Parigi Torre Eiffel Francese

Quando andare in Francia: clima e periodo migliore regione per regione

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 186 viaggiatori.

Parigi Torre Eiffel FranceseLa Francia è una delle nazioni più affascinanti, ricche di storia e cultura, per questo è considerata il centro artistico dell'Europa.
Costituita da diverse regioni, è una meta che accontenta proprio tutti: Mar Mediterraneo al sud, Oceano Atlantico al nord, villaggi e paesaggi pittoreschi al centro, per non dimenticare le Alpi e i Calanchi.
Le condizioni climatiche delle varie regioni francesi sono abbastanza diverse, quindi spostandosi da determinate zone ad altre, nello stesso periodo dell'anno, è possibile trovare significative differenze climatiche.
Prima di intraprendere un viaggio in Francia, dunque, è opportuno valutare le possibili mete, oltre alle bellezze che offrono, anche in relazione al clima che le caratterizzano.

Periodo migliore per un viaggio

Il periodo migliore per un viaggio in Francia è quello che va da aprile a settembre, quindi a cavallo della primavera e l'inizio dell'autunno.

  1. Coste atlantiche (Normandia, Bretagna): da maggio a settembre, in particolare nei mesi estivi il clima è particolarmente favorevole, con frequenti giornate di sole e temperature massime di 22°.
  2. Zone interne (Ile de France, Borgogna, Loira, Grand est): da aprile ad ottobre, poiché le temperature sono molto gradevoli, d'estate la massima è di 25°, mentre in autunno si scende a 15°.
  3. Aree meridionali e Corsica (Acquitania, Provenza-Costa Azzurra): clima mite e soleggiato tutto l'anno, ma il periodo migliore è da maggio a settembre, con temperature estive massime fino a 28°.

Clima, temperature e precipitazioni

mont st michel tramonto isolaIn linea generale si può affermare che la Francia è caratterizzata da un clima temperato.
Tuttavia è possibile suddividere la nazione in alcune aree, al cui interno sono raggruppate regioni simili tra loro per le condizioni climatiche, vediamo quali sono.

Temperature medie e Precipitazioni - Île-de-France (Parigi, Boulogne-Billancourt, Meaux)

Stagione Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Primavera 10°/16° 29
Estate 15°/25° 24
Autunno 5°/10° 27
Inverno 3°/8° 30

parigi panorama della cittaIn questa regione il clima è temperato, con inverni freddi ma non gelidi ed estati calde. Tuttavia l'influenza dell'oceano Atlantico può causare temperature più basse del solito in inverno e picchi più alti d'estate.

Le precipitazioni si verificano tutto l'anno, e la stagione che ne presentano di più sono l'autunno e l'inverno, ma non è escluso che nevicate e piogge improvvise si presentino anche all'inizio della primavera (verso maggio).

  • Periodo consigliato: da aprile ad agosto, le temperature sono miti e le giornate di sole molto frequenti.
  • Periodo sconsigliato: da dicembre a marzo il clima non è buono, le temperature sono piuttosto basse, in particolare a gennaio e a febbraio, con massime di 8°, neve e fino a 30 giorni di pioggia.

Temperature medie e Precipitazioni - Normandia (Roune, Le Havre, Bayeux)

Stagione Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Primavera 8°/14° 10
Estate 11°/22° 9
Autunno 7°/15° 12
Inverno 3°/13° 13

etretat normandia spiaggiaIn questa regione gli inverni sono abbastanza freddi e umidi ma non gelidi, mentre il periodo estivo è piuttosto fresco. Le precipitazioni, dovute allr influenze atlantiche, sono frequenti e si concentrano tra l'autunno e l'inverno. Anche il vento è un fenomeno ricorrente tutto l'anno e d'estate si verificano significative escursioni termiche durante la notte.

  • Periodo consigliato: da giugno ad agosto il clima è perfetto, con numerose giornate di sole e massime di 22°.
  • Periodo sconsigliato: da dicembre a marzo le temperature sono alquanto basse, con massime di 13° e diversi giorni di pioggia.

Temperature medie e Precipitazioni - Grande Est (Strasburgo, Colmar, Mulhouse)

Stagione Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Primavera 6°/15° 10
Estate 13°/24° 7
Autunno 6°/12° 8
Inverno -1°/5° 9

inverno a strasburgoLe regioni orientali della Francia sono caratterizzate da un clima di tipo continentale, con inverni rigidi e frequenti nevicate, mentre le estati sono fresche e soggette a continue precipitazioni, come nel caso di Strasburgo. In alcune zone, come quelle attorno a Mulhouse, le nevicate sono più abbondanti.

  • Periodo consigliato: da giugno ad agosto si raggiungono massime di 24° e le giornate afose sono interrotte da rovesci di pioggia occasionali.
  • Periodo sconsigliato: da dicembre a marzo, durante il quale le temperature minime scendono sotto lo zero e le massime arrivano a 5°. Durante l'inverno le nevicate sono fenomeni frequenti.

Temperature medie e Precipitazioni - Provenza-Costa Azzurra (Marsiglia, Avignone, Nizza)

Stagione Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Primavera 12°/19° 6
Estate 19°/26° 3
Autunno 11°/20° 6
Inverno 6°/14° 6

costa azzurra promenade des anglaisIl clima è mite, e diventa mediterraneo in Costa Azzurra. Gli inverni quindi sono freschi e leggermente piovosi e le estati particolarmente calde e secche, con il sole praticamente tutto l'anno, come nel caso di Nizza.
Nella regione della Provenza, invece, quindi ad ovest, l'inverno è più rigido poiché influenzato dal vento del Mistral, e l'estate può essere molto afosa, con giornate che sfiorano anche i 40° (basti pensare a Marsiglia o ad Avignone).

  • Periodo consigliato:da giugno ad agosto il clima è perfetto, con tante giornate calde e massime di 26°, anche da settembre ad ottobre le temperature sono molto piacevoli con poche giornate di pioggia.
  • Periodo sconsigliato: nessun periodo è fortemente sconsigliato, tuttavia da dicembre a febbraio le temperature sono abbastanza basse, con massime di 14°.

Cosa portare in valigia

Primavera

  • per la regione Île-de-France è opportuno mettere in valigia vestiti abbastanza pesanti e felpe e cappotti per vestirsi a strati, da non dimenticare l'ombrello, visto che piove spesso;
  • per la regione Normandia è meglio proteggersi dai venti che soffiano sulle coste, con giacche e k-way, insieme a scarponcini e abiti da trekking;
  • per le regioni del Grand Est è opportuno portare abiti di mezza stagione e felpe e giacche pesanti per la sera;
  • per la regione Provenza-Costa Azzurra bisogna puntare su abiti di mezza stagione e felpe e giacche per le ore serali e notturne.

Estate

  • per la regione Île-de-France è meglio portare abiti molto leggeri e qualche felpa per la sera, anche l'ombrello è caldamente consigliato;
  • per la Normandia consiglio abiti leggeri per il giorno, senza dimenticare qualche felpa e giacca per la sera e per i venti che soffiano tutto l'anno, nonché abiti e scarpe da trekking per le escursioni;
  • per le regioni del Grand Est bisogna mettere in valigia abiti abbastanza leggeri, senza dimenticare l'impermeabile e qualche felpa per le ore notturne;
  • per la regione Provenza-Costa azzurra consiglio di portare vestiti molto leggeri in fibra naturale, t-shirt, canotte, scarpe aperte e qualche leggera giacchetta per la sera.

Autunno

  • per la regione Île-de-France consiglio abiti pesanti, cappotti e giubbotti;
  • per la Normandia occorre attrezzarsi di cappotti e giacche abbastanza pesanti ed ombrello;
  • per le regione del Grand Est è preferibile portare abiti pesanti, soprattutto per la sera;
  • per la regione Provenza-Costa Azzura consiglio di portare maglionicini, giacche a vento, scarpe per la pioggia ed ombrello.

Inverno

  • per la regione Île-de-France è necessario portare abiti molto pesanti, cappotti, cappelli e guanti;
  • per la Normandia occorre portare cappotti, guanti e capello, senza dimenticare l'ombrello;
  • per il Grand Est bisogna munirsi di abiti pesanti, in lana, con cappotti, felpe, cappello e guanti;
  • per la regione Provenza-Costa Azzurra maglioni, cappottini, cappello e sciarpe.

Info utili

  • Capitale: Parigi
  • Popolazione: 66,99 milioni
  • Superficie: 643.801 Kmq
  • Lingue: francese
  • Moneta: euro (€)
  • Documenti: i cittadini italiani e dei Paesi UE devono munirsi di carta d'identità valida per l'espatrio o il passaporto

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Francia

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su