Les Revenants: le Location e i Luoghi della Serie TV

Sei un appassionato della serie? In attesa della seconda stagione intraprendi un viaggio alla scoperta dei luoghi di Les Revenants! Scopri le location dove sono state girate le scene più famose, ed i posti in Italia legati alla serie.

Les Revenants
Negli anni novanta la geniale mente di David Lynch partorì una delle serie americane destinate a fare la storia della televisione mondiale: Twin Peaks. E' stata la prima grande produzione televisiva thriller/fantascientifica ad essere trasmessa ed apprezzata in tantissime parti del mondo, grazie all'inimitabile ambientazione misteriosa tratta dai classici della letteratura horror, sapientemente miscelata dagli autori con una sottilissima vena ironica. I "Segreti di Twin Peaks" divenne quindi un punto di riferimento per i fan e per gli addetti ai lavori.

VEDI ANCHE: I LUOGHI DEL TRONO DI SPADE

Questi ultimi, negli anni successivi, hanno tentato invano di ricreare quell'atmosfera suggestiva. Fino al 2012.
Ben 21 anni dopo è infatti uscita una fiction in grado di affascinare il pubblico tanto quanto Twin Peaks, riprendendone a larghi tratti lo stile, ma allo stesso tempo inserendo particolarità in linea con le moderne meccaniche cinematografiche.
Stiamo parlando di Les Revenants, serie evento di produzione francese, incredibilmente riuscita a sconfinare oltre oceano, entrando nei cuori dei fan Americani. Visto il succeso globale, Sky Atlantic ha acquisito i diritti per la messa in onda sul territorio Italiano ed inevitabilmente è esplosa la "Revenants-mania" anche nel "Bel Paese". Per questo motivo oggi vogliamo segnalarvi alcune delle location in cui sono state girate le scene. Se vi ritenete dei veri fan della serie non potete non visitare tali posti, soprattutto perché si trovano parecchio vicini a noi Italiani, ben più di quanto si possa immaginare...
Ecco i luoghi di Les Revenants.

I dintorni di Annecy: il paese dei "ritornati" esiste davvero?

Il paese dei Secondo le dichiarazioni rilasciate dai produttori e dal regista, il piccolo paesino di montagna in cui sono ambientati gli eventi non esiste. Si tratta infatti di un luogo di immaginazione che vuole in un certo senso racchiudere l'atmosfera tipica dei paesi della Savoia Francese. Proprio per questo motivo gli sceneggiatori hanno pensato di creare una sorta di collage, effettuando le riprese dei centri abitati nei dintorni di Annecy, e principalmente nel villaggio di Seynod.
Altre riprese sono state effettuate nei vicini comuni di Poisy, Cran-Gevrier, Sévrier, Annecy-le-Vieux.

Le abitazioni di Adele e Camille

Adele e sua figlia, con Simon sullo sfondo
Adele è uno dei personaggi topici della trama, attorno alla quale ruotano misteriose vicende. La sua esistenza è sconvolta dal ritorno in vita di Simon, suo promesso sposo, morto suicida. Le scene nella Casa di Adele sono state girate nella cittadina di Annecy le Vieux, uno dei 13 comuni della comunità di Annecy.
Lo scenario è prevalentemente dominato da boschi ed il sito naturale di Monte Rampignon è probabilmente l'attrattiva principale.
Menthon Saint Bernard è invece un piccolissimo centro abitato da poco meno di 2.000 anime, anch'esso situato nell'Alta-Savoia. In una delle abitazioni del paesino sono state girate le scene degli interni della casa di Camille, l'adolescente morta ritornata in vita. Menthon Saint Bernard è anche una importante meta turistica.
Ciò che conferisce a questo luogo un fascino unico e senza tempo è la presenza di un antico castello medievale, uno dei monumenti storici del ministero culturale francese. Aperto al pubblico, al suo interno è presente una libreria che custodisce oltre 12.000 opere e manoscritti antichi.

Il "vero" Lake Pub a Sevrier

lake pub le revenantsNel paese di Sevrier si trova il Lake Pub, locale omonimo a quello frequentato dai protagonisti della serie, e che pare abbia ispirato gli sceneggiatori.
Esso è legato soprattutto a due personaggi: la cameriera Lucy Clarsen e Toni, fratello del pluriomicida Serge, soprannominato il "Cannibale".

La diga di Tignes

La diga di Tignes
La diga assume nella serie un significato particolare. Essa infatti è come se rendesse la cittadina estranea al resto del mondo, imprigionandola tra i monti.
Quella che viene spesso inquadrata negli episodi si trova in realtà nei pressi del comune di Tignes, famoso per essere una delle località sciistiche più note in tutto il mondo.

Curiosità: Les Revenants è girato in Italia?

Le inquietanti scene subacqueeProbabilmente molti di voi rimarranno sorpresi da questa rivelazione: le inquietanti riprese subacquee sono state girate nei fondali del fiume Tirino di Capestrano, nella provincia dell'Aquila. Per questo motivo vi consigliamo di iniziare il vostro tour dei luoghi di Les Revenants partendo proprio dal piccolo comune abruzzese.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti