La Mappa dei relitti sommersi in Italia

Dove si trovano i relitti sottomarini in Italia? Dal Mediterraneo all'Adriatico, dalla Liguria alla Sicilia, passando per Toscana e Sardegna: ecco la mappa dei relitti italiani sommersi!

copertina relitti sommersi italiaItalia, terra di fiumi, laghi, mari. Nei fondali delle nostre acque si trovano numerosi relitti affascinanti, alcuni di essi facilmente raggiungibili e visitabili se si ha esperienza nell'attivitÓ subacquea. Volete sapere dove si trovano i pi¨ interessanti relitti italiani sommersi? Scopriamolo insieme!

VEDI ANCHE: I MUSEI SOTTOMARINI PIU' BELLI AL MONDO

1 - Relitto Kent, Sicilia

01 relitto kentMotonave da carico di proprietÓ greca affondata nel Golfo del Tonnara presso San Vito Lo Capo (Trapani) nel 1978. Al momento del disastro trasportava migliaia di copie del Corano: per questo Ŕ chiamata anche "Nave dei Corani". Lunga circa 80 metri, Ŕ visibile a partire da 25 metri di profonditÓ. L'immersione Ŕ consigliata per subacquei esperti, ed Ŕ possibile visitare anche l'interno della nave.

2 - Relitto Isonzo, Sardegna

02 relitto isonzo sardegnaNave da guerra lunga pi¨ di 80 metri che giace a circa 56 metri di profonditÓ nel Golfo di Cagliari. L'escursione Ŕ molto impegnativa e resa difficile dalle frequenti correnti. Si possono visitare sala macchine e due imponenti cannoni.

3 - Relitto Laura C, Calabria

03 relitto laura cNave da carico in ferro usata nella Seconda Guerra Mondiale come nave da guerra. Venne affondata alla fine del conflitto in seguito a un siluramento. Il relitto Ŕ situato a Saline Joniche (Reggio Calabria) e si trova a 50 metri di profonditÓ.

4 - Relitto Tiflys, Liguria

04 relitto tiflys liguriaRelitto posto a 40 metri di profonditÓ di una nave costruita a uso bellico nel 1939. Fu affondata nel 1943 al largo del porto di Loano da un sommergibile inglese. L'intera struttura Ŕ in ottimo stato di conservazione.

5 - Il Lombardo, Puglia

05 il lombardo tremitiPiroscafo a due ruote affondato nei pressi della Cala degli Inglesi, all'Isola di San Dominio (Isole Tremiti, Foggia). Si tratta di una delle imbarcazioni usate da Garibaldi nella spedizione dei Mille del 1860, per trasportare i garibaldini da Quarto (Genova) a Marsala (Sicilia). Il relitto si trova a 30 m di profonditÓ.

VEDI ANCHE: I LUOGHI MIGLIORI AL MONDO PER IMMERSIONI SUBACQUEE

6 - Junker 88, Puglia

06 relitto junker 88Restiamo ancora in Puglia, per l'esattezza a Santa Caterina di Nard˛, in provincia di Lecce. Nelle acque del mare giace da oltre 60 anni il relitto dell'aereo tedesco Junker 88, situato a circa 35 metri di profonditÓ. Largo circa 20 m e lungo 15 m, il relitto Ŕ in ottimo stato di conservazione. Per la prima volta Ŕ stato raggiunto negli anni 2000.

7 - Valfiorita, Sicilia

07 relitto valfioritaIl relitto della Valfiorita, motonave di 6.200 tonnellate, si trova a Mortelle, nella zona di Messina, tra 45 e 71 m di profonditÓ. Costruita per scopi commerciali, durante la Seconda Guerra Mondiale venne riconvertita a nave militare. La nave Ŕ spezzata in due, e nel suo carico si trovano altri relitti interessanti di mezzi di trasporto: auto Fiat Balilla, Fiat 1100, motociclette con sidecar, molti mezzi autoblindo.

8 - Relitto Islamoglu, Puglia

08 relitto islamoglu
Il relitto della nave carglo Islamoglu Ŕ localizzato nella zona di Torre Canne, in provincia di Brindisi. Varata nel 1977, Ŕ affondata nel 1994 per cause ancora poco chiare. Il relitto Ŕ ben conservato, ma completamente incrostato, e si trova a 39 metri di profonditÓ.

9 - Relitto Equa, Liguria

09 relitto equa liguriaDi nuovo la Liguria, di nuovo un relitto che popola i nostri mari: stavolta siamo nella zona di Riomaggiore, a circa 2 miglia dalla costa. L'Equa era un cacciasommergibili attrezzato di cannoni e mitragliatrice costruito nel 1929, e affond˛ a causa dello speronamento da parte di una nave tedesca. Non ci furono vittime. Il relitto si trova a una profonditÓ di 34 metri.

10 - Relitto Anna Bianca, Toscana

10 relitto anna biancaChiudiamo la nostra speciale classifica con questo relitto che si trova nei pressi di Giannuri, in Toscana, al centro di cala Ischiaiola. Situati a circa 50 m di profonditÓ, i resti di questa nave mercantile sono molto visitati dai sub. Si dice che la nave fu fatta affondare dallo stesso equipaggio nel 1971 per prendere il risarcimento dalla compagnia assicurativa.


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti