Dove e quando osservare il sole di mezzanotte?

Dove e quando osservare il sole di mezzanotte? Scopri la spiegazione del fenomeno naturale ed informazioni su dove e quando vederlo in Svezia, Islanda, Finlandia, Norvegia...

sole di mezzanotte copertinaUn bellissimo fenomeno astronomico, assolutamente affascinanante. Parliamo del Sole di Mezzanotte, quel capolavoro di Madre Natura visibile solo dove fa molto freddo, ma battere un pò i denti in questo caso ne vale davvero la pena. Vi sveliamo esattamente di cosa si tratta, perchè avviene, quando e dove ammirarlo. Pronti per un tour decisamente alternativo?

VEDI ANCHE: I FENOMENI NATURALI PIU' BELLI E RARI AL MONDO

Sole di Mezzanotte: curiosità e spiegazione del fenomeno

di cosa si trattaE' un bellissimo fenomeno astronomico che si verifica nelle regioni polari e avviene sulla base della posizione del Sole sull'orizzonte. Infatti quando l'astro rimane sopra di esso per periodi che vanno da almeno 24 ore (presso latitudini vicine a quelle dei circoli polari) a 6 mesi (presso i poli geografici) è possibile ammirare il cosidedetto Sole di Mezzanotte.
Il bizzarro nome di questo fenomeno deriva dal fatto che quando si realizza il Sole trova apparentemente il suo culmine rispetto all'orizzonte non a mezzogiorno, come ci si aspetterebbe, bensì alla mezzanotte locale. Durante il periodo invernale dell'emisfero in cui si verifica il Sole di Mezzanotte, si attua nell'altro emisfero la Notte Polare, ossia il fenomeno contrario.

Periodo migliore per vederlo

periodo miglioreA causa dell'inclinazione dell'asse di rotazione terrestre, a latitudini superiori o pari a 66°33′, nel periodo compreso tra l'equinozio invernale e quello primaverile, il Sole può capitare che resti sopra l'orizzonte anziché tramontare e sorgere. Questo splendido fenomeno si verifica a semestri alternati nell'emisfero nord e sud. Visto che le uniche zone abitate a sud del Circolo Polare Antartico sono in realtà avamposti scientifici, l'incantevole esperienza di ammirare il Sole di Mezzanotte viene vissuta liberamente solo dalle popolazioni residenti a nord del Circolo Polare Artico. A causa della rifrazione, questo fenomeno può essere visto anche da regioni poste a latitudini inferiori rispetto a quelle dei Circoli Polari anche se il Sole geometricamente non dovrebbe essere visibile sopra l'orizzonte. La durata del Sole di Mezzanotte varia da circa 6 mesi a 24 ore a seconda delle zone.
E adesso vediamo nel dettaglio dove e quando ammirare il Sole di Mezzanotte.

1 - Tromsø, Isole Lofoten - Norvegia

  • Quando: dal 20 maggio al 22 luglio
  • Come: recarsi sulle isole grazie ad un tour organizzato e poi raggiungere Tromsø. Tour 8 giorni: 1250 Euro circa.
    Per info utili: www.visitnorway.it - www.geoturviaggi.it

tromsoLe Isole Lofoten sono una località incantevole ed è possibile ammirare il Sole di Mezzanotte dal ponte di Hurtigruten prima che si approdi a Tromsø. La "Parigi del Nord" si raggiunge tranquillamente da Bodø in aereo con un'ora di volo ed è una città moderna, dove natura e cultura vanno di pari passo. Tromsø si trova a 350 Kilometri a nord del Circolo Polare Artico ed è la più grande città della Norvegia del nord. E' una destinazione popolare per coloro che vogliono vedere sia l'Aurora Boreale che il Sole di Mezzanotte.

VEDI ANCHE: DOVE E QUANDO VEDERE L'AURORA BOREALE

Fuori dal centro di Tromsø vi attende una natura quasi incontaminata e che offre molte opportunità per attività outdoor quali escursioni, pesca, kayak o slitte trainate dai cani. La città, inoltre, è nota per la sua vivace vita notturna e la scelta di ristoranti specializzati negli ingredienti freschi della regione artica.

