migliori articoli viaggi luglio 2019

Best Travel Post: I 5 articoli più belli del mese di Luglio 2019

Chi sarà questo mese il vincitore della classifica Best Travel Post - Migliori articoli del mese di Luglio? Scopri la Top 5 con i cinque Travel Blog Post più votati: chi avrà vinto questo mese il Voucher Ryanair da 50 euro?

migliori articoli viaggi luglio 2019Benvenuti all'appuntamento con la rubrica mensile di Travel365 che premia i 5 articoli più belli del mese di Luglio.
Si tratta di una rubrica mensile che ha lo scopo di creare un clima di comunione fra blogger, uno spazio di condivisione in cui tutti i travel blogger, partecipanti o meno al concorso, hanno la possibilità di "affacciarsi " alla finestra dei colleghi per sbirciare il loro mondo: un mondo fatto di racconti, di consigli, di itinerari, di curiosità. Sicuramente, un mondo fatto di personalità, per fortuna tutte diverse e tutte altrettanto affascinanti! E chi, se non i Travel Blogger stessi, insieme alla community di viaggiatori e curiosi di Travel365, può determinare la Top 5 degli articoli più belli scritti ogni mese?

I criteri di valutazione

E' chiaro che non si tratta di un giudizio meramente tecnico o "narrativo", ma abbiamo voluto includere dei criteri di valutazione personali, anche emozionali:

  • Stile, inteso come criterio di personalità. Originalità di scrittura, quella capacità, quell'insieme di elementi che consente a uno scrittore, a un blogger, di essere riconoscibile già leggendo un paio di righe;
  • Contenuto, perché comunque l'articolo deve dire qualcosa, deve dare informazioni, deve "arricchire", in qualche modo, il lettore;
  • Coinvolgimento, inteso come la capacità di emozionare, di "trascinarti dentro il racconto".

Le posizioni vengono definite con un rapporto che tiene in considerazione sia il numero di voti ricevuti, sia il giudizio ottenuto.

Ma bando alle ciancie, questa è la nostra notte degli Oscar: And the award goes to…

5 - Elisa & Enrico di Meravigliedelmondo.net: In crociera nella meraviglia naturale di Halong Bay

crociera halong bay meraviglie del mondoEccoli qui i piccioncini Elisa ed Enrico che, in perfetta coerenza col tema del loro blog, fanno visita ad una delle Meraviglie del Mondo Naturale: la Baia di Ha Long.
Un'avventura a dir poco memorabile: perdono il pickup dall'hotel per raggiungere la baia, prendono un taxi ma non hanno i soldi per pagarlo, rischiano il tamponamento in kayak... insomma, si, trattandosi di quelle due sagome nulla di cui sorprendersi! Si Elisa, mi dispiace, ma dopo questa, sarai "sagoma" anche tu! :P

Scherzi a parte, l'avventura di Elisa ed Enrico è di quelle che meritano un posto speciale nel libro dei ricordi. L'articolo è scritto davvero a regola d'arte: frizzante, divertente, ma anche ricco di info utilissime! Orari, prezzi, spostamenti, compagnie di crociera consigliate, escursioni... una perfetta guida per chiunque voglia provare quest'avventura! E poi, marchio inconfondibile, un video davvero fichissimo a resoconto dell'esperienza!
Ragazzi, devo dirlo... state proprio diventando grandi! Continuate così!

4 - Tanja di Esco a fare due passi: Marsiglia, cosa visitare in poche ore senza stancarsi e senza stressarsi

marsiglia vieux portUn gran benvenuto a Tanja, che per la prima volta fa la sua comparsa nella nostra classifica mensile del Best Travel Post ma che si è già presentata alla community di Travel365 con i suoi diari di viaggio nella nostra sezione dedicata.
Mi piace, mi piace molto l'idea di fondo che ha generato questo articolo. In effetti, se ci pensiamo bene, forse troppo spesso ci affanniamo per vedere più cose possibili, quando invece dovremmo imparare a prendercela più comoda... appunto, senza stancarsi, senza stressarsi!
Insomma, un articolo "contro il logorio della vita moderna" in cui Tanja ci indica i must di Marsiglia, quelli da vedere assolutamente... che però tranquilli eh, se non ce la fate a vederli tutti, non succede mica niente... giusto Tanja? :)

3 - Anna di La Tartaruga Volante: Hong Kong, una città ordinata nel caos

riflessi sulla baia hong kongEccola qui Anna, la mia carissima Anna! Lo sai, adoro leggere i tuoi racconti, anche se poi mi viene sempre difficile commentarli perché sono così densi di emozioni, sensazioni, percezioni... hai una capacità straordinaria di trascinare le persone dentro i tuoi viaggi. Ma soprattutto, quello che mi piace più di te è che riesci a dare un'anima ai luoghi che visiti. E' come se parlassi di persone che hai incontrato e conosciuto, non di luoghi.

"[...] HK non è solamente questi luoghi famosi, i templi più importanti, le lunghe scale mobili. Ma sono le persone e gli angoli nascosti che parlano a voce alta".
Straordinario racconto Anna, come sempre :)

2 - Francesca di Travel's Tales: Cibi più strano al mondo, 6 cibi strani che ho mangiato

fugu pesce pallaOhhh, finalmente si mangia! No... aspetta... Francè, ma che ci fai mangiare??? Uova nere, cervello di cavallo... "che fegato"!
Ebbene, la nostra Francesca ci rende partecipi delle sue più originali avventure gastronomiche: non quindi un generico elenco dei cibi più strani al mondo, ma una lista di quelli che lei ha provato in prima persona, con tanto di sensazioni e argomentazioni.
Eh si, da gran buongustaia qual è non si tira indietro neppure quando di fronte ci sono i letali "figu"!

E come se non bastasse, completa l'articolo con una "wish list" da brividi... se cercate idee originali e sfiziose per una cenetta con i suoceri... :P

1 - Selene di Viaggi che Mangi: 3 giorni a Barcellona, cosa vedere assolutamente

cosa vedere a barcellona in 3 giorniQuando si visitano posti come Barcellona e in generale le grandi città, si va sempre nel pallone per riuscire a costruire dei piccoli itinerari che permettono di non perdere i must e allo stesso tempo di assaporare la vera anima dei luoghi.
Ebbene, se avete in programma un viaggio nella capitale catalana, il problema è risolto! Selene propone dei dettagliatissimi itinerari tematici, giorno per giorno, con tanto di info su come muoversi, come visitare le attrazioni, cosa e dove mangiare... una piccola lonely planet!

Congratulazioni! Il premio di Luglio è tuo! Facci sapere dove andrai con questo premio, seguici e taggaci su Facebook e Instagram, ricondivideremo le tue storie!

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Selene Scinicariello
    Selene Scinicariello 01 Agosto 2019 19:11

    Mamma mia che emozione!!
    E chi se lo aspettava!?
    Grazie mille davvero... è la seconda volta che entro in classifica e vincere mi ha davvero riempita di gioia!
    Spero che questo articolo possa davvero essere utile a chiunque abbia intenzione di visitare la bellissima Barcellona! Chissà, magari con il premio ci torno anche io!!
    Un abbraccio e grazi con tutto il cuore!

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 02 Agosto 2019 13:03

    Ciao Selene, grazie a te per aver condiviso con noi il tuo articolo che, ribadisco, è davvero ricchissimo di spunti!
    A questo punto aspettiamo di sapere dove andrai con il premio e... magari taggaci nelle tue storie quando sarai in viaggio! :*

  • Francesca Turchi
    Francesca Turchi 02 Agosto 2019 10:02

    Grazie ragazzi. Non mi aspettavo un 2° posto e mi fa molto piacere sapere che l'articolo sia piaciuto. W il cibo, sempre! Grazie a tutti.

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 02 Agosto 2019 13:06

    Su "W il cibo,sempre" è scattata la standing ovation! :)
    Non potremmo essere più d'accordo Francesca, anche quando si tratta di cibo strano! Che poi diciamoci la verità, battute a parte, è tutta una questione culturale... magari in Giappone troveranno riprovevole mangiare il lampredotto o le specialità dello street food palermitano, no? La cosa che non deve mai mancare è il rispetto... ah, e anche il dessert, quello proprio non deve mancare mai! :P

  • Tanja Adducchio
    Tanja Adducchio 02 Agosto 2019 13:16

    Volete sapere la mia reazione appena ho letto l'email che il mio articolo è arrivato quarto nel Best Travel Post di Luglio? Occhi in fuori e bocca aperta! Poi mi sono ripresa e mi sono detta "Noooo, sarà qualche spam, qualche pubblicità farlocca!". E invece no! E' tutto vero e non me l'aspettavo proprio. Mi sono iscritta da poco a Travel365 e ho inserito gli articoli un po' per gioco, pensando che tanto nessuno li avrebbe mai letti. Tuttavia così non è stato e di questo sono veramente contenta. Voglio ringraziare tutti per avermi votato e spero che il mio itinerario "No stress" su Marsiglia possa esservi di aiuto. GRAZIE MILLE A TUTTI e complimenti alla vincitrice!

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 02 Agosto 2019 15:55

    HAHAHAH ma dai Tanja!! Ma perché mai, scusa?? Suvvia, dovresti avere più fiducia in te stessa! Tra l'altro hai avuto voti altissimi, quindi il tuo articolo è piaciuto eccome! E a me non sorprende affatto, l'idea dell'itinerario no stress secondo me è proprio vincente! Brava! Ci vediamo in classifica il mese prossimo...?

  • Latartarugavolante
    Latartarugavolante 05 Agosto 2019 02:22

    Grazie mille millissimo a tutti quelli che mi hanno votata, è sempre una grande emozione entrare nella top 5. Complimenti a tutti.

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 05 Agosto 2019 12:37

    Ciao Anna, la vera emozione la dai a noi quando leggiamo i tuoi racconti!
    Grazie per aver condiviso anche questa avventura con noi, un grosso abbraccio e ti aspettiamo alla prossima classifica!

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati