Panorama Santorini

5 Cose da Fare a Santorini: le esperienze da vivere assolutamente

Vuoi sapere cosa fare a Santorini? Ecco la guida su cosa vedere, cosa visitare e cosa mangiare, le zone migliori dove andare la sera ed i posti dove ammirare il tramonto. Scopri 5 cose romantiche da fare a Santorini.

Santorini ha la bellezza dell'Universo. Ha la magia di un miracolo, ha i colori di un sogno, ha la storia di un nonno. Ha le labbra di Venere e l'incanto di una mamma. Santorini è come nulla ma ha come tutto.
Ed ha rischiato persino di essere nulla, come grandi capolavori nati da grandi disastri, come le crepes e il gorgonzola. La genesi dell'isola infatti è quella di una esplosione vulcanica di proporzioni bibliche, che cancellò il cielo e e addormentò il giorno in un sonno fatto di buio e oscurità. Ma le sorelle Cicladi e il Padre Egeo non potevano fare a meno del loro brillante, e così Santorini risorse in una epifania di colori.
VEDI ANCHE: 8 ISOLE GRECHE BELLE E POCO TURISTICHE
Oggi Santorini è un perfetto mix di ripide scogliere, rocce vulcaniche color ebano ed affascinanti viste sull'oceano. Vogliamo proporvi le 5 cose da fare assolutamente sull'isola: le esperienze da non perdere per vivere pienamente la magica atmosfera di Santorini.

1 - Vedere le spiagge migliori di Santorini

A causa delle loro caratteristiche geografiche particolari, le spiagge di Santorini sono molto diverse rispetto alle altre spiagge della Grecia. La costa offre uno spettacolo davvero suggestivo: scogliere a picco sul mare e litorali caratterizzati da ciottoli dalle sfumature nere e rossastre. Le spiagge migliori di Santorini sono Red Beach, Perissa e Kamari.
VEDI ANCHE: LE SPIAGGE PIU' COLORATE DEL MONDO
Kamari beach è conosciuta anche come la "spiaggia nera", qui si trovano diversi lidi e ristoranti convenzionati che offrono interessanti promozioni: lettino ed ombrellone gratuito per tutti i clienti che prenotano un tavolo a pranzo o a cena.

2 - Ammirare il tramonto e godersi l'atmosfera romantica

Qualunque cosa facciate, dall'ammirare il panorama fino al perdervi tra i vicoli di Fira, avrete sempre l'impressione di trovarvi all'interno di un dipinto, o nell'ambientazione di un romanzo d'amore. Se volete stupire il vostro amore vi suggeriamo la visita della "roccia a forma di cuore": una sorta di arco naturale che forma un cuore capovolto, che si apre a strapiombo sul mare. Questa è una vera chicca sconosciuta anche agli abitanti del luogo, che vale sicuramente una visita.
Ma l'elemento distintivo di Santorini è senza dubbio il tramonto!
Si può ammirare il cielo colorarsi di tonalità pastello in tantissimi luoghi dell'isola. I posti più famosi si trovano ad Oia e Fira, ma risultano essere troppo affollati e trovare un posto decente è davvero complicato e difficile, scordatevi il posto a sedere. Se invece volete un posto dove godervi il tramonto seduti in tranquillità il miglior luogo in assoluto è SantoWines, un locale Five Star con un panorama mozzafiato a soli 5 minuti da Pyrgos. Qui potrete prendere godervi il tramonto facendo delle degustazioni di vini davvero ottimi. Il prezzo è davvero accessibile, ad esempio per una degustazione di 12 bicchieri di vino il costo è €22,00; considerate che vanno benissimo anche per 4 persone.
Fate attenzione: E' consigliato prenotare, ma in ogni caso evitate di arrivare non più tardi delle 18:00, altrimenti rischiate di non trovare posto a sedere.

3 - Visitare le attrattive storico-culturali dell'isola


L'isola offre anche alcuni luoghi di grandissimo interesse storico e culturale. Ben due sono gli scavi archeologici di fama mondiale:

  • Antica Thera:
    Le rovine di Antica Thera, sono situate sull'altura del Mèssa Vounò. L'ingresso costa 3 euro e per l'escursione è consigliato vestirsi in modo comodo. Attenzione: questa esperienza potrebbe essere inadatta a coloro che soffrono di vertigini (bisogna salire e scendere percorsi piuttosto ripidi).
  • Akrotiri:
    Le rovine paleolitiche di Akrotiri sono i resti di una città preistorica di 30.000 abitanti la cui composizione urbana è rimasta immobilizzata dalle eruzioni vulcaniche. L'ingresso costa 5 euro.

Altri luoghi interessanti da visitare sono il Monastero del profeta Elia, in cui si può godere di una vista magnifica, il Castello di Skaros ad Imerovigli ed il Castello Veneziano di Pyrgos.
VEDI ANCHE: VACANZE A LEFKADA IN GRECIA

4 - Vivere la Movida alla Sera

Santorini è molto famosa per la sua movida. Sull'isola i visitatori possono trovare una miriade di luoghi di intrattenimento notturno. La maggior parte dei bar di Santorini si trovano nel capoluogo dell'isola, Fira. Altre zone in cui uscire la sera sono Oia e Kamari (quest'ultima particolarmente turistica, dventa molto popolata nei mesi estivi).
La spiaggia in assoluto migliore per chi cerca il vero divertimento, di quelli che non conoscono orari e chi si ferma è perduto, è Perivolos: qui di sera bar e discoteche una dopo l'altra fanno festa fino al mattino!

5 - Mangiare le specialità culinarie locali

Per poter apprendere pienamente il valore di questa stupenda terra è necessario gustarne i frutti e carpirne gli aromi, attraverso i prodotti culinari della tradizione locale. Di specialità ce ne sono davvero tante ecco quelle da assaggiare assolutamente:

  • Domatokeftedes, gustose polpette (o frittelle) di pomodoro;
  • Tzatziki, un salsa a base di yogurt, cetrioli ed aglio;
  • Gemistà, pomodori e peperoni ripieni riso;
  • Feta, il famosissimo formaggio greco;
  • Pita, pane tradizionale;
  • Gyros, una pita condita con Tzatziki e solitamente con carne di maiale;
  • Mythos, birra del posto, dolce e molto buona;
  • Baklavas, dessert a base di frutta secca;
  • Suvlaki, gustosi spiedini di carne alla brace;
  • Messakà, specialità simile alla parmigiana di melanzane siciliana;
  • Locumades, frittelle dolci simili alle Sfincie Siciliane
  • Peanuts Sesame Santo Nuts, arachidi ricoperti da sesamo e zucchero generalmente serviti negli aperitivi. Vale davvero la pena di assaggiarle, ma attenzione: creano dipendenza.


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Rosaria Risalvato
    Rosaria Risalvato 25 Febbraio 2016 09:22

    Wow, che posto stupendo Santorini... Mi piacerebbe proprio trascorrere un week-end

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su