Come trascorrere il Capodanno: idee originali e low cost

Dove andare a trascorrere il capodanno? Preferite salutare il vecchio anno al caldo, in Sicilia o magari ai Caraibi, o preferite offerte low cost per l'Europa? Dai concerti in Italia a Roma ai grandi eventi di Berlino e Rio de Janeiro, ecco idee e consigli per il Capodanno!

Il freddo è ormai giunto e tutti abbiamo ripreso il trantran quotidiano, barcamenandoci fra lavoro, casa, amici e cercando di far quadrare i conti in questi tempi di crisi. Capodanno è ormai alle porte e il momento migliore per cogliere le offerte più interessanti è adesso! Occhio allora alle offerte proposte sul web, da afferrare in tempo, soprattutto prima degli altri!
Vedi anche: Dove festeggiare Capodanno - offerte e pacchetti volo + hotel

Out: viaggi di gruppo e settimana bianca sulle Alpi

OutSe un tempo il miglior risparmio era offerto dai viaggi organizzati in gruppo, spostandosi in pullman, durante i quali si conosceva tanta gente e si stringevano nuove amicizie, oggi la convenienza economica di questo tipo di viaggio è relativa e per questo motivo sono sempre meno richiesti. In calo anche le richieste della settimana bianca sulle Alpi che, escluse alcune località VIP, sono meta di turisti inglesi ed est-europei, mentre gli italiani preferiscono evitare il caos e soprattutto i prezzi dell'alta stagione.

In: vacanze benessere e feste a tema

InNuove richieste arrivano invece al settore wellness: l'idea di un capodanno alle terme, con tanto di brindisi in costume in piscina attira molti, tuttavia gli operatori del settore non stanno rispondendo e continuano a proporre il solito cenone in uno degli hotel di lusso adiacenti allo stabilimento termale e lasciando chiuse le terme.
In attesa che si aprano le porte delle piscine, intanto, la domanda si sposta in direzione delle feste a tema. Si tratta, ormai, di vere e proprie rievocazioni storiche che, sullo sfondo di location d'eccezione, propongono spettacoli in costume e cene particolari con menù del passato, senza dimenticare gli immancabili fuochi d'artificio.

Voli low cost per Capodanno: ecco dove andare

Berlino capodannoChi vuole risparmiare a tutti i costi cerca l'offerta migliore sui voli low-cost. L'idea è quella d'andare dove capita, scegliendo destinazioni anche inconsuete, ma che sono raggiungibili a prezzi stracciati, adattandosi alle proposte più convenienti: è un modo interessante di viaggiare, che ha anche un certo fascino e che porta spesso in direzione del Mar Nero, dell'Europa continentale, ad esempio nel centro della Germania o in Polonia, ma anche verso il sud dell'Italia. Molto richiesta è ad esempio la Sicilia, soprattutto da chi vive al nord e cerca temperature più miti, approfittandone per visitare località, monumenti storici e artistici, senza il peso dell'afa estiva, scoprire i sapori natalizi dell'isola, daidolci tipici del Natale fino alla tradizione culinaria del cenone di capodanno, per ritrovarsi in un'atmosfera invernale del tutto nuova e particolare cui normalmente non si associa l'idea della vacanza in Sicilia.
Per i siciliani, e non solo, che invece desiderano conoscere nuove atmosfere, un viaggio in Trentino Alto Adige è l'ideale: le città di Merano e di Bolzano con i loro caratteristici mercatini di Natale sono gettonatissime e offrono splendidi scenari natalizi impossibili da trovare altrove, in cui lo spirito del Natale si manifesta in tutto il suo luccicante splendore, coccolati dal caldo tepore di un camino, guardando la neve che cade fuori dalla finestra, fra tradizione, allegria e divertimento.

Capodanno nelle grandi città d'Italia

Capodanno romaSempre in voga anche le grandi città, che a capodanno diventano magiche, ricche di luci e colori, fra musica e spettacoli. Per chi non ama il veglione casalingo, e non vede l'ora di gettarsi tra la folla, scendere in strada e festeggiare all'aperto la notte più lunga dell'anno, il capodanno in una grande città offre il massimo dell'emozione. La tendenza, per risparmiare, è quella di intraprendere viaggi a medio raggio, in auto, possibilmente in quattro persone per dividere le spese, e hotel prenotato rigorosamente online!
Le città italiane più gettonate sono Roma e Milano, anche se quasi tutte le città sono già in moto per organizzare uno o più concerti in piazza. A Roma il concerto di capodanno è ormai una tradizione consolidata che richiama tantissima gente.

L'ultima notte dell'anno in Europa e nel mondo

Dubai capodannoPer chi pensa all'Europa, tra le città più interessanti troviamo Berlino, dove la notte del 31 si organizza una delle più grandi feste del mondo, con bar e banchetti di cibo internazionale, tra palchi con concerti pop e rock, per dare il benvenuto al nuovo anno con un impressionante spettacolo di giochi pirotecnici dopo la mezzanotte. Ma la festa di Capodanno più grande del mondo si svolge a Edimburgo: l'Hogmanay dura quattro giorni di spettacoli, fra musica, festa e birra a fiumi!
Contagiosa anche la tradizione delle "campanadas" e della "las uvas" di Madrid: ognuno porta in piazza 12 chicchi d'uva per ogni rintocco, e attende chiassosamente, con maschere, parrucche e fischietti i dodici rintocchi delle campane che annunciano l'arrivo del nuovo anno.
Guardando fuori dal vecchio continente le scelte non mancano: prima fra tutte è il mitico conto alla rovescia di Times Square a New York: sicuramente da vivere almeno una volta nella vita. Mete più particolari ed esotiche sono Tokio, in cui il tradizionale capodanno giapponese si festeggia nei santuari, mentre a Bangkok il conto alla rovescia è in lingua thai e lo spettacolo è il massimo del folklore thailandese. A Seoul la tradizione vuole che il nuovo anno sia annunciato da trentatré rintocchi battuti sulla famosa campana del Bosingak, tra un innaturale silenzio dell'intera città che esplode subito dopo in una rumorosa festa di strada, fra fuochi d'artificio e palloncini liberati in aria. Chi cerca il caldo estivo può andare a Dubai, dove non si bada a spese e i festeggiamenti sono in grande stile, oppure a Rio de Janeiro, con la sua meravigliosa festa sulla spiaggia e l'obbligo di vestirsi di bianco, senza dimenticare Sydney, per vedere gli spettacolari fuochi d'artificio sulla famosa Opera House e iniziare i festeggiamenti fino al mattino successivo.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Forse ti potrebbe anche interessare
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su