Vedere e vivere Napoli in due giorni

29 Voti ricevuti
Durata del viaggioDURATA VIAGGIO 2 Giorni Budget approssimativo a personaBUDGET A PERSONA Da 1€ a 250€ Diario di viaggio insiema aCON CHI In coppia Continenti VisitatiCONTINENTI VISTI Europa
Napoli è una delle città italiane che più mi riscalda il cuore...forse per i suoi mille paesaggi, odori, suoni, vie, mercati, architetture e varietà di cibo squisito. Forse perché semplicemente ha saputo conficcare dentro di me, dentro il mio cuore le sue straordinarie radici...Non è la prima volta che mi reco nel capoluogo campano, quindi vorrei spiegare cosa vedere avendo solo due giorni a disposizione.

Stati Visitati: Italia

Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!
Selena Gherardi Visualizza Profilo

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace

Giorno 1

Appena arrivati in stazione ci siamo diretti al nostro B&B a piedi per iniziare da subito a pregustare ogni attimo nella città. E' stata un'impresa un po' ardua ma alla fine siamo arrivati nei quartieri più antichi di Napoli e nel cuore pulsante della città. Abbiamo alloggiato in Via dei Tribunali, nel bel mezzo di tutte le attività dei cittadini e nella zona più importante a livello culinario e storico. In questa via potrete pregustare un'ottima pizza, se non la migliore, da Sorbillo e perdervi nella storia della città andando a visitare Napoli sotterranea. Prima di raggiungere l'hotel abbiamo fatta tappa nella pizzeria da Michele, dove si dice che sia nata la prima pizza della storia. Dopo aver mangiato e sistemato le nostre cose ci siamo diretti sul lungo mare per ammirare Castel dell'Ovo e prima ancora ci siamo fatti portare da un taxi a marechiaro una delle zone in cui ammirare il Vesuvio indisturbati e nel silenzio del paesaggio circostante. Stremati dalla stanchezza del primo giorno ci siamo recati ad assaggiare un'altra delle pizze più conosciute della città: friggitoria da Matteo, in cui potrete anche assaggiare una delle pizze fritte più buone mai assaggiate.

Giorno 2

Il secondo giorno ci siamo incamminati verso la splendida ed imponente Piazza Plebiscito. Nelle vicinanze potrete visitare il più antico teatro d'Italia e la Galleria vintage Umberto I. Se siete in visita, non potete perdervi i quartieri spagnoli, un'altra zona antica e storica del paese. Potete accedervi da Via Toledo, una via piena di negozi e molto moderna. Camminando potrete notare delle salite a ridosso di vicoli stretti e salendoli si potrà accedere ai quartieri più famosi d'italia. Non può mancare la visita al famoso murales di Maradona una delle street art che più mi ha colpito. Dopo qualche ora mi sono recata alla funicolare di Via Toledo per poter vedere dall'alto Spaccanapoli. Quando farete il biglietto chiedete in quale fermata scendere e appena scesi vi aspetterà una camminata di 10 minuti per raggiungere il piazzale dove ammirare meglio il paesaggio. Dovunque si giri, il Vesuvio rimane sempre presente e sempre il soggetto principale. Rende questo posto splendido ed unico e sicuramente il golfo più bello che io abbia mai visto.
Due giorni non sono sufficienti per vedere tutte le sue straordinarie bellezze. Sicuramente in una settimana si potrebbe visitare tutta la città e i dintorni molto molto meglio. Sicuramente è un posto in cui tornerò per poterlo scoprire meglio.

Vota diario

Mi Piace
Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace