Cattedrale Chisinau Religione

Cosa vedere a Chisinau: guida con consigli pratici sulla città

Cattedrale Chisinau ReligioneCapitale della Repubblica di Moldavia, nell'Europa Orientale, Chisinau è nata nel 1991, laddove prima si trovava l'ex Repubblica socialista sovietica di Moldova. Sebbene meno famosa e interessante rispetto ad altre località europee, è una città che sta acquistando sempre più consensi, soprattutto tra i giovani che qui trovano divertimento e vita notturna. Ricca di contraddizioni, conserva il fascino russo che si può vedere nei suoi palazzi, piazze e strutture architettoniche, ma è anche una location green; infatti è considerata una delle città più verdi d'Europa.

Scopriamo quindi insieme cosa vedere a Chisinau con questa guida con consigli pratici sulla città!

Cerchi un hotel a Chisinau? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com.

1 - Arco di Trionfo

arco di trionfo piazza centrale 1arco di trionfo piazza centrale chisinauSi trova nella piazza centrale di Chisinau, simbolo della vittoria, chiamato anche la "Porta Santa" poiché si trova sulla stessa linea del campanile e della Cattedrale. Costruito in stile gotico, è uno dei più importanti luoghi della città e rappresenta un luogo di incontro, oltre che soggetto da immortalare in una delle immancabili istantanee delle vostre vacanze a Chisinau.

Alto 13 metri, possiede tre campane al secondo livello della costruzione e sulla facciata si possono facilmente notare orologi enormi e bellissimi. Il momento migliore per ammirarlo è di notte, quando l'orologio meccanico si illumina.

Si trova in The Great National Assembly Square, nel centro storico. Si raggiunge a piedi dal centro (5 min). Di fronte alla Government House e vicino alla Cattedrale della Natività (350 m, 4 min) - Ottieni indicazioni

2 - Parco Stefan Cel Mare

stefan cel mare parco e statuaFoto di Alexander Murvanidze. Conosciuto anche come Parco Pushkin durante la dominazione sovietica, in lingua locale Grădina Publică Ştefan cel Mare şi Sfânt, è il principale parco della capitale, oltre che essere quello più vecchio della Moldavia. Nel centro cittadino, con un'estensione di oltre 7 ettari, è soprannominato anche parco degli amanti perché qui si ritrovano le giovani coppie.

Al suo interno oltre 50 specie di alberi, alcuni secolari, vialetti, bancarelle, giochi per bambini e bar. Da menzionare l'Aleea Clasicilor, cioè il viale dei classici perché su ambo i lati di questa stradina si trovano statue che raffigurano personaggi importanti della storia; mentre ai margini del giardino la statua di Stefan Cel Mare, il monumento in bronzo al grande principe che fece la storia del Paese nel 1400.

L'ingresso principale si trova in Stefan cel Mare si Sfant Boulevard, nel centro storico. Si raggiunge facilmente a piedi dall'Arco di Trionfo (400 m, 6 min) e dalla Cattedrale della Natività (600 m, 7 min) - Ottieni indicazioni

3 - Cattedrale della Natività e Parco

cattedrale chisinau religioneLa Cattedrale della Natività, nome in lingua locale Catedrala Nasterea Domnului, è la principale chiesa moldava ortodossa di Chisinau, vicino all'Arco di Trionfo.

Edificata nel 1836 e progettata dall'Architetto Abram Melnikov, è un grande edificio bianco in stile neoclassico sormontato da una cupola nera di zinco, circondato da un parco-giardino. L'ingresso si trova dietro a 6 colonne in stile greco.

Durante la seconda guerra mondiale venne bombardata, mentre nel 1962 il campanile venne abbattuto dal regime comunista. Al suo interno oggi si trovano mura dipinte in stile ortodosso e icone che non erano presenti nel periodo sovietico.

Parco della Cattedrale: intorno alla cattedrale si trova un bellissimo parco/giardino, uno dei preferiti dai cittadini che vengono qui per passeggiare, fare jogging o semplicemente rilassarsi durante le giornate di sole.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Piatia Marii Adunari Nationale, nel centro storico. Si raggiunge facilmente a piedi dall'Arco di Trionfo (350 m, 5 min) e dal Parco Stefan Cel Mare (600 m, 7 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 8:00-16:00
  • Costo biglietto: gratis

4 - Museo Nazionale di Storia della Moldavia

national archaeology and history museum chisinauFoto di Keith Ruffles. Questo museo, il Muzeul Național de Istorie a Moldovei, si trova nel centro di Chisinau e ospita una collezione con oltre 263 mila oggetti e reperti archeologici tardo-antichi che descrivono la storia della Moldavia.

Fondato nel 1983 all'interno di un palazzo che ospitava un liceo regionale, al suo ingresso si trova una statua in bronzo che raffigura la Lupa Capitolina donata dall'Italia a questa città quando faceva parte della Romania. La pinacoteca è suddivisa in diverse sezioni scientifiche, quali Storia Antica, Archeologia, Storia Medievale, Contemporanea e Tesori All'interno del museo poi ogni anno vengono allestite moltissime mostre.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 31 August 1989 St 121 A, nel centro storico. Si raggiunge a piedi dall'Arco di Trionfo (550 m, 7 min). Nelle vicinanze il Museo nazionale di arte moldava (160 m, 2 min) e la Cattedrale metropolitana Ortodossa (300 m, 4 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: estate 10:00-18:00, inverno 10:00-17:00, ven sempre chiuso
  • Costo biglietto: intero 10,00 MDL (€0,50), ridotto 5,00 MDL (€0,25)

5 - Museo Nazionale di Etnografia e Storia Naturale

scheletro deinotherium museoFoto di Tolea93. Questo importante museo di Chisinau, il Muzeul Naţional de Etnografie şi Istorie Naturală, è una vasta attrazione, all'interno della quale sono conservati reperti e testimonianze della storia e del folklore moldavi, con un'ampia sezione dedicata a flora e fauna della Nazione.

E' possibile ammirare fossili risalenti persino all'età preistorica e il clou è rappresentato da una ricostruzione a grandezza naturale di uno scheletro di un dinothere, un mammifero simile ad un elefante, con un peso di 8 tonnellate, vissuto durante l'epoca del Pliocene. Durante l'anno, inoltre, vengono poi allestite mostre di botanica, geologia e zoologia.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Mihail Kogalniceanu St 82, nel centro storico. Si raggiunge a piedi dal Valea Morilor Park (800 m, 10 min) e dall'Arco di Trionfo (1,3 km, 15 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-18:00, lun e ultimo mer del mese chiuso
  • Costo biglietto: intero 10,00 MDL (€0,50), ridotto 5,00 MDL (€0,25)

6 - Museo Pushkin

casa muzeu punkinFoto di Tolea93. Aleksandr Pushkin era un celebre poeta russo che soggiornò in questa casa, dove oggi si trova un piccolo ma affascinante museo. Pushkin fu poi costretto all'esilio dalla sua madrepatria, dal 1820 al 1823, e qui sono conservate bozze, manoscritti, effetti personali, tra cui un ritratto del suo amato Byron sulla sua scrivania.

C'è anche un museo letterario di tre stanze nell'edificio di fronte al cottage, che documenta la vita drammatica di Pushkin. E' possibile organizzare delle visite guidate, ma solo in lingua romena o russa.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Strada Anton Pann 19, nel centro storico. Si raggiunge a piedi dall'Arco di Trionfo (1 km, 13 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-16:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero 10,00 MDL (€0,50), ridotto 5,00 MDL (€0,25)

7 - Eternitate Memorial Complex

memorial complex eternitateFoto di Pudelek. eternitate memorial chisinauPoco lontano dalla Chisinau "moderna", troviamo un luogo di contemplazione e memoria: l'Eternitate Memorial Complex. Si tratta di una piazza nella quale si erge, imponente, un monumento a forma di piramide di 25 metri di altezza, che ricorda una stella a cinque punte, con una fiamma eterna che arde al centro del monumento.

Questo memoriale è dedicato ai caduti della Grande Guerra ed è perennemente sorvegliato da militari in alta uniforme. Osservare quella altissima fiamma di cemento che si erge, orgogliosa, verso il cielo, rappresenta per i Moldavi e non solo un momento di riflessione che suscita, anche nei meno avvezzi alla storia, forti emozioni.

Distante dal centro storico, in Strada Pantelimon Halippa 5. Si raggiunge a piedi dall'Arco di Trionfo (2,5 km, 30 min) oppure in taxi (10 min, costo medio 60,00 MDL/€3,00) - Ottieni indicazioni

Il Giorno della Vittoria: la maggior parte degli abitanti di Chisinau il 9 maggio di ogni anno, giorno della Vittoria, fa una visita a questo complesso commemorativo, portando garofani e peonie alla fiamma eterna. Solitamente la popolazione viene qui con i propri figli o nipoti per mostrare il monumento di gloria militare perché, come dicono, "Chi non ricorda il passato è condannato a ripeterlo".

8 - Giardino Botanico

gradina botanica chisinauFoto di Alex Prodan md. Altro parco importante a Chisinau, non per caso è stata eletta capitale verde, è il Giardino Botanico, nome completo Grădina Botanică din Chișinău, che si trova poco lontano dal centro città e fu fondato nel 1950 dalla Accademia Russa delle Scienze. Nel 1975 al giardino fu conferito lo status di Istituto di ricerca dell'Accademia delle scienze della SSR moldava e al suo interno ci sono circa diecimila specie di piante.

Questo luogo è una sorta di "Eden", lontano dal traffico della città, dalla caoticità della vita quotidiana e dallo smog. Basta una passeggiata a piedi o in bicicletta tra alberi, fiori e laghetti siti all'interno dell'area per sentirsi letteralmente rinati!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: nella parte sud est della città, nei pressi del Museo del Villaggio (1,2 km, 17 min). Dal centro si raggiunge in taxi (15 min, costo medio 100,00 MDL/€5,00) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 9:00-20:00
  • Costo biglietto: gratis

9 - Porte di Chisinau

Uno dei simboli di Chisinau è rappresentato da un enorme condominio chiamato in lingua originale Portile orasului, conosciuto invece in ingelse come Gates of City. Non è un palazzo storico o un'attrazione bella da vedere, ma ha un impatto incredibile perché si vede non appena si entra a Chisinau provenendo dall'aeroporto.

Le porte sono formate da due edifici di cemento triangolari alti 70 metri, che si aprono simmetricamente perpendicolari al viale. Con questa costruzione, gli architetti volevano rappresentare il progresso della Moldavia, tanto da essere raffigurati su una serie di francobolli.

Si trovano in Bulevardul Dacia, si raggiunge con un taxi (24 min dal centro) o dall'aeroporto (12 min, da 60,00 MDL/€3,00). Alla sinistra delle "Porte" si trova il Giardino Zoologico, mentre a destra il Giardino Botanico - Ottieni indicazioni

10 - Piata Centrala

piata centrala mercato chisinauFoto di Guttorm Flatabø. A Chisinau potrete visitare diversi mercati, ma assolutamente da non perdere è quello centrale, un luogo interessante a sud del Viale Stefan Cel Mare.
Si tratta di un mercato coperto con numerose bancarelle di ogni genere, dove potrete comprare giocattoli, cibo, abbigliamento ed oggetti per la casa. E' un posto colorato dove assistere anche alla vita sociale di questa popolazione e conoscere usi e costumi della Moldavia.
Chi viene a Chisinau non può assolutamente perdere questo posto perfetto per fare la spesa ma anche semplicemente per camminare.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: si trova in Mitropolit Varlaam Street, nel centro storico. Si raggiunge a piedi dall'Arco di Teionfo (900 m, 10 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 6:00-18:00
  • Costo biglietto: gratis

11 - Village Museum

chisinau village museumNei pressi dell'Aeroporto di Chisinau si trova questo museo allestito all'interno di una delle chiese medievali più antiche e alte della città, costruita in legno nel 1642.

All'interno dell Village Museum, inaugurato nel 1995, sono conservati moltissimi oggetti originali che danno l'idea di come poteva essere un villaggio del XVIII e il XIX. Da vedere anche i mulini a vento, i mulini ad acqua, le case con gli annessi domestici, una locanda, una taverna e molti altre cose. Il Museo del villaggio funziona regolarmente anche come chiesa, dove si svolgono messe e celebrazioni.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Strada Aeroportului, fuori dal centro storico, nei pressi del Giardino Botanico (1,2 km, 17 min). Si raggiunge dal centro della città e dall'Arco di Trionfo in taxi (15 min, costo medio 100,00 MDL/€5,00) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-17:00
  • Costo biglietto: intero 10,00 MDL (€0,50), ridotto 5,00 MDL (€0,25)

12 - Milestii Mici

milestii mici brunnenFoto di Joergsam. milestii mici cantine chisinauFoto di Dave Proffer. La Moldavia è famosissima per la sua produzione vinicola. Un tour a Chisinau che si rispetti non può non includere una visita, con immancabile degustazione, in una delle cantine più famose della capitale, la Milestii Mici.

Stiamo parlando di una cantina da record, che incanterà appassionati del vino e non: la Milestii Mici, la cui struttura è composta da una cava sotterranea di calcare, vanta la presenza di oltre due milioni di bottiglie di nettare degli dei. Cin cin!

C'è anche un festival del vino: il vino è così famoso in questa città che c'è anche un festival del vino. Ogni anno nel secondo weekend d'ottobre i produttori vinicoli di tutta la Moldavia arrivano in città e nel centro storico vengono allestiti stand dove gustare le diverse varietà di vino.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: una località a 18 km da Chisinau. Si raggiunge dal centro in auto tramite Șoseaua Hînceşti/E584/R3 (30 min) o con un taxi (30 min, costo medio corsa 240,00 MDL/€12,00). Non ci sono mezzi pubblici disponibili- Ottieni indicazioni
  • Orari: lun-ven 9:00-17:00, sab e dom 9:00-18:00 / Visite su prenotazione, consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: durante la settimana 200,00 MDL (€10,00), nei weekend 300,00 MDL (€14,00)

13 - Cimitero ebraico

chisinau cimitero ebraicoFoto di Bertramz. eminescu grave cimitero ebraico chisinauFoto di Joe Mabel. Lontano dal centro di Chisinau esiste un luogo carico di emozioni contrastanti, un luogo la cui crudezza della storia incontra la commozione di un incontro intimo con i propri cari oramai estinti. Tutte le capitali dell'est Europa hanno almeno un cimitero ebraico e la capitale moldava non fa eccezione. Il consiglio è di entrare in punta di piedi in questa delicatissima area, dedicando un momento di intenso raccoglimento ad una delle pagine più cruenti della storia mondiale.

In questo luogo, che copre una grande area all'interno del quartiere di Buiucani, riposano i resti di 23.500 ebrei. A 5 minuti a piedi (dall'ingresso del cimitero svoltando subito a sinistra e seguendo il muro perimetrale) si trova anche la suggestiva sinagoga abbandonata che merita una visita.

Un pezzo di storia: tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo la popolazione di religione ebraica a Chisinau arrivò fino a 80.000 abitanti, cosa che provocò parecchie tensioni sociali. Durante la Seconda Guerra mondiale i nazisti massacrarono e deportarono quasi la totalità degli ebrei di Bessarabia, che oggi sono non più di 25.000 in tutto il paese, con la massima presenza nella zona di Chisinau che conta circa 18.000 ebrei.

  • Come arrivare: in Milano ST1, a nord ovest della città. Si raggiunge dal centro storico con il taxi (10 min, costo medio 60,00 MDL/€3,00) - Ottieni indicazioni
  • Orari: 7:00-18:00
  • Costo biglietto: gratis

Altre attrattive da visitare

valea morilor parkFoto di Alex Prodan md. Ci sono anche altri luoghi da vedere se avete più tempo a disposizione. Da menzionare il palazzo del Municipio a sud est di Bulevard Stefan Cel Mare, la Cattedrale della Divina Provvidenza, luogo di culto cattolico, il Museo Militare (10,00 MDL/€0,50) e il Museo Water Tower all'interno di una torre dove un tempo si trovava il principale sistema idrico della città (10 MDL intero €0,50).

Se invece viaggiate con i bambini in città c'è anche uno Zoo, non grande come quello di altre capitali e città europee, ma può essere una attrazione adatta ai più piccoli (30,00 MDL/€1,50). Infine, oltre ai parchi già menzionati, se avete voglia di passeggiare nel verde ci sono anche il giardino Rose Valley e Valea Morilor Park, con un bellissimo lago, da visitare durante la bella stagione.

5 cose da fare a Chisinau

Visitare la cantina Cricova
Mercato di Strada Piata Centrala
Andare in Transnistria, il paese che non c'è
Partecipare ad uno spettacolo a teatro
Visitare Piata Marii Adunari Nationale
1/5

  1. Visitare la cantina Cricova: questa famosissima cantina dove si producono bottiglie con il metodo Champenoise possiede 120 km di cunicoli che si percorrono con un piccolo trenino. Durante il tour conoscerete la storia del vino e della cantina ma ci saranno un sacco di curiosità e, dulcis in fundo, una degustazione
  2. Mercato di Strada Piaţa Centrală: si tratta di un mercato cittadino molto particolare perché assomiglia ad un bazar turco, è affollato, colorato ed unico. Qui si può trovare di tutto, da opere d'arte a souvenir, passando per vestiti e specialità della cucina moldava
  3. Andare nel paese che non c'è: la Transnistria è il Paese che non esiste, ma c'è. Non si trova nelle carte geografiche, ma batte moneta, ha il proprio parlamento e la propria bandiera. Curiosi di scoprirlo?
  4. Partecipare ad uno spettacolo a teatro: il Teatro dell'opera e del balletto è uno splendido esempio di architettura russa ed è uno dei più importanti centri europei nell'ambito del balletto e dell'opera. Prenotate uno spettacolo
  5. Visitare Piata Marii Adunari Nationale: qui si tenevano le parate militari e i discorsi dei leader comunisti dell'Urss e non può mancare una foto di rito con l'imponente facciata del Palazzo del governo moldavo alle vostre spalle.

Organizza il tuo soggiorno a Chisinau: voli e hotel

valea morilor chisinauFoto di Crissty90. Se state pensando ad un viaggio a Chisinau, il periodo migliore per andare va da aprile a settembre, quando è possibile ammirare la natura in tutto il suo splendore.

Si tratta di una delle città più economiche di Europa e si raggiunge dall'Italia anche con voli diretti (circa 2 ore e mezza). I prezzi variano in base alla stagione, ma in bassa stagione si trovano anche con circa €50,00 (confronta i voli per Chisinau). L'aeroporto dista circa 15 km dal centro. Per spostarvi vi suggeriamo di farlo a piedi, la maggior parte delle attrazioni si trovano nel centro; in alternativa, la rete di autobus urbani (filobus) è piuttosto estesa e la corsa costa 2,00 MDL (€0,10), da pagare in contanti al momento di salire

Per quanto riguarda gli alloggi nella capitale moldava, vi consigliamo di scegliere una struttura nei dintorni del centro, lungo viale Stefan Cel Mare così da potervi spostare a piedi o al massimo in taxi. Gli hotel 4-5 stelle sono di buon livello con prezzi contenuti, ma ci sono anche B&B, appartamenti e Guesthouse (confronta gli alloggi su Booking da €25,00).
Dovete sapere che Chisinau è famosa per la sua vita notturna; ci sono moltissime discoteche, pub e locali notturni che si concentrano proprio nel centro storico. Da segnalare il Drive in Calea Orheiului e la discoteca Famous in Strada Bucuriei.

Se viaggiate con i bambini, vi suggeriamo di visitare i bei parchi della città, il Village Museum, il Memoriale e il Museo di Etnografia e storia naturale. Se invece viaggiate low cost non dovrete preoccuparvi, si tratta di una destinazione molto economica sotto ogni punto di vista!

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Dicembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 113 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Chisinau

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su