Egitto Sfinge Piramide Cairo Dando

Cosa vedere a Il Cairo in 7 giorni

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 87 viaggiatori.

Egitto Sfinge Piramide Cairo DandoPiramidi e Sfinge. Si è portati a limitarci solo a queste due attrazioni. La capitale dell'Egitto, viene infatti solo "sfiorata" dalla maggior parte dei turisti con escursioni giornaliere dalle località sul Mar Rosso. Ma Il Cairo è anche altro, anzi, tanto di più! Non dimentichiamo l'intera regione circostante, è stata occupata per oltre 6.000 anni, ed è quindi ricca di storia e cultura. Il suo centro storico pullula di monumenti, bazar e moschee meravigliose. Oggi è una grande metropoli dove vivono più di 20 milioni di abitanti.

Per tutti questi motivi, una toccata e fuga al Cairo è riduttiva, quindi vi consigliamo di programmare qualche giorno per visitarla per bene, non ve ne pentirete! Ecco cosa vedere a Il Cairo in 7 giorni!

Giorno 1

Mostra Mappaegitto cairo muhammad ali moschea 2Mattinata nella Cittadella del Cairo, un complesso costruito all'interno di alte mura in cima ad una collina che sovrasta la città.
Qui, l'attrazione più scenografica è la Moschea di Muhammad Ali, conosciuta anche come la Moschea di Alabastro. Vicino, trovate anche la Moschea di Sultan al-Nasir Muhammad, più antica (Cittadella e Moschea 9:00-17:00).

Dirigetevi verso il Parco Al-Azhar (9:00-22:00) dove potrete pranzare al Lake Resturant - Azhar Park (prezzo medio 310,00 EGP, circa €18,00).
Dopo pranzo godetevi una passeggiata rilassante in quest'oasi verde e visitate la vicina Moschea di Al-Azhar (9:00-17:00).
A piedi (30 min) raggiungete Masjid AlQadi Yehya e, da lì, prendete il bus 107 fino a Misr El Qadima Post Office (13 fermate, 40 min). Siete arrivati nella Vecchia Cairo dove troverete la Chiesa sospesa, nota anche come Chiesa di Al-Muallaqa (9:00-16:00), la Chiesa dei Santi Sergio e Bacco (8:00-18:30) e la Sinagoga di Ben Ezra (9:00-16:00).

Trascorrete la serata sulla Corniche del Nilo e cenate da Nile Andrea Restaurant (690,00 EGP, circa €40,00)

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 14 km / 3 h 2 min
  • Luoghi visitati: Cittadella (50,00 EGP, circa €2,50), Moschea di Muhammad Ali (35,00 EGP, circa €1,70), Moschea di Sultan al-Nasir Muhammad (25,00 EGP, circa €1,20) Parco Al-Azhar (20,00 EGP, circa €1,00), Moschea di Al-Azhar (10,00 EGP, circa €0,50), Vecchia Cairo (gratis), Chiesa sospesa (gratis), Chiesa dei Santi Sergio e Bacco (gratis), Sinagoga di Ben Ezra (20,00 EGP circa €1,00)
  • Spesa giornaliera: €70,00
  • Card, ticket e tour consigliati: tour Cittadella, Cairo Vecchia e Khan el-Khalili
  • Dove mangiare: Pranzo presso Lake Resturant - Azhar Park (Ottieni indicazioni), Cena presso Nile Andrea Restaurant (Ottieni indicazioni)

Giorno 2

Mostra Mappaegitto cairo bazar orientale 2Iniziate la giornata in Piazza Tahrir ed immergetevi nei tesori del Museo Egizio del Cairo (9:00-19:00). Al suo interno, custodisce una quantità di tesori incommensurabile. Il pezzo forte è la maschera d'oro di Tutankhamon! La visita vi porterà via tutta la mattina.

Per pranzo fermatevi da Bab El-Sharq (costo medio 207,00 EGP, circa €12,00).
Con una passeggiata di nemmeno mezz'ora, oppure con Metro2 da Sadat a Dokki Metro Station, immergetevi nel Khan-El-Khalili, il bazaar più importante dell'Egitto. Una inebriante full-immersione tra spezie, profumi, colori e oggetti artigianali. La durata della vostra permanenza dipenderà dal vostro grado di sopportazione degli insistenti venditori. E, se volete fare acquisti, contrattate! Il bazaar apre la mattina presto e chiude la sera tardi.
Ripercorrendo parte di El Tahrir (20 min a piedi) raggiungete la Torre del Cairo, la struttura più alta del Nord Africa (circa 187 m), secondo simbolo del Paese dopo le Piramidi (9:00-24:00).

Nei pressi trovate l'imbarco per i traghetti, il Nile City Boat. Concedetevi una serata romantica: crociera sul Nilo con cena a bordo (a partire da €27,00).

In sintesi:

Giorno 3

Mostra Mappaalessandria mar mediterraneo egittoEscursione ad Alessandria d'Egitto. Tour organizzato da €65,00 oppure treno via Giza Suburbs (4 ore e 35 min, 34,50 EGP, circa €2,00) o bus (3 ore e 30 min, 86,00 EGP, circa €5,00) o taxi (2 ore 10 min 520,00 EGP, circa €30,00). Questa è una città estremamente ricca storia, a partire dalle sue antiche radici egizie, attraversando il periodo classico e romano fino ai giorni nostri.

La mattina, iniziate la visita dalle Catacombe di Kom el Shoqafa, necropoli del II sec D.C. Dirigetevi poi verso l'anfiteatro romano di Kom El-Deka, un teatro in marmo che riusciva ad accogliere 800 spettatori, e che presenta gallerie, pavimenti in mosaico e un bellissimo giardino circondato da terme e ville romane (entrambi i siti 9:00-17:00).

Pranzo da Kebda Awlad Alflah (prezzo medio 69,00 EGP, circa €4,00).
Non si può lasciare Alessandria senza visitare la famosissima Biblioteca di Alessandria (aperta fino alle 18:00 e visitabile tramite tour guidati gratuiti) e una camminata lungo le fortificazioni della Cittadella di Qaitbay costruita sulle rovine dell'antico Faro di Alessandria.

Al rientro in serata al Cairo, cenate da Osmanly (prezzo medio 517,50 EGP, circa €30,00).

In sintesi:

Giorno 4

Mostra Mappaegitto giza saqqarah djoser tempio 1Memphis, piramide romboidale e Djoser. Potete prendere parte ad un tour organizzato (a partire da €64,00) oppure prendere la metro linea 1 da Martyrs a Tora El-asmant (20,00 EGP pari ad €1,00) e da lì proseguire con un taxi (85,00 EGP pari ad €5,00); in alternativa taxi o uber (30 min, 77,00 EGP, circa €4,00/5,00).

Memphis fu la prima capitale dell'antico Egitto, qui potrete visitare la statua di Ramses II, la Piramide Rossa e la Piramide Romboidale di Dahshur.

Raggiungete quindi Saqqara (3 km) e pranzate al Restaurant Pharous (prezzo medio 260,00 EGP, circa €15,00).
Visitate questa vasta necropoli che ospita alcune dozzine di piramidi accessorie, di regine e principi reali, in vari stati di conservazione. La più importante, famosa e scenografica è la piramide a gradoni di Djoser, risalente al 2600 a.C. sotto la III dinastia, è considerata la struttura in pietra più antica ed è stata costruita per il faraone Djoser.

Rientrati al Cairo nel tardo pomeriggio, concludete la giornata con una cena lungo il Nilo da Al Falandarah Restaurat (prezzo medio 604,00 EGP, circa €35,00).

In sintesi:

Giorno 5

Mostra Mappamar rosso mareGiornata di totale relax al mare. Consigliamo l'acquisto di un pacchetto organizzato in quanto gli spostamenti sono piuttosto lunghi (120 km, 2 ore) e un trasferimento in autonomia diventerebbe troppo stancante. Inoltre, muoversi con un tour organizzato è più sicuro. Il tour di un giorno al Mar Rosso inizia verso le 7 di mattina e il rientro al Cairo è previsto per le 20:00. Prezzo a partire da €99,00 (prezzo variabile in base la numero di persone che partecipano).

Lasciatevi alle spalle il trambusto del Cairo e rilassatevi lungo la spiaggia di El Ein Sohkna sul Mar Rosso. Giornata a disposizione per fare ciò che si preferisce: nuotare, prendere il sole, fare snorkeling.
Generalmente, i pacchetti già organizzati prevedono la possibilità di avere una camera presso l'hotel di fronte alla spiaggia e il pranzo incluso al ristorante dell'hotel (che su richiesta può essere servito anche in spiaggia). In spiaggia si hanno inoltre a disposizione acqua in bottiglia e spuntini.

Ritemprati, potete cenare in città al ristorante italiano Pane Vino (prezzo medio 740,00 EGP, circa €43,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 266 km / 3 h 9 min in auto compreso tragitto da/per Il Cairo (tour di 12 ore)
  • Luoghi visitati: spiaggia di El Ein Sohkna sul Mar Rosso (costo del tour €99,00)
  • Spesa giornaliera: €125,00
  • Card, ticket e tour consigliati: tour di 1 giorno al Mar Rosso con pranzo
  • Dove mangiare: Pranzo presso spiaggia di El Ein Sohkna (Ottieni indicazioni), Cena presso Pane Vino (Ottieni indicazioni)

Giorno 6

Mostra Mappawadi el rayyan fayoum egyptFoto di Ibrahim El-Mezayen. Esperienza nel deserto tra safari, sandboarding e giro in cammello. Anche in questo caso consigliamo l'acquisto di un pacchetto organizzato in quanto gli spostamenti sono piuttosto lunghi e soprattutto perché è davvero sconsigliato recarsi nel deserto da soli. La gita inizia verso le 7:00 di mattina e il rientro al Cairo è previsto per le 21:00. Prezzo a partire da €137,00 a persona, pranzo compreso (vedi maggiori info).

Partenza in direzione del deserto a Wadi El Rayan. Prima tappa le cascate di Wadi El Rayan: un paesaggio davvero surreale in cui imponenti cascate d'acqua contrastano in maniera netta con l'arido paesaggio circostante. Inizia l'avventura nel deserto. A bordo di un veicolo 4x4, adrenalinica esperienza di dune bashing e, al termine, tempo a disposizione per divertirsi con il sandboarding. Infine, perché una giornata nel deserto possa essere definita tale, non potete farvi mancare la passeggiata tra le dune a dorso di un cammello.

In serata, rientrati al Cairo, potete cenare al Nile Terrace (prezzo medio 604,00 EGP, circa €35,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 309 km / 4 h 48 min in auto compreso tragitto da/per Il Cairo (tour di 10 ore)
  • Luoghi visitati: escursione nel deserto (tour a partire €137,00 a persona)
  • Spesa giornaliera: €170,00
  • Card, ticket e tour consigliati: safari, sandboarding e giro in cammello dal Cairo
  • Dove mangiare: Pranzo compreso nell'escursione, Cena presso Nile Terrace (Ottieni indicazioni)

Giorno 7

Mostra Mappaegitto sfinge piramide cairoConcludiamo con quello che è l'Egitto nell'immaginario collettivo. Raggiungete la famosa Piana di Giza, che ospita le tre Piramidi: di Cheope, Chefren e Micerino (6:00-22:00). Potete arrivare in taxi, con un tour organizzato (da €40,00) o con il bus 107 fino El Helal Hospital e poi prendere la metro M2 da Al-Shohadaa e scendere dopo 20 min e 10 fermate a Omm El-Misryeen).

Situate ai margini della città, si tratta di templi funerari della IV dinastia che, da secoli, attirano viaggiatori e studiosi da ogni parte del mondo. Le singole piramidi possono essere anche esplorate all'interno. A protezione delle piramidi, ecco la Sfinge.

Per pranzare, visto che siete nel mezzo del deserto, suggeriamo l'economico lunch-box.
Poi partecipate ad un quad safari, esperienza divertente, unica ed avvincente! Vi consigliamo il safari in quad dalle Piramidi di Giza (da €40,00, durata minima un'ora).

E se piramidi e Sfinge vi hanno stupito di giorno, lo faranno ancor più di sera grazie allo spettacolo di suoni e luci, mentre la voce di un faraone narrerà la storia dell'antico Egitto. L'opzione più comoda è acquistare un pacchetto che include cena, show e transfer a/r dal luogo di ritrovo (spesso il vostro hotel se è uno dei più turistici). Lo spettacolo inizia alle 19:30 in inverno e alle 20:30 in estate. Sono tantissime le agenzie che offrono questo pax a prezzi concorrenziali (tutto incluso a partire da 590,00 EGP, circa €35,00 - vedi maggiori dettagli).

In sintesi:

Quanto costa una settimana a Il Cairo

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale settimana Costo medio al giorno
Low cost €200,00 €210,00 €46,00 €55,00 €511,00 €73,00
Medio €735,00 €320,00 €87,00 €55,00 €1.197,00 €171,00
Lusso €1.560,00 €800,00 €366,00 €55,00 €2.781,00 €397,00

NB: I prezzi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi "a persona".

Economicamente parlando, Il Cairo è una meta che sta nella media. Non ci sono compagnie low-cost che effettuano la tratta, è quindi difficile trovare offerte, la media è €300,00. Si può invece risparmiare sugli alloggi soprattutto se si cerca qualcosa in centro e non, ad esempio, di lussuoso con vista piramidi (in questo caso i prezzi lievitano). I trasporti pubblici sono economici ma spesso molto affollati. Una buona alternativa è il taxi: non è particolarmente costoso e da contrattare.

I costi d'ingresso alle attrazioni sono irrisori (rispetto a Italia ed Europa in genere). Convenientissima la Cairo Pass che dà accesso a tutti i siti archeologici e a tutti i musei. Vale 5 giorni, visite con tempi illimitati, anche ripetute, €80,00). Da valutare in base a ciò che si vuol vedere. Anche le gite organizzate sono abbordabili. Consideratele se volete godervi la giornata senza stressarvi con orari e spostamenti.

Per i pasti si trova di tutto: dal localino frequentato dai locali in cui potete saziarvi con meno di €10,00 ai ristoranti di lusso dove non supererete i €50/60,00.

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Il Cairo: da ottobre ad aprile. Poi il caldo diventa davvero eccessivo - scopri di più
  • Come arrivare: l'aeroporto del Cairo (CAI) dista dal centro una ventina di chilometri e si raggiunge facilmente con un taxi (50 min, 86.00 EGP circa €5,00)
  • Dove dormire: Downtown, area molto grande dove si trovano tutti i siti storici del Cairo raggiungibili a piedi. Giza se la città non interessa ma ci si vuole soffermare solo su Piramidi e Sfinge
  • Come muoversi: il taxi è il mezzo preferito dai turisti (5 km a 17,25 EGP, circa €1,00). Gli autobus sono sempre affollati e senza aria condizionata (1,21 EGP, circa €0,07); i minibus privati sono super economici (0,86 EGP, circa €0,05) ma non sono indicate chiaramente le fermate; la metropolitana è puntuale, efficiente e conveniente (1,73 EGP, circa €0,10)
  • Moneta locale: Sterlina egiziana (EGP) / €1,00 16,92 EGP
  • Fuso orario: GMT+2 (+2h rispetto all'Italia)
  • Requisiti d'ingresso: Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e 3 pagine libere. Oppure carta d'identità valida per l'espatrio e con validità di 6 mesi (accettata solo per motivi turistici) + 2 fototessera per il rilascio del visto turistico
  • Card e pass consigliati: Cairo Pass, comprende l'accesso a tutti i siti archeologici e a tutti i musei sia dell'antico Egitto che islamici e copti presenti al Cairo e a Giza. Validità 5 giorni, visite con tempi illimitati, ed anche ripetute, 1.380,21 EGP pari ad €80,00
  • Info sulla sicurezza: zona di particolare criticità e rischio generico di manifestazioni e attentati non prevedibili. Si sono registrati casi di micro-criminalità quali borseggi, rapine e furti d'auto. Evitare assolutamente di viaggiare in auto o in pullman di notte. Prima della partenza e durante il viaggio rimanete aggiornati sul sito ufficiale della Farnesina sezione Egitto

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Il Cairo

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su