2 - Capo Nord - Norvegia

  • Quando: dal 14 maggio al 29 luglio
  • Come: potete organizzare un tour norvegese e dalle splendide Isole Svarbald passare a Capo Nord volando da Honningsvåg o da Hurtigruten. Tour varie proposte a partire da 1000 Euro - Per info utili: www.visitnorway.it - www.svalbard.4winds.it

capo nordQui le gelide acque dell'Oceano Atlantico e dell'Oceano Artico si mescolano in un luogo fuori dal tempo dove non esiste un pezzo di terra asciutta ad eccezione delle Isole Svalbard. A Capo Nord il sole d'estate non tramonta mai. Con la sua scogliera a picco sul mare, Capo Nord si eleva a 307 metri di altezza. Il centro visitatori, Nordkapphallen, ospita diverse mostre tutto l'anno. A Capo Nord troverete anche la St. Johannes Kapell, la cappella ecumenica più settentrionale del mondo nonchè luogo popolare per celebrare matrimoni. Capo Nord non ha da offrirvi solo lo spettacolo del Sole di Mezzanotte, ma anche: il tramonto sul Mare di Barent; la scogliera Gjesværstappan che ospita centinaia di migliaia di pulcinelle di mare, sule e cormorani; l'arco naturale di Kirkeporten che offre un impressionante panorama su tutta Capo Nord; piccoli e variopinti villaggi di pescatori. Insomma, un luogo incantevole dove il cielo può anche offrire lo spettacolo dell'Aurora Boreale.

3 - Lapponia, Finlandia

  • Quando: dal 26 giugno al 7 agosto
  • Come: tour organizzato che tocca diverse tappe finlandesi con partenza ed arrivo da Helsinki - Tour 8 giorni: 2000 Euro circa
    Per info utili: www.giverviaggi.com - www.visitfinland.com

lapponiaLa Lapponia finlandese è fatta di meravigliosi contrasti: 24 ore di sole durante l'estate e giorni bui in inverno, il rumore dei comprensori sciistici e delle città e la quiete della natura incontaminata. Rovaniemi è la sua capitale ed è conosciuta in tutto il mondo per essere la città di Babbo Natale. Posizionata in prossimità del circolo polare artico, offre servizi moderni e svariate attività durante tutto il corso dell'anno. La maggior parte delle persone si reca in questa regione per 3 motivi: Babbo Natale, l'Aurora Boreale e il Sole di Mezzanotte. La Finlandia è, in effetti, uno dei luoghi migliori al mondo in cui osservare i due fenomeni naturali.

4 - Isola di Grimsey, Islanda

  • Quando: da fine maggio a fine luglio
  • Come: tour organizzati o fai da te. E' possibile raggiungere l'Islanda in nave dalla Danimarca, dalle Isole Faeroe o dalla Norvegia. Ma di certo il metodo più veloce e semplice è quello di arrivare a Reykiavik in aereo dall'Italia, con voli diretti o low cost con scalo nelle grandi città europee. L'aeroporto internazionale è a circa 50 Km dalla capitale ed è raggiungibile da Milano con la compagnia Icelandair con scalo (generalmente a Londra, Copenhagen o Amsterdam). Partendo da Bologna, sempre con la medesima compagnia, i prezzi sono più contenuti ma i voli non sono sempre disponibili.
    Per info utili: www.islanda.it

islanda grimseyD'estate le notti islandesi sono caratterizzate dalla luce solare e durante giugno il sole non tramonta mai completamente nel nord del paese. In Islanda, anche se sotto il Circolo Polare Artico, è possibile quindi assistere allo straordinario evento del Sole di Mezzanotte grazie alla rifrazione della luce. Ma se decidiamo di interaprendere un tour sull'isola di ghiaccio e fuoco, dopo aver visitato le principali attrazioni, è bene spostarsi a nord ed organizzare un'escursione all'Isola di Grimsey, situata nel circolo polare artico, dove si viene a diretto contatto con il fenomeno del Sole di Mezzanotte. E' possibile raggiungere Grimsey sia in traghetto che in aereo. Il traghetto parte da Dalvík 3 volte a settimana (lunedì / mercoledì / venerdì) tutto l'anno, e raggiunge Grimsey dopo circa tre ore di navigazione. Da Akureyri ci sono, invece, due compagnie di bus che fanno servizio di colleganento tra Akureryi e Dalvík (direttamente alla stazione marittima del traghetto per Grímsey). Se si sceglie di prendere il bus da Akureyri è consigliabile acquistare i biglietti per il traghetto per Grimsey ad Akureyri, presso l'ufficio informazioni turistiche che si trova all'interno del Centro Culturale Hof, Strandgata 12, Akureyri. Sempre da Akureyri la Norlandair offre voli di linea e voli charter tutto l'anno.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti