Weekend a Cracovia!

7 Voti ricevuti
Durata del viaggioDURATA VIAGGIO 4 Giorni Budget approssimativo a personaBUDGET A PERSONA Da 1€ a 250€ Diario di viaggio insiema aCON CHI Con la famiglia Continenti VisitatiCONTINENTI VISTI Europa
Avete a disposizione pochi giorni e non volete spendere tanto? Bene, per quello e per la fortuna di avere il volo diretto da Rimini (finalmente!!) siamo partite per questa città polacca. Abbiamo fatto dal 13 al 16 aprile.
E' stata una scoperta devo dire, me ne avevano parlato bene e devo dire che visitandola ho avuto la conferma.
Partiamo con il dire che basta la semplice carta d'identità essendo in unione europea ma la moneta è lo zloty. (I soldi cambiateli direttamente una volta arrivati, nella maggior parte dei posti vengono accettate le carte, ma nei mercati raramente)
Noi abbiamo preso un appartamento a 10 minuti a piedi dalla piazza principale, ottimo rapporto qualità-prezzo (con nemmeno 60 euro a testa avevamo anche la colazione)

Stati Visitati: Polonia

Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!
Denise Ascari Visualizza Profilo

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace

Giorno 1

Volo Ryanair Rimini-Cracovia alle 12.20, atterrate alle 14.05 perfettamente puntuali. Noi per raggiungere l'hotel abbiamo scelto uber (adooro!), con 27,48 ztl (6,50 euro circa) . Probabilmente con treno-autobus si spendeva ancora meno, ma avevamo pochi giorni e volevamo sbrigarci in tutto! Lasciate le valigie, alle 3 e mezza eravamo già a Rynek Glowny ovvero la piazza principale, la piazza del mercato. Purtroppo pioveva ma nonostante fosse tutto grigio, abbiamo avuto una bella sorpresa, i mercatini di pasqua!! E questi rendevano tutto comunque allegro. Una piazza grande, la maggior parte dei monumenti da visitare sono comunque lì intorno come la basilica di Santa Maria, dove ogni ora suona lo hejnal! Abbiamo poi visitato la rynek sotterranea e fatto un giro per le bancarelle delfondaco dei tessuti.

Abbiamo cenato in un posto molto carino, tutto in legno e con il personale con i vestiti tipici: Morskie oko! Pierogi, frittelle di patate, cinghiale e oca! Molto buono!

Giorno 2

Quest’oggi con un passeggiata di 15 minuti ci dirigiamo alla collina di Wawel. Sarà il sole o la primavera ma con i tulipani e i ciliegi in fiore sembra dipinto. La cattedrale essendo domenica si può visitare gratuitamente dalle 12.30 (solo alcune parti hanno bisogno di un biglietto). Prendiamo i biglietti per le camere reali (con guida inglese, se riuscite prendeteli prima di partire, noi abbiamo dovuto aspettare due ore per la visita) e mentre aspettiamo il nostro turno decidiamo di andare a pranzare a kasimiers, il quartiere ebraico. Mangiamo i bagel da bagelmama (come consigliato da lonely planet) e ci addolciamo con un trdlo da (è da quando sono stata a Praga che li sogno)

Giorno 3

Sveglia, colazione e PRONTE!
In mattinata una passeggiata per il centro e siamo salite in alto alla torre del municipio. (Il Lunedì l'orario è ridotto ma abbiamo avuto la fortuna che era gratis, gli altri giorni 10 ztl). Dopo 110 gradini eravamo in cima, e grazie alla bella giornata di sole che Cracovia ci ha regalato avevamo una vista su tutta la piazza, sulla collina di Wawel e su gran parte della città.

Street food per pranco con un hot dog con un wurstel gigante (come già li avevo mangiati a Praga) e ovviamente un trdlo.

Alle 12.50 avevamo appuntamento per il tour che ci ha portati ad Auschwitz e Birkenau. Da vedere almeno una volta nella vita, per capire davvero dove l'uomo è arrivato e per non dimenticare.
''Those who cannot remember the past are condemned to repeat it.''
Il tour con guida inglese l'abbiamo pagato 33.33 euro, considerate che distanzia 1 ore e mezza da cracovia, comprende trasporto in pulmino, guida, ingresso in tutti e due i campi (tra loro distano circa 2km)

Giorno 4

In realtà non esiste un giorno 4 perché dopo una colazione veloce, chiamiamo il nostro amico uber per dirigerci all’aereoporto.

Vota diario

Mi Piace
Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace