori", perché in realtà piove quasi ogni giorno in tutto l'anno.

Si può dire, infine, che marzo/aprile e settembre/ottobre sono ottimi compromessi tra clima e risparmio: sono momenti di transizione in cui il clima è ottimo ed è possibile risparmiare, grazie alle promozioni di hotel e voli.

Periodo da evitare

Nella Malesia Peninsulare i mesi da evitare sono da settembre a dicembre: in particolare, sulla costa orientale (Pahang, Terengganu), i periodi con maggiori piogge sono novembre e dicembre, in cui si superano i 500 mm di pioggia al mese; sulla costa occidentale (Kuala Lumpur, Penang) sono da evitare settembre e ottobre, in cui si va oltre i 300 mm di precipitazioni.

Nella Malesia orientale il momento peggiore è da ottobre a marzo: a gennaio si toccano i 700 mm e piove praticamente ogni giorno.

La stagione dei cicloni va da maggio a dicembre, con un picco di probabilità a dicembre. Tuttavia, la Malesia si trova appena a sud della latitudine dove si formano i cicloni tropicali, quindi può esserne interessata marginalmente e nella parte più settentrionale.

Clima e stagioni

Mostra Mappa
langkawi malesiaIn generale il clima è equatoriale, ovvero caldo, umido e piovoso tutto l'anno.

La Malesia è divisa in due parti in cui ci sono climi differenti: la Malesia Peninsulare (o Malesia Occidentale) che si trova nella penisola malese, e la Malesia Orientale (o Malesia del Borneo) situata nell'isola del Borneo.
Le piogge abbondanti e frequenti si verificano a causa dei monsoni, diversi in base alle coste: il monsone di nord-est che soffia tra metà ottobre e gennaio, colpisce la costa orientale della Malesia peninsulare e le coste a nord-est del Borneo, mentre tra giugno e settembre spira il monsone di sud-ovest, che ha una minore intensità.
Le piogge tropicali sono sotto forma di temporale passeggero, quindi il sole non manca mai. Da quanto detto fin'ora, si può dedurre che in Malesia non esiste una vera e propria stagione secca.

Per quanto riguarda le temperature, sono stabili ed elevate in tutto l'anno, con le massime sui 30/31° e le minime sui 23/24°. C'è un leggero aumento tra marzo ed agosto, in cui le massime si attestano attorno ai 32/34° e le minime sui 23/25 °C e una leggera diminuzione tra novembre e gennaio, quando le massime scendono a 28/29 gradi, mentre le minime sono sui 23°C.

Temperature medie e Precipitazioni - Malesia peninsulare costa ovest (Kuala Lumpur, Penang)

kuala lumpur malesiaLungo la costa ovest della Malesia peninsulare, le piogge sono un po' meno abbondanti e l'andamento è sostanzialmente diverso. Novembre e gennaio sono mesi relativamente poco piovosi, soprattutto nella parte nord, poiché nelle zone interne ci sono le montagne che bloccano i venti. In ogni caso, da giugno ad agosto e gennaio/febbraio sono i mesi in cui ci sono meno precipitazioni rispetto agli altri.

Periodo consigliato: gennaio-febbraio e da maggio ad agosto sono i mesi ideali. Marzo ed aprile ottimi per visitare le coste, anche se ci possono essere rovesci pomeridiani. Settembre ed ottobre sono buoni, tenendo presente che ci sono ancora piogge ma sempre di breve durata. Novembre e dicembre sono molto piovosi in particolare sulla costa orientale, invece la costa ovest si può tranquillamente visitare.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Stagione secca giugno/agosto e gennaio/febbraio 23°/32° 11
Stagione umida marzo/maggio e settembre/dicembre 23°/32° 15

Temperature medie e Precipitazioni - Malesia peninsulare costa est (Pahang, Terengganu)

La costa orientale della Malesia peninsulare è colpita dal monsone di nord-est e quindi le precipitazioni sono molto abbondanti, specialmente a novembre e dicembre, in cui si superano i 500 mm al mese. Questo periodo a volte si prolunga fino a gennaio nella parte centro-meridionale.
Il mare è sempre caldo, con temperature sui 29/30 gradi. Come detto, il periodo migliore in questa zona è da febbraio ad aprile, con preferenza a febbraio in cui c'è un po' meno caldo.

Periodo consigliato: gennaio-febbraio e da maggio ad agosto sono i mesi ideali.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Stagione secca giugno/agosto e gennaio/febbraio 23°/32° 11
Stagione umida marzo/maggio e settembre/dicembre 23°/32° 18

Temperature medie e Precipitazioni - Malesia orientale o del Borneo (Bintulu, Sibu)

borneo tramonto malesiaLa Malesia Orientale o Borneo è più piovosa di quella peninsulare. La zona con più precipitazioni, che si verificano specialmente da ottobre a marzo, è quella occidentale dove si trova Kuching, ben esposta al monsone di nord-est: a gennaio cadono 700 mm di precipitazioni e piove quasi tutti i giorni., e molte attività restano addirittura chiuse.

Negli altri mesi la situazione è migliore, si scende a 190/220 mm al mese da giugno ad agosto, che risultano quelli più gradevoli.
Sulla costa più a nord-est (Sandakan), esposta al monsone di nord-est, il periodo umido è da novembre a febbraio, e nei primi mesi (novembre-dicembre) venti forti e precipitazioni non rendono il momento idoneo per viaggiare.
Da marzo a maggio.è meno piovoso e riaprono gli hotel.

Periodo consigliato: Da maggio ad agosto sono i mesi ideali, soprattutto luglio ed agosto che segnano il picco dell'alta stagione. A marzo ed aprile iniziano pian piano a diminuire i temporali, quindi è un buon periodo e molti hotel riaprono.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Stagione secca aprile/settembre 24°/32° 16
Stagione umida ottobre/marzo 24°/30° 23

Cosa portare in valigia

Regione Tutto l'anno
Coste e città vestiti leggeri e traspiranti, foulard per la brezza, felpa per l'aria condizionata, impermeabile leggero o ombrello, attrezzatura da snorkeling e scarpe acquatiche per la barriera corallina
Altipiani (fino a 1.500 metri) vestiti di mezza stagione, una felpa e una giacca
Alta montagna giacca e vestiti caldi, berretto, impermeabile, scarpe da trekking

Info utili

  • Capitale: Kuala Lumpur
  • Popolazione: 31,19 milioni
  • Superficie: 330.803 Kmq
  • Lingue: malese (ufficiale), inglese, cinese, tamil
  • Moneta: Ringgit malese (MYR) / Cambio: €1,00 = 4,75 MYR
  • Documenti: passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento della partenza per la Malesia. Il visto per turismo non è necessario per soggiorni non superiori a tre mesi
  • Fuso orario: +7h rispetto all'Italia; +6h quando in Italia vige l'ora legale
  • Vaccinazioni: non esistono vaccinazioni obbligatorie, si raccomanda quella per l'epatite A e B. Si consiglia anche il trattamento preventivo contro il tifo, mentre non è necessaria la profilassi antimalarica

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su