Viadana: il perfetto equilibrio tra tradizione e modernità

Viadana è un delizioso paesino in provincia di Mantova. Fra tradizioni culinarie, sport e cultura, un territorio affascinante da visitare e scoprire!


Viadana è una cittadina lombarda di poco più di 19.000 abitanti, situata in provincia di Mantova.
La presenza del fiume Po qui è molto marcata, come si può notare dagli immensi spazi verdi, dai pioppeti e dal maestoso argine che percorre la città.
Da sempre conosciuta come grande centro industriale, Viadana è nata però come paese rurale ed è molto legata alle sue tradizioni contadine. Qui, infatti, si possono trovare ancora numerosi esempi di agricoltura "come era una volta". Il prodotto che meglio rappresenta l'agricoltura locale è il famoso melone di Viadana, per il quale la cittadina ha ottenuto il riconoscimento di "Zona di Produzione Tipica".
In onore di questo gustosissimo frutto, all'inizio di ogni estate si tiene una sentitissima sagra, con un programma molto ricco di eventi gastronomici e non. Altro cavallo di battaglia di Viadana è l'interesse verso lo sport, in particolare il rugby, per cui è famosa a livello mondiale. La squadra locale, il Viadana Rugby, gioca infatti in Eccellenza e ha collezionato negli anni un successo dopo l'altro.
A conferma della grande passione che i viadanesi nutrono per lo sport, c'è la recente creazione della pista ciclabile, un percorso che collega Viadana a Casalmaggiore, per un totale di 12,3 km di tragitto, il tutto piacevolmente immerso nel verde dell'argine del Po. Anche la cultura regna sovrana a Viadana. Molto famoso è infatti il "MuVi" (abbreviazione di Musei Viadana), che vanta una ricchissima e frequentatissima biblioteca, un Museo Archeologico e Civico della città e Gallerie d‘Arte Moderna.
Viadana è anche un punto strategico della zona lombardo-emiliana, grazie alla sua vicinanza a grandi città quali Parma, Reggio Emilia, Cremona e Mantova, cui è perfettamente collegata, così da consentire spostamenti logistici in pochissimo tempo. Infine, come non citare il cibo e il vino viadanesi.
Il re incontrastato della tavola locale è il Lambrusco, un vino dal colore rosso rubino, corposo e frizzante, che si sposa alla perfezione col salame viadanese, salume tipico della zona, con i tortelli di zucca, primo piatto a base di pasta fresca con ripieno di zucca e amaretti, condito con burro e salvia o anche coi gustosissimi bolliti di carne, elemento cardine della cucina tipica zonale.
Qualunque siano i vostri interessi, Viadana sarà sicuramente in grado di soddisfarli.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su