Lago di Braies la perla delle Dolomiti

3 Voti ricevuti
Durata del viaggioDURATA VIAGGIO 1 Giorni Budget approssimativo a personaBUDGET A PERSONA Da 1€ a 250€ Diario di viaggio insiema aCON CHI In coppia Continenti VisitatiCONTINENTI VISTI Europa
C’è un luogo magico, una valle che custodisce un lago dalle acque verdi e turchesi, racchiuso da alte e pallide dolomiti. Questo luogo è il Lago di Braies. Un lago naturale formatosi da una frana, che ogni anno ospita molti visitatori in cerca di un luogo armonioso, pulito e ideale per rilassarsi o per fare un’escursione. Questo lago è definito la perla delle Dolomiti, e non si può che concordare con questa definizione. Poco distante dal lago è possibile alloggiare in hotel o appartamenti, per trascorrere un week end immersi nella natura. A riva sorge la chiesetta dedicata alla Madonna, una chiesetta ricca di storia e di fascino. A molti di voi, probabilmente, questo posto ricorderà la celebre serie televisiva “Un passo dal cielo”, le cui scene sono state girate proprio in questo luogo. Proprio per questo motivo, questa valle è molto nota, attirando a se’ moltissimi visitatori tutto l’anno.

Stati Visitati: Italia

Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!
Lovers in the World Visualizza Profilo

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace

Giorno 1

Siamo arrivati nel posto già di mattino presto, quando l’afflusso dei turisti è inferiore e si può godere al meglio dei panorami che solo questo luogo sa regalare. Appena arriviamo siamo subito colpiti dal colore intenso delle sue acqua, un verde smeraldo dalle mille sfumature. Sul percorso si incontra subito una palafitta, dove è possibile noleggiare una barca a remi. Il costo è di circa 10€ per un ora, ed è sicuramente un’esperienza che vi suggeriamo di fare. Remare sul lago di Braies è un vero e proprio piacere. Continuiamo la nostra passeggiata sulle sponde del lago, dove si alternano tratti stretti, ponti e salite. Lungo il tragitto ci siamo fermati più volte per ammirare il paesaggio mozzafiato. Proseguendo si giunge in un ampia area contornata da un piccolo boschetto, l’ideale per fermarsi e fare un pick nick.
Questo luogo merita davvero di essere visitato in qualsiasi stagione: d’estate, con il sole, i colori riflessi nel lago sono spettacolari, d’inverno, con la neve, le tonalità di bianco e grigio sapranno travolgervi d’emozione.

INFORMAZIONI

Il Lago di Braies appartiene al patrimonio umanitario dell’Unesco e merita una tutela particolare. Siate rispettosi dell’ambiente, perciò non gettate a terra spazzatura ma mantenete questo posto pulito e incontaminato.
Il sentiero è percorribile a tutti, anche per i non esperti. Inoltre è possibile passeggiare anche con passeggini, facendo maggiore attenzione dove i tratti si fanno più stretti.
L’escursione è adatta per tutta la famiglia, anche per i bambini
L’accesso ai cani è consentita ma con guinzaglio, ma siate attenti a mantenere pulito l’ambiente.
Ci sono diversi parcheggi vicino all’hotel principale a pagamento, circa 5€ al giorno.
I tempi di percorrenza sono di 1 ora e mezza circa

Vota diario

Mi Piace
Hai fatto un viaggio ed anche tu vuoi scrivere un diario di Viaggio?
È gratis, Clicca qui!

Vota questo diario di viaggio:
Clicca mi piace.

Mi Piace