abu dhabi emirati arabi

Quando andare negli Emirati Arabi Uniti: clima, periodo migliore e mesi da evitare

Aggiornato a Giugno 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 44 viaggiatori.

abu dhabi emirati arabiStato del Medio Oriente affacciato sul Golfo Persico e sul Golfo di Oman, gli Emirati Arabi Uniti si compongono di sette emirati di cui fanno parte anche Abu Dhabi e Dubai, i più grandi e famosi.
Il clima in questa zona risente fortemente della presenza del deserto che occupa la maggior parte del territorio, inoltre le piogge sono scarse e solo nell'estremità orientale sono presenti alcune catene montuose.
Individuare il periodo migliore per organizzare un viaggio in questa zona diventa quindi essenziale, onde evitare di rimanere chiusi in hotel a causa delle temperature.
Ecco per voi tutte le informazioni su quando andare negli Emirati Arabi Uniti: clima, periodo migliore e mesi da evitare.

Periodo migliore per un viaggio

Il clima degli Emirati Arabi è di tipo desertico, con estati torride e umide dove le temperature raggiungono anche i 48° e inverni miti e soleggiati dove il termometro si aggira intorno ai 26°.
Le precipitazioni sono molto scarse, ad esempio ad Abu Dhabi cadono in media 89 mm di pioggia all'anno, a Dubai si arriva a massimo 100 mm, e le poche giornate di pioggia si distribuiscono tra i mesi di dicembre e aprile.

  1. Abu Dhabi: nella zona centrale e affacciato sul Golfo Persico, il momento migliore è da fine ottobre ad aprile, quando le giornate sono soleggiate ma non troppo torride; per fare il bagno meglio ottobre-novembre e marzo-aprile
  2. Dubai: sulla costa nord-orientale affacciata sul Golfo Persico, il momento migliore è da fine ottobre ad aprile, quando le giornate sono soleggiate ma non troppo torride; per fare il bagno meglio ottobre-novembre e marzo-aprile
  3. Deserto: chi desidera fare le escursioni nel deserto dovrebbe venire solo in inverno da novembre a marzo; negli altri mesi dell'anno le temperature sono proibitive

dubai deserto dunaSe state quindi organizzando un viaggio per visitare gli Emirati Arabi Uniti, il periodo migliore va da ottobre ad inizio aprile, quando le temperature si aggirano tra i 14° di minima e i 32° di massima. Per il deserto, meglio evitare ottobre ed aprile e preferire i mesi da novembre a febbraio, in quanto nel resto dell'anno le temperature non vi daranno tregua.
Invece, la temperatura del mare è abbastanza calda tutto l'anno, nei mesi invernali arriva a minime di 23° nei mesi di gennaio, febbraio e marzo e una massima di 28° a novembre.

Periodo da evitare

L'estate è il periodo peggiore per visitare gli Emirati Arabi, specialmente da maggio a settembre, quando il clima è torrido con temperature che raggiungono i 48° gradi di massima. In questi mesi è impossibile anche rimanere distesi in spiaggia a prendere il sole. Inoltre, in questo periodo i venti del Golfo Persico portano parecchia umidità e la percezione del calore diventa insopportabile.

Inoltre, gli Emirati Arabi seppur raramente possono essere colpiti da cicloni tropicali con forti venti e piogge torrenziali. Potrebbero formarsi tra maggio e dicembre, con una massima probabilità tra maggio e giugno.
La parte più a rischio è quella settentrionale, nello specifico l'Emirato di Fujairah, sulla costa del Golfo di Oman. Le zone più interne e occidentali, invece, vengono risparmiate.

Clima e stagioni

Mostra Mappaemriati arabi desertoGli Emirati Arabi Uniti, per la loro posizione geografica, hanno un clima di tipo sub-tropicale, quindi caldo e umido lungo la costa e arido e secco nell'interno. Ma al di là di questo dato, non si registrano differenze climatiche significative tra i vari Paesi.

Ci sono principalmente due stagioni, una estiva e una invernale: l'inverno è caratterizzato da giornate miti e soleggiate, mentre l'estate è caldissima e molto umida.
Le piogge sono rare e limitate e si distribuiscono tra i mesi di dicembre e marzo, ma quando si presentano sono spesso rovesci intensi.

Temperature medie e Precipitazioni

abu dhabi moscheaGli Emirati Arabi sono caratterizzata da temperature medie giornaliere che vanno dai 18° di gennaio ai 35° di luglio e agosto, con punte minime di 12° e massime di 48°. Durante l'anno cadono in totale 50 millimetri di pioggia, circa 12 giorni totali, la maggior parte dei quali cade da dicembre a marzo. Il mare, invece, è balneabile 365 giorni all'anno sebbene tra gennaio e marzo le temperature dell'acqua siano di circa 23° mentre in estate superano i 30°.

Periodo consigliato: i mesi ideali per godersi spiaggia e mare sono ottobre-novembre e marzo-aprile, quando l'acqua è calda (25/28°) e l'aria non troppo afosa (18/30°); Dicembre, gennaio e febbraio sono ideali per girare le città e fare escursioni nel deserto.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
estate da marzo a novembre 27°/40° 0
inverno da dicembre a febbraio 13°/25° 12

Cosa portare in valigia

Inverno (novembre-marzo) Estate (maggio-ottobre)
vestiti leggeri, costumi e creme solari per la spiaggia, felpa per la sera, foulard per il vento e per la sabbia durante le escursioni nel deserto. Al di fuori dei club e degli hotel le donne dovrebbero evitare calzoncini e abiti succinti vestiti leggerissimi, coprenti e in tessuto naturale (cotone o lino), turbante da deserto, attrezzatura per snorkeling, scarpe acquatiche o con suola in gomma per la barriera corallina, crema solare. Al di fuori dei club e degli hotel le donne dovrebbero evitare calzoncini e abiti succinti

Info utili

  • Capitale: Abu Dhabi
  • Popolazione: 9.701.315
  • Superficie: 83.600 Kmq
  • Lingue: arabo, inglese
  • Moneta: Dirham (Dh) / Cambio: €1,00 = 4,03 Dh
  • Documenti: passaporto con validità minima residua di 6 mesi; visto non richiesto, in quanto dal 7 maggio 2015 è entrata in vigore l'esenzione dal visto EAU per corto soggiorno fino a 90 giorni a favore dei cittadini UE che intendano recarsi negli Emirati Arabi Uniti
  • Fuso orario: +3 h rispetto all'Italia, +2 h quando in Italia vige l'ora legale
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Info sulla sicurezza: visita la sezione Emirati Arabi Uniti sul sito della Farnesina

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su