Migliori Articoli Viaggi 6

Best Travel Post: I 5 articoli più belli del mese di Maggio 2017

Chi sarà questo mese il vincitore della classifica Best Travel Post - Migliori articoli del mese di Maggio? Scopri la Top 5 con i cinque Travel Blog Post più votati: chi avrà vinto questo mese il Voucher Ryanair da 50 euro?

Il Carnevale di Venezia, maschere fantastiche e dove trovarleBenvenuti all'appuntamento con la rubrica mensile di Travel365 che premia i 5 articoli più belli del mese di Maggio.
Si tratta di una rubrica mensile che ha lo scopo di creare un clima di comunione fra blogger, uno spazio di condivisione in cui tutti i travel blogger, partecipanti o meno al concorso, hanno la possibilità di "affacciarsi " alla finestra dei colleghi per sbirciare il loro mondo: un mondo fatto di racconti, di consigli, di itinerari, di curiosità. Sicuramente, un mondo fatto di personalità, per fortuna tutte diverse e tutte altrettanto affascinanti! E chi, se non i Travel Blogger stessi, insieme alla community di viaggiatori e curiosi di Travel365, può determinare la Top 5 degli articoli più belli scritti ogni mese?

I criteri di valutazione

E' chiaro che non si tratta di un giudizio meramente tecnico o "narrativo", ma abbiamo voluto includere dei criteri di valutazione personali, anche emozionali:

  • Stile, inteso come criterio di personalità. Originalità di scrittura, quella capacità, quell'insieme di elementi che consente a uno scrittore, a un blogger, di essere riconoscibile già leggendo un paio di righe;
  • Contenuto, perché comunque l'articolo deve dire qualcosa, deve dare informazioni, deve "arricchire", in qualche modo, il lettore;
  • Coinvolgimento, inteso come la capacità di emozionare, di "trascinarti dentro il racconto".

Le posizioni vengono definite con un rapporto che tiene in considerazione sia il numero di voti ricevuti, sia il giudizio ottenuto.

Ma bando alle ciancie, questa è la nostra notte degli Oscar: And the award goes to…

5 - Claudia di Buby on the Road: La Sella Del Diavolo, trekking a Cagliari

La Sella Del Diavolo, trekking a CagliarHey Claudia... ma ti sei mica abbonata alla quinta posizione tu? Vedi che si sta bene anche dalla quarta a salire... :P
Incredibile, ma anche questo mese la nostra Buby fa la sua comparsa in classifica di nuovo qui, al quinto posto. Se il mese scorso ci aveva portato in giro per le terme di Budapest, questa volta invece ci fa faticare di più... e ci fa conoscere Lucifero e il suo esercito di Demoni! No no, che scherzo... è tutto vero! Il che è piuttosto bizzarro visto che siamo nel Golfo degli Angeli... ma che ci fa Lucifero qui? E che ci fai tu Claudia?? Che confusione... forse è meglio leggere il suo post, e tutto vi sarà più chiaro!

Brava Claudia, però il mese prossimo voglio vederti più in alto, eh!

4 - Giorgia e Giulia di La Doppia G: Recanati, passeggiando con Giacomo Leopardi

RecanatiGiulia, devo ammettere che mi sono quasi commosso. Si, lo ammetto. Perché anche io sono stato fra quelli che ha giudicato il buon Giacomo basandomi su luoghi comuni, su tutte quelle battute (alcune bisogna ammetterlo, troppo forti) che lo qualificavano, come hai ben detto tu, come uno sfigato. Non so se conoscete la pagina "Se i Social Network fossero sempre esistiti", in cui i vari "Giacomino" Leopardi, Giovanni detto "il Verga", D'Annunzio e compagnia si scambiano offese a ripetizione... ma sembra di parlare di due persone diverse.
Bellissimo Giulia, bellissimo anche lo stile con cui alterni dissertazioni personali a citazioni, descrizioni di luoghi e stralci di versi... Mi è venuta voglia di riscoprire Leopardi, e di conoscere questo D'Avenia!
Quanta intimità, quanta profondità... complimenti, complimenti davvero!

