Una gita alla scoperta delle five lands!

18 Voti ricevuti
Durata del viaggioDURATA VIAGGIO 1 Giorni Budget approssimativo a personaBUDGET A PERSONA Da 1€ a 250€ Diario di viaggio insiema aCON CHI In coppia Continenti VisitatiCONTINENTI VISTI Europa
Quando si visita la Liguria non si possono omettere le favolose 5 terre. Era da tempo che desideravo vederle, così siamo partiti con l'auto e ci siamo diretti in un resort posizionato nelle loro vicinanze.

Stati Visitati: Italia

Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!
Selena Gherardi Visualizza Profilo

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace

Giorno 1

La mattina della partenza ci siamo svegliati prestissimo per raggiungere la ferrovia di Levanto, in cui lasciare l'auto tutto il giorno e poter prendere il treno diretto alle 5 terre in tutta comodità. Ne parte uno ogni mezz'ora circa, sia dal binario 2 che dal 3. Il treno è facilmente riconoscibile dalla cartina che gli troverete impressa sui lati, in cui mostra il percorso che farà attraverso le five lands. Sono tutte e 5 molto vicine tra loro quindi la durata dei viaggi è sempre bassissima. Verso l'ora di pranzo il mezzo si fa sempre più affollato perché la giornata ha regalato 25 gradi e un sole meraviglioso. Arriviamo a Vernazza e appena scesi i controllori mi chiedono di esibire il ticket che è nominativo e permette di accedere al wi-fi di tutte le stazioni, a quello sul treno e ai servizi igenici. Costa 16 euro a persona e ti permette di poterlo prendere per tutto il giorno su e giù per le terre! Questo è senz'altro il modo migliore per visitare le 5 terre, i parcheggi costano troppo se si opta per l'auto e i percorsi d'arrivo sono stretti e complessi da percorrere. In una giornata ben programmata si riesce a vederle tutte e a fare qualche percorso a piedi per vederle dall'alto. Le scalinate sono strette e alte quindi è necessario partire con delle tennis ai piedi e dei pantaloni elastici. Per individuare la scalinata giusta potete chiedere ai paesani che sono persone molto cordiali. La mia preferita è Manarola perché offre moltissime prospettive diverse per realizzare degli scatti fotografici. E' stata la terra che mi ha fatto sudare di più perché molto ripida ma la visuale era mozzafiato. Una volta scesi abbiamo attraversato il paesino e ci siamo diretti alla via panoramica che affianca il mare per vederla anche dal basso. Anche Riomaggiore è stata una bella avventura. Ho voluto scalare gli scogli fino al mare per godermi un po' di pace in una zona poco trafficata per la sua complessità d'arrivo. Era l'unico modo per vedere le sue bellissime case colorate affacciate sul mare. Anche qui potete trovare un percorso pedonale che però da sul mare aperto e non verso il centro della città. Gli scogli non sono scivolosi ma le scale per arrivarci moltissimo, quindi fate attenzione soprattutto se ha piovuto perché si riempiono di terriccio! Anche Vernazza ha due percorsi. Poco dopo aver iniziato la salita ho trovato due strade; una che svolta a sinistra e una a destra. Una raggiunge le case sul mare e la bellissima scogliera, l'altra i suoi tetti. Corniglia è l'unica delle five lands che necessita di un bus, oltre che del treno, per essere raggiunta dato che si trova arroccata su per una salita. Per raggiungerla bisogna fare un chilometro a piedi, altrimenti il comune ha disposto un bus per chi ha pagato il ticket che porti i clienti fino al centro cittadino! Appena usciti dalla stazione lo vedrete parcheggiato di fronte. Parte ogni 10 minuti e non è molto grande quindi mettetevi in fila! Monterosso era in fase di ristrutturazione quindi abbiamo deciso di saltarla. Tra tutte e 5 è quella più grande e che richiede un po' di tempo in più per visitarla! A mio parere se ci si alza presto si possono vedere tutte e 5 in un sol giorno. A parte la visuale non ci sono dei monumenti importanti da visitare. Le 5 terre sono famose per i loro colori, il mare ligure che si accende di tonalità incredibili e per le passeggiate immerse nella natura.

Vota diario

Mi Piace
Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace