Migliori Articoli Viaggi 37

Best Travel Post: I 5 articoli più belli del mese di Aprile 2020

Aggiornato a Maggio 2020
Chi sarà questo mese il vincitore della classifica Best Travel Post - Migliori articoli del mese di Aprile? Scopri la Top 5 con i cinque Travel Blog Post più votati: chi avrà vinto questo mese il Voucher Ryanair da 50 euro?

migliori articoli viaggi 37Benvenuti all'appuntamento con la rubrica mensile di Travel365 che premia i 5 articoli più belli del mese di Aprile.
Si tratta di una rubrica mensile che ha lo scopo di creare un clima di comunione fra blogger, uno spazio di condivisione in cui tutti i travel blogger, partecipanti o meno al concorso, hanno la possibilità di "affacciarsi " alla finestra dei colleghi per sbirciare il loro mondo: un mondo fatto di racconti, di consigli, di itinerari, di curiosità. Sicuramente, un mondo fatto di personalità, per fortuna tutte diverse e tutte altrettanto affascinanti! E chi, se non i Travel Blogger stessi, insieme alla community di viaggiatori e curiosi di Travel365, può determinare la Top 5 degli articoli più belli scritti ogni mese?

I criteri di valutazione

E' chiaro che non si tratta di un giudizio meramente tecnico o "narrativo", ma abbiamo voluto includere dei criteri di valutazione personali, anche emozionali:

  • Stile, inteso come criterio di personalità. Originalità di scrittura, quella capacità, quell'insieme di elementi che consente a uno scrittore, a un blogger, di essere riconoscibile già leggendo un paio di righe;
  • Contenuto, perché comunque l'articolo deve dire qualcosa, deve dare informazioni, deve "arricchire", in qualche modo, il lettore;
  • Coinvolgimento, inteso come la capacità di emozionare, di "trascinarti dentro il racconto".

Le posizioni vengono definite con un rapporto che tiene in considerazione sia il numero di voti ricevuti, sia il giudizio ottenuto.

Ma bando alle ciancie, questa è la nostra notte degli Oscar: And the award goes to…

5 - Samu e Marghe di Dovesiba: Trekking in San Giorgio Ingannapoltron

via crucis lapicidi valpolicellaFoto di dovesiba.itProprio il mese scorso, nel Best Travel Post di Marzo, abbiamo lasciato in prima posizione Verona e la Valpolicella... e rieccoli qui! Stavolta siamo precisamente in quel San Giorgio Ingannapoltron entrato da poco fra i borghi più belli d'Italia, e i nostri amici Samuele e Margherita ci presentano un percorso di trekking davvero stupendo! Tra boschi e sentieri in cui mancavano solo i sette nani, viste panoramiche sul lago di Garda e chicche storiche, ci mancava solo uno spritz alla fine della passeggiata!

Bello, davvero bellissimo questo percorso, adatto anche ai meno esperti e ancor più suggerito anche per le famiglie!

4 - Elisa di Elilovestravelling: 10 motivi per andare in Erasmus

10 motivi per andare in erasmus elisa a mons 1Foto di elilovestravelling.comMa si, ma come si può pensare che l'Erasmus non sia una esperienza da provare? Concordiamo alla lettera con le tue 10 ragioni, e se ne potrebbero scrivere ed elencare altre mille. Come in ogni cosa, poi, dipende tutto dal tipo di approccio personale. Ogni esperienza può essere edificante o deleteria, e quasi sempre per il 90% dipende da te. Se ti approcci a questa avventura con lo spirito di chi vuole solo fare baldoria e, come dici tu, trovare sesso droga e rock 'n roll, per carità, magari li trova pure, ma avrà solo perso tempo prezioso e gettato al vento un'esperienza che vale molto più di questo. Ma lo stesso vale per chi la vive chiudendosi tra Università e alloggio... insomma, il senso dell'Erasmus è scoprire, scoprirsi, mettersi in gioco soprattutto nel gioco della socialità. Insomma, l'Erasmus è una vita nella vita, quindi se come Elisa ne avete l'opportunità... non sprecatela!

3 - Martina e Saverio di Always Ithaka: Hijra, il terzo sesso indiano, la vita dei trans indiani

fortezza rossa agra 1024x683Foto di alwaysithaka.comL'ultima volta con Martina e Saverio, nell'edizione del BTP di Settembre 2019, ci siamo ritrovati a parlare del perché non avere paura dell'Islam... ora dei trans indiani... ma tipo "cosa vedere in India", no, eh??
Scherzi a parte, fa piacere ogni tanto addentrarsi in argomenti un po' più "spessi", e come dissi nell'altra occasione, magari anche questa rubrica può dare un piccolo contributo alla diffusione di riflessioni, e a prescindere che si sia d'accordo o meno, le riflessioni generano pensieri, e pensare non fa mai male.
Quello di Martina è un dossier molto dettagliato sugli Hijra, una realtà dell'India attorno alla quale gravitano una serie di condizioni di indigenza, esclusione sociale, discriminazione, che troppo spesso non attraversano l'obiettivo di una fotocamera e diventano semplicemente "icone" dell'instagrammabilità del continente indiano. Ma dice bene, benissimo Martina: "La povertà e l'indigenza non dovrebbero essere lo spettacolo dell'Occidente, ma la sua missione".
Martina ti ringrazio, perché non conoscevo la storia degli Hijra ma solo il loro nome, ed invece è bene andare a fondo nelle radici delle cose, per imparare a rispettarle. Il rispetto passa attraverso la conoscenza, quindi grazie. E ti ringrazio anche, ancora una volta, per averci regalato questo spazio di riflessione così profondo e intenso.

2 - Christian ed Elen di Insolitotramtravel: 40 curiosità sulla Valle d'Aosta

mont blanc aostaFoto di insolitotramtravel.comLa più piccola, la più alta, la meno popolosa, quella con meno comuni... se pensate che le 40 curiosità siano solo queste, non avete proprio capito con chi avete a che fare! E se vi dicessi che la Valle d'Aosta ha a che fare persino... con gli Avengers???
E si, la rubrica di Insolitotramtravel fa tappa in Val d'Aosta, con un elenco di curiosità più o meno curiose, insomma, di quelli che non ce la fai a non arrivare alla fine e che appena arrivi pensi "uffa, sono già finiti?" senza accorgerti che ne hai letti 40!
Ma il Dahu... no dai, non può esistere davvero... ma povera creatura!!

1 - Sandro di The Jaunter: Itinerario Carretera Austral, la guida con un'idea di tragitto da sud a nord

puerto rio tranquilo cileFoto di thejaunter.comPreparatevi a vivere (a leggere) un'avventura pazzesca, attraverso scenari da libro fantasy, camminate interminabili, ghiacciai, riserve, laghi, fiumi. A Sandro questa esperienza ha donato tutto ciò che la natura può donare. Quanta ricchezza c'è nel nostro pianeta...

Stiamo parlando della Patagonia Cilena, percorsa da Sandro da sud a nord attraverso la Carretera Austral. Come? Be', il caro vecchio autostop, autobus, camminate e... naturalmente, tenacia, volontà. Direi anche entusiasmo. Quello, dalle righe che scrive, sembra averlo trovato ad ogni passo, attraverso cotanta bellezza disarmante.
Sandro fa un resoconto del viaggio dettagliatissimo, tanto dettagliato che ci sentiremmo pronti a partire pure adesso! Percorsi, distanze, mezzi, consigli, soste... che guida Sandro!

Congratulazioni! Il premio di Aprile è tuo! Anche questo mese, vista l'attuale contingenza, non ti invieremo il voucher, per evitare di ridurre la sua validità. Te lo invieremo non appena tutto tornerà alla normalità, speriamo prima possibile! Nel frattempo, seguici e taggaci su Facebook e Instagram, ricondivideremo le tue storie!

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • The Jaunter
    The Jaunter 05 Maggio 2020 20:37

    Grazie infinite a tutti quelli che hanno letto e votato! Davvero, una gioia enorme per me! Vi porto nel cuore! Un abbraccio - THE JAUNTER -

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 07 Maggio 2020 12:18

    Ciao Sandro, la tua è stata un'avventura incredibile, di quelle che appassionano e ispirano. Quindi grazie a te per averla condivisa con tutta la community!
    Ti aspettiamo con nuove avventure nelle prossime classifiche!

  • Dovesiba
    Dovesiba 06 Maggio 2020 12:49

    Bellissimi articoli e ottimi spunti per futuri viaggi! grazie a tutti quelli che ci hanno regalato un voto per il nostro trekking a km 0!

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 07 Maggio 2020 12:20

    Bellissimo il trekking, molto simpatico il racconto, insomma, grande valore! Quindi, ancora una volta grazie a voi per fornirci questi spunti e condividere con noi racconti ed emozioni! Alla prossima!

  • Alwaysithaka Saverio E Martina
    Alwaysithaka Saverio E Martina 09 Maggio 2020 17:48

    Grazie per aver apprezzato il nostro articolo sugli Hijra!

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 11 Maggio 2020 09:25

    I vostri sono sempre articoli su argomenti molto impegnati, fa piacere addentrarsi di tanto in tanto in disamine così profonde. Quindi si, abbiamo apprezzato eccome, grazie a voi per aver condiviso con noi un articolo e una questione così delicata. Alla prossima!

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su