11 Consigli per una Vacanza Perfetta

Cerchi consigli per le vacanze perfette? Quali sono i passaggi da seguire per non dimenticare nulla ed evitare di cadere negli errori pi¨ comuni? Ecco 11 consigli per aiutarti a scegliere la meta ideale per le tue vacanze e organizzare un viaggio senza intoppi

La vacanza perfetta è un po' la chimera di tutti i viaggiatori incalliti, sia neofiti del viaggio che esperti ancora alla ricerca, appunto, della regina di tutte le vacanze, dell'esperienza indimenticabile. Un po' come i surfisti che cercano l'onda perfetta, i musicisti la perfetta melodia, i single (talvolta anche i "non single"...) la ragazza perfetta, vacanzieri e viaggiatori di ogni dove aspettano che il viaggio perfetto li investa in pieno! Nel frattempo, per quelli che preferiscono "costruirsi da soli" la perfezione... ecco 11 consigli per provarci!

1 - Capisci ciò che vuoi dalla tua vacanza

vacanza d'avventura
Preferisci una vacanza d'avventura? Ti piace esplorare? Preferisci totale relax? Vuoi conoscere luoghi e culture completamente diverse? In base a queste risposta, ci sono tantissimi posti nel mondo (anche a due passi da casa tua) che possono risultare meta ideale per le tue vacanze.
Alcune persone non si sentono a proprio agio in paesi troppo differenti, altri al contrario, sentono l'esigenza di allontanarsi perché un viaggio troppo vicino a casa propria appare come poco più di una passeggiata nel vicinato.
Cerca di capire, di comprendere le tue reali esigenze per trovare la destinazione giusta per te.

2 - Pianifica

pianificare una vacanza
Dopo aver scelto la tua meta di viaggio, puoi iniziare a programmare, a pianificare. Non prenotare un hotel o un volo troppo presto, approfitta dei last minute, qualcosa la si trova sempre. Sfrutta internet o rivolgiti alla tua agenzia di fiducia, fatti consigliare o cerca i luoghi di interesse, le peculiarità del posto.
Attenzione, perché alcuni paesi possono risultare non troppo ospitali e, per certi versi, anche pericolosi, quindi informati bene sulle usanze e su tutto ciò che c'è da conoscere.
Soprattutto, scegli bene con chi andare in viaggio, a meno che non preferisca viaggiare da solo. Questa è una scelta critica dalla quale può dipendere l'esito dell'intero viaggio. Litigi o scontri di opinioni troppo frequenti con il tuo partner di viaggio possono rovinare tutto quanto.

3 - Prenota

prenota
Attenzione alla scelta del volo e dell'hotel o accommodation in generale: se hai già avuto brutte esperienze con una compagnia aerea, non ripetere lo stesso errore e vai sul sicuro. Allo stesso modo, per la scelta della sistemazione, dell'alloggio, fatti consigliare da qualcuno che è già stato in quel posto, leggi recensioni o rivolgiti alla tua agenzia. Scegli qualcosa di economico ma non a discapito della posizione e della qualità.

VEDI ANCHE: COME EVITARE LE TRUFFE NEI VIAGGI ONLINE

Trova un giusto compromesso: un hotel troppo distante dal centro e dai luoghi di interesse non fa risparmiare, perché spenderesti in tempo e mezzi di trasporto, mentre un hotel scadente... be', che te lo dico a fare?

4 - Evita lo stress

evitare lo stress
Non cadere sempre nello stesso errore: ci sono cose di cui ci si deve occupare a tempo debito. Specie se sei una persona sempre in ritardo, non partire all'ultimo minuto per l'aeroporto! Gli imprevisti accadono, e se finora è sempre andata bene, non vuol dire che sarà sempre così. Hai presente il detto "C'è sempre una prima volta"? Be', ci sono sempre anche seconde e terze volte! Assicurati, per tempo, di avere tutti i documenti necessari. Rischi di perdere Zanzibar perché "pensavi" di avercelo il passaporto, e invece...! Prepara la valigia col giusto anticipo (non un mese prima...), eviterai di dimenticare le cose importanti.

5 - Fai delle ricerche

cerca su wikipedia
Usa Wikipedia, rivolgiti ad amici che ci sono già stati, chiedi all'agenzia di fiducia, ma impara qualcosa sui costumi locali, potrebbe essere determinante. Abbigliamento appropriato, clima (a proposito, guarda le previsioni prima...), cerca video e immagini. Eviterai brutte sorprese o problemi di ambientamento culturale.

6 - Fare la valigia

fare la valigia
Consiglio forse rivolto più alle donne che agli uomini: non occorre portarti dietro tutta la casa! Se non altro, comincia a selezionare solo ciò che sei sicura ti servirà. Essì, lo sappiamo, vuoi che non ti servano le decolleté sul Machu Picchu? Come non detto...!
In generale, il consiglio è quello di porre a portata di mano le cose di uso comune.

VEI ANCHE: COSA NON DIMENTICARE DI METTERE IN VALIGIA

Ricordati di non portare oggetti affilati se vai in aereo, perché non te li faranno passare; a seconda del tipo di viaggio, non portare cose di valore né valigie con un rinomato marchio bene in vista, o le possibilità di furto potrebbero aumentare. E non portare vestiti che "potresti" mettere, ma solo ciò che sei certo/a che metterai.

7 - Occhio alle tue cose

attenzione ai furtiFai sempre attenzione ai tuoi effetti personali, tieni la fotocamera legata al polso, il cellulare bene in tasca, porta sempre uno zainetto che puoi tenere in spalla anche quando vai al bagno. Non lasciare incustodita la tua valigia neppure se ti allontani per pochi secondi. Se lasci cose di valore in camera, tienile ben conservate in una cassetta di sicurezza o nascondile bene.

VEDI ANCHE: COSA FARE IN CASO DI SMARRIMENTO DEI DOCUMENTI ALL'ESTERO

8 - Sii realistico

essere realisti
Attenzione ad aspettarti troppo dalla vacanza e da te stesso. Di solito, quando si fanno piani troppo perfetti e ci si aspetta che tutto vada per il verso giusto... be', non va così! Ma non permettere che delle banalità, dei disguidi, qualcosa andato storto rovini il resto della tua vacanza. Passaci sopra, se non c'è più niente da fare, inutile dannarsi l'animo, pensa a goderti il resto della vacanza.
Allo stesso modo, non pensare di diventare una persona diversa se vai in vacanza: sei un tipo distratto? Probabilmente dimenticherai qualcosa in camera tua prima di un'escursione, fattene una ragione e goditela! Non sei il tipo che si alza presto e cammina tutto il giorno? Non lo sarai neppure in vacanza! Pensa a godertela, per quella che è e per quello che sei.

9 - Sii spontaneo

bunjee jumping
D'accordo programmare, pianificare, ma a tutto c'è un limite, no? Altrimenti, che piacere c'è? Prova qualcosa di inaspettato, qualcosa di nuovo, non temere di provare strane specialità culinarie, esci fuori dagli schemi ogni tanto, sarà quello che renderà la tua vacanza assolutamente indimenticabile.
Allo stesso modo, se il tuo programma prevedeva qualcosa che ti accorgi non essere di tuo gusto una volta lì, non esitare ad allontanartene: il programma non è un obbligo, ma solo un'indicazione di massima.

10 - Goditi il momento

godersi il momento
Come si suol dire, a volte ci si accorge di quanto felice e spensierato è un momento proprio nel momento in cui questo è passato. Ogni tanto, pensiamo a godercelo, nel presente, piuttosto che pensare di portalo con sé nel futuro. Va bene fare fotografie e video, ma ogni tanto, spegniamo tutto e pensiamo solo a goderci quel momento, lì, con i nostri occhi, senza filtri digitali. Vivi il presente anziché fotografare per il futuro un momento che non hai realmente vissuto appieno.

11 - Ricorda

ricordi di una vacanza
Ci sono luoghi che non rivedrai più. Perché non sarà possibile, perché semplicemente preferisci vederne di altri, o magari perché tu non sarai più lo stesso quando ci tornerai. Serbiamo certi ricordi, e impariamo da queste esperienze. Ogni viaggio ha un carico di esperienza da trasmettere, ed un giorno potrai pensare e ricordare quanto sei stato fortunato ad essere lì.

Takeaways

  • non comprare per forza souvenir con il nome del posto in cui sei stato come ricordo. Potrebbe bastarti il biglietto aereo o magari delle cose che hai trovato in un particolare momento per ricordartene;
  • Impara alcune frasi o parole di base se vai in un paese straniero;
  • Non chiamare gli amici o la famiglia troppo spesso;
  • Tuffati nella cultura in cui ti trovi, prova e vivi le loro tradizioni, il loro cibo, i loro costumi.
  • Prova a conoscere e conversare con gente del luogo, lo scambio culturale è essenziale.
  • Prova diversi mezzi di trasporto, dalla bicicletta alla metropolitana, al bus, ecc...

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su