3 - Martina di As far as you can: Cosa vedere in Veneto, i 10 posti più belli da visitare nel weekend

Cosa vedere in VenetoEh si, le liste funzionano sempre... e questa, devo ammettere che mi è piaciuta tanto! Si, perché spesso si tende a identificare una regione con il suo capoluogo o con quelle 2-3 città più famose, dimenticando invece che le regioni, il Veneto, l'Italia e il mondo tutto è fatto di piccoli paesini. Soprattutto di quelli.
Luoghi, paesi, scorci, che una "local" può indicare e suggerire meglio di chiunque altro! E allora vada per i "must see" come Venezia e le sue isole, Verona e Treviso... ma che dire di quei capolavori di Cittadella, Monselice, Asolo?
Brava Martina, è questa l'Italia che ci piace, e tutti quanti dovremmo sforzarci di mostrare la parte più umana, più vera dei nostri territori. Perché in fondo, è nell'umano che risiede il divino...

2 - Luciliuxu di Viaggi di Ritorno: Metti tre amiche e un week end a Marrakech…

week end a MarrakechLa nostra Luci, come lei stessa riconosce nei commenti, si fa prendere la mano e scrive un post davvero lungo sulla sua avventura a Marrakech. Ma posso essere sincero? Avrei sperato continuasse ancora un altro po'.
Si, perché Luci ci racconta si di cosa è Marrakech, di cosa vedere, di dove dormire, di come girarla... ma ci racconta soprattutto cos'è l'amicizia. Quel sentimento così raro oggi, così prezioso, così caro. Soprattutto così originale, lontano dalla tendenza del mondo 3.0 che costruisce tutto, edulcora e colora, satura di contrasti. Voi siete così naturali, così autentiche, così belle.
Probabilmente siete stata la cosa più bella di Marrakech: voi stesse, il vostro stare insieme. Potevate anche fare la vacanza nel cortile sotto casa, sarebbe stato indimenticabile lo stesso.
Certo, attenzione... Marrakech aiuta eccome! Forse perché... è proprio come voi. Autentica, lontana dalle contaminazioni digitali e dalla prorompente mania di apparire "di più" di ciò che si è. Marrakech appare da sola già abbastanza, e ti travolge senza il bisogno di esagerare alcunché. E' esageratamente bella e autentica. Come voi, ragazze!
Complimenti, e auguri alla sposa! Ma chi è che si sposava??

1 - Antonietta di Forchetta & Valigia: Il meeting tra corsi formativi, cooking challenge e escursioni

Il meeting tra corsi formativi, cooking challenge e escursioniMetti una Kia Picanto in moto, una pugliese, tre siciliani e una tedesca terrona.

Posso dirlo? No... meglio di no, non metterli, o altro che barzelletta... scatta il rischio infarti a ogni curva!
Signore e signori quello che segue, nel racconto della nostra Tonia, sono fatti realmente accaduti. E se vi capita di vedere al cinema in questi giorni Wonder Woman... bene, fatemelo dire... glie fa 'na pippa alla nostra Tonia! E sicuramente Wonder Woman non guida come lei!
Antonietta, ormai Tonia per noi, fa un resoconto esilarante sul weekend a Bellaria Igea Marina, in occasione del Primo Meeting di Travel365 organizzato presso l'Hotel San Salvador.
Inutile, o meglio, impossibile star qui a dirvi come è andato, cosa è stato... peperoncini, piadine, passatelli, Seo, Reo, Copywriting, escursioni, borgo di San Leo, Cooking Challenge, 5 chili in 3 giorni, treni persi, noci di cocco, bomboloni (dannati bomboloni!), arancina troppu fimmina... Amicizie.
Altro? Si, tantissimo altro... leggetevi il post di Tonia, e soprattutto... non mancate al prossimo meeting! #meeting365thebestisyettocome!

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • As Far As You Can
    As Far As You Can 01 Giugno 2017 10:55

    Grazie a chi ha votato il mio articolo e per la presentazione che avete aggiunto. Vi aspetto in Veneto! :)

    Rispondi
  • Giorgia E Giulia
    Giorgia E Giulia 05 Giugno 2017 11:17

    Grazie mille a tutti per i voti ricevuti! Vi aspettiamo sul blog per tanti altri racconti di viaggio!

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su