WEEK-END NATALIZIO A SPASSO PER PRAGA

3 Voti ricevuti
Durata del viaggioDURATA VIAGGIO 3 Giorni Budget approssimativo a personaBUDGET A PERSONA Da 1€ a 250€ Diario di viaggio insiema aCON CHI In coppia Continenti VisitatiCONTINENTI VISTI Europa
Praga è una città molto accogliente e, se anche è ben servita da tre linee della metropolitana e dagli autobus , si gira bene anche a piedi.
Noi ci siamo stati durante i mercatini di Natale, che generalmente ci sono dal 01/12 al 06/01 , (ma consiglio di controllare online anno per anno) è uno spettacolo vero e proprio, le luci , gli addobbi , le tipiche bancarelle esaltano ancora di più questa città .
Ci sono numerosi collegamenti con diverse città italiane , e una volta arrivati all’aeroporto di Praga si può prendere l’autobus , ci sono due linee che portano in centro , il nr. 119 e il nr.100.
Come moneta non c’è l’euro ma la corona ceca, noi abbiamo deciso di cambiare in aeroporto una piccola somma per poter fare il biglietto dell’autobus.

Una volta in centro ci sono tantissimi uffici cambio , ma bisogna fare attenzione , non sempre è conveniente per via del tasso di cambio e della percentuale di commissione, molti offrono commissioni “0” , ma spesso nascondono delle fregature , quindi alla fine, per non perdere tempo a fare un “tour degli uffici cambio” , abbiamo prelevato alla UNICREDIT . Ovviamente c’è una commissione , per cui è meglio organizzarsi e non fare tanti prelievi, per noi è stato più comodo . Oppure si può pagare direttamente con la carta di credito che è sempre accettata, ad ogni modo, consiglio , prima di partire , di informarsi con la propria banca sui costi di utilizzo di entrambe le carte (e naturalmente se è da fare, ricordarsi di sbloccarle per l’uso all’estero) e poi una volta sul posto si fanno due conti.

Stati Visitati: Repubblica Ceca

Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!
Debora Gozi Visualizza Profilo

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace

Giorno 1

Abbiamo iniziato a visitare la città da PIAZZA VENCESLAO , a Nove Mesto (Città Nuova) .
Più che una piazza è un viale, dove troviamo alberghi , cinema , negozi e ristoranti.
In passato si svolgeva il mercato dei cavalli.
Sul lato sud della piazza spiccano il Museo Nazionale, un edificio dell’epoca neo-rinascimentale, e la statua equestre di San Venceslao , che rappresenta il duca di Boemia. Nel periodo natalizio troviamo numerose bancarelle, sia di souvenir come candele e addobbi ma anche di gastronomia.

Con una camminata di un quarto d’ora arriviamo alla PIAZZA DELLA CITTA’ VECCHIA , Stare Mesto.
Questa è la piazza principale , uno dei posti turistici più importanti , soprattutto per gli edifici attorno ad essa , come l’Orologio Astronomico, che , ogni ora, 12 statue degli apostoli spuntano fuori dalle finestre e si muovono , ognuno ha qualcosa in mano : chi un calice, chi un bastone , chi un manoscritto, ecc… Abbiamo aspettato lo spettacolo delle 18 , seduti in un bar di fronte , sorseggiando una cioccolata calda , è da non perdere !

Altrettanto importanti , affacciati su questa piazza troviamo la Chiesa di Santa Maria di Tyn con le sue fantastiche guglie , la Chiesa di San Nicola e il Municipio .

Questa piazza richiama molti turisti e durante le festività natalizie , anche qui troviamo un immenso mercatino ricco di tutto e un po' , attorno ad un splendido albero di Natale luminoso.

Giorno 2

Oggi andiamo a visitare il QUARTIERE EBRAICO, lo Josefov, si trova a pochi passi dalla Città Vecchia , procedendo verso nord.
Merita una visita il vecchio Cimitero Ebraico , con le sue 12000 lapidi, il più antico d’Europa .
Così come le Sinagoghe , non solo luogo di culto ma anche di ritrovo : la Sinagoga Spagnola e la Sinagoga vecchia-nuova tra le più rinomate.

Ci dirigiamo verso il PONTE CARLO . Un ponte realizzato per volere di Carlo IV, è stato distrutto e ricostruito diverse volte , è lungo 515 metri e vi sono numerose statue e i classici lucchetti .Un attrazione per molti turisti , è sempre molto affollato, anche da musicisti e venditori .

Questo ponte collega la Città Vecchia alla CITTA’ PICCOLA , Mala strana.
Un piccolo sobborgo , in stile barocco, con tante piazzette e magnifici palazzi , è molto romantico e va girato a piedi e senza fretta. Appena vi si giunge dal ponte Carlo, a sinistra troviamo l’Isola di Kampa, un posticino molto suggestivo , con le sue stradine e la sua piazzetta.


Questo quartiere va visto camminando nelle sue numerose strade , come Via Nerudova , con i suoi numerosi negozi e pub, ammirando gli splendidi palazzi barocchi, Malostranske Namesti (Piazza Malastrana) , la Chiesa di San Nicola (da non confondere con l’omonima di Stare Mesto) o bevendo qualcosa seduti a un tavolino in uno dei tanti locali presenti.

Giorno 3

Oggi è l'ultimo giorno e per prima cosa andiamo a vedere il CASTELLO DI PRAGA , si può raggiungere a piedi , con una scalinata molto lunga oppure prendendo l’autobus nr. 22. Una tappa da non perdere , con la visita della Cattedrale di San Vito, del Palazzo Reale e il Vicolo d’Oro. Spettacolare la vista dall’alto sulla città.

Infine , tra le cose più interessanti non si può tralasciare la CASA DANZANTE , si tratta di due palazzi che hanno le sembianze di due danzatori , uno tende verse l’alto aspettando l’abbraccio dell’altro. Questo particolare edificio fu dedicato alla famosa coppia Fred Astaire e Ginger Rogers
Per arrivarci prendere l’autobus nr. 17 o la metro , fermata “Karlovo Namesti” linea B gialla.

CONSIDERAZIONI FINALI :
Noi abbiamo scelto l’Hotel “ HOTEL PRAGA 1 , si trova nel quartiere NOVE MESTO o Città Nuova , noi ci siamo trovati bene , anche per la posizione , in circa 20 minuti a piedi eravamo a Piazza Venceslao.

Per mangiare mi sento di consigliare :
- “ U BETLEMSKE KAPLE “ (indirizzo: Betlemske Namesti , 251/2 – Stare Mesto) è una birreria si trova tra Piazza Venceslao e l’Orologio Astronomico.
- “ U FLEKU ” (indirizzo: Kremencova, 1651/11 – Nove Mesto ) si tratta sempre di un pub-birreria , noi ci siamo trovati bene

Praga è una città affascinante, particolare , romantica e ricca di storia . A mio parere , considerando i numerosi collegamenti con l’Italia , e con un buon rapporto qualità e prezzo , merita di essere visitata e non solo una volta nella vita ma anche di più .

Vota diario

Mi Piace
Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace