Bosforo, Moschee gigantesche e cibo delizioso: eccoci ad Istanbul

15 Voti ricevuti
Durata del viaggioDURATA VIAGGIO 3 Giorni Budget approssimativo a personaBUDGET A PERSONA Da 251€ a 500€ Diario di viaggio insiema aCON CHI In coppia Continenti VisitatiCONTINENTI VISTI Europa
Non si può non visitare Instanbul almeno una volta nella vita. Una città ricca di monumenti, cultura da vivere, cibi da assaggiare. Persino il Bosforo può stregarti.

Stati Visitati: Turchia

Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!
Selena Gherardi Visualizza Profilo

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace

Giorno 1

Il primo giorno abbiamo deciso di girare il centro per capire dove fossero collocati tutti i monumenti da visitare. Abbiamo programmato di vedere la Moschea Blu, Hagia Sofia (posta di fronte alla Moschea Blu), il palazzo Topkapi (posto dietro Hagia Sofia) e provare i ristoranti tipici. Per tipico non intendo solo l'assaporare il loro cibo tipico, ma anche osservare la preparazione dei loro piatti e mangiare come loro, quindi seduti su comodi cuscini tutti colorati. Davvero particolare. Graziosa la cuoca seduta in vetrina intenta a preparare piadine deliziose, sottili e saporite. Amo testare la cultura in tutte le sue forme e nel tempo ho perfezionato questa trasformazione dentro di me: non solo turista ma viaggiatrice.
Il ristorante più buono è il "The Han", posto sulla strada per arrivare alle due moschee principali. E'provvisto di insegna, quindi lo noterete senza problema. Il Doner Kebab è davvero squisito. Piatto leggero e provvisto di tutti i macro-nutrienti necessari ad affrontare una gita in città.

Giorno 2

Interessante è stato anche visitare la Basilica Cisterna, posta sotto terra e quasi interamente al buio. Serviva nei tempi antichi come contenitore d'acqua.
Un'altra cosa che ti lascia a bocca aperta è stata osservare Istanbul dall'alto dalla torre di Galata! Quest'ultima è provvista di comodo ascensore. Una volta saliti si sta un po' stretti ad osservare il panorama, ma lo consiglio a tutti. Dall'alto si vede l'affascinante Moschea Blu.
Per gli amanti dello shopping davvero sfrenato consiglio di fare un salto al Gran Bazaar. Prendete un taxi, ovunque si trovi il vostro albergo, davvero complesso orientarsi, causa stradine strette e intersecate fra loro.

Giorno 3

Il terzo giorno è stato il più bello. Abbiamo fatto la crociera sul Bosforo. Come descrivere questa esperienza in poche parole: romantica, entusiasmante, affascinante. Consiglio di farla al tramonto o ad orari intermedi così da pregustare uno scenario crepuscolare e diurno sulla città vista dal mare. Noi abbiamo fatto così e ci siamo trovati bene.
Interessante notare che verso sera il ponte sul Bosforo si colora di rosso... MOZZAFIATO! Consigliamo di prenotarla direttamente al porto, per assicurarvi un prezzo low cost e di non affidarvi ai tour operator locali. Troverete la strada per il porto dietro la Moschea Blu.

Vota diario

Mi Piace
Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace