Macerata sferisterio 02

Cosa Vedere a Macerata e Dintorni

Vuoi sapere cosa vedere a Macerata e ditorni? Ecco le attrattive migliori in città e nella provincia: scopri le meraviglie del paese nella regione delle Marche, ricco di storia e tradizioni. Tra le sue perle, lo Sferisterio è il teatro all'aperto con la migliore acustica al mondo.

Panorama sferisterio 01Macerata è una città dal fascino unico, che sorge su un colle a 315 metri sul livello del mare tra le vallate del fiume Potenza e del fiume Chienti.
Ogni hanno questa piccola perla tipicamente italiana chiama a se migliaia di visitatori, ma quali sono le sue attrattive più interessanti?
Ve le sveliamo noi: ecco le architetture, i monumenti e i luoghi da non perdere a Macerata e dintorni...

Cosa vedere in città e nei dintorni: il Centro Storico e le altre attrattive

Macerata è una deliziosa cittadina con un centro Medioevale ben curato e tante attrazioni culturali, ecco le principali da non perdere:

  • Palazzo Buonaccorsi ed i musei civici.
  • La Torre dei Tempi con l'orologio Planetario
  • Museo della Carrozza
  • Palazzo Ricci
  • Museo della tela
  • Loggia dei Mercanti
  • Basilica della Misericordia

Nei dintorni di Macerata si possono visitare una serie di incantevoli paesini medioevali, molti dei quali annoverati tra i borghi più belli d'Italia.

VEDI ANCHE: LE CITTA' MEDIEVALI PIU' BELLE D'ITALIA

Il Mare Adriatico si trova ad appena 25 km e si raggiunge attraverso una splendida strada provinciale che dalla collina declina lentamente verso il mare.
Il fantastico Parco dei Monti Sibillini, invece si trova ad appena 40 km; insomma il territorio è ricchissimo di perle naturali, artistiche e culturali.

Visitare lo Sferisterio di Macerata: capolavoro di acustica

Macerata sferisterio 02

  • Indirizzo: Piazza Giuseppe Mazzini, 10, 62100 Macerata MC
  • Telefono: 0733 230735
  • Prezzo ingresso: €3,00 (intero) - €2,00 (ridotto)
  • Orario visite:
    Lun. 9 - 16; da Mar. a Dom. 9 - 13 e 15 - 19 (Orario valido da 01/04 a 10/10)
    Lun. 10 - 17; da Mar. a Dom. 10 - 18 (Orario valido da 15/10 a 31/03)

La perla della città è comunque lo Sferisterio, teatro all'aperto unico al mondo per l'acustica, come tra l'altro sostengono moltissimi noti cantanti lirici.
La sua realizzazione risale al 1823, e la progettazione non era stata fatta per fini concertistici, bensì per il gioco del Pallone col Bracciale, uno degli sport italiani più antichi. Il nome deriva proprio dalla sua forma a segmento di cerchio, ideale per lo svolgimento del gioco.
Oggi, oltre alla stagione lirica ospita un importante festival della musica d'autore (Musicultura).


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Giuditta
    Giuditta 30 Dicembre 2012 00:30

    Buona la presentazione di Macerata un pò essenziale quella riguardante le zone periferiche.

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su