Le 10 migliori mete europee invernali per giovani

Quali sono le migliori città e capitali in europa da visitare d'inverno? Quali le più economiche e ideali per i giovani? Ecco un elenco delle 10 migliori destinazioni per vacanze invernali per divertirsi!

copertina 11Vacanze in inverno con gli amici o con il partner? Perchè no! Ma dove andare? Ovviamente dipende da ciò che più v'interessa. Qui troverete 10 mete europee adatte ai giovani, per tutti i gusti. Troverete mete perfette per chi ama la neve e gli sport invernali, il surf e i luoghi bizzarri, i locali notturni e la movida, per chi vuole fare nuove conoscenze o trasformarsi in un romantico avventuriero con la propria dolce metà o magari con un nuovo amore proprio sbocciato in vacanza. Pronti a partire?

1 - Berlino (Germania)

berlino(2)La capitale tedesca è divertimento h24 immerso in una metropoli piena di musica, luci e svago. Da tempo ha superato in fama e splendore altre grandi città della scena notturna, come l'evergreen Londra.

VEDI ANCHE: GUIDA ALLA CAPITALE DELLA GERMANIA

Pochi luoghi al mondo sono dediti al divertimento come Berlino, specialmente per ciò che riguarda la musica elettronica. Party, chill-out, feste "eterne" in un divertimento che dura per ore e a volte anche per interi gioni. Che dire? Buon divertimento!

  • temperature medie da novembre a febbraio: -2°min; 7°max
  • mese invernale migliore: Novembre
  • evento/attività da non perdere: solo in centro ci sono circa 200 locali notturni. Provarli tutti è dura, ma assolutamente da non perdere quelli nel quartiere Mitte e nell'area di Friedrichshain-Kreuzberg o Prenzlauer Berg
  • Costo medio di una settimana volo+hotel: da 247,68 Euro

2 - Budapest (Ungheria)

budapest(1)La notte di Budapest si divide tra divertimenti turistici e locali trasgressivi. Pub, jazz club, topless-bar e grandi discoteche chiassose: per il divertimento notturno non manca proprio nulla! Se invece puntate ad un divertimento più colto, chiedete i programmi del Petofi Csarnok, il più importante centro culturale della gioventù di Budapest: qui organizzano concerti di ogni genere musicale. E dopo il divertimento sfrenato della notte ungherese?

VEDI ANCHE: COSA VEDERE A BUDAPEST IN 3 GIORNI

Potrete rilassarvi passeggiando tra gli incantevoli mercatini di Natale, fare un giro sulla pista da pattinaggio sul ghiaccio, visitare il centro storico o semplicemente farvi coccolare nelle meravigliose terme liberty Gellért ...sarà una vacanza perfetta ed indimenticabile!

  • temperature medie da novembre a febbraio: -4°min; 8°max
  • mese invernale migliore: Dicembre
  • evento/attività da non perdere: Le Terme Gellért e la loro spettacolare magnificenza liberty
  • Costo medio di una settimana volo+hotel: da 188 Euro

3 - Innsbruck (Austria)

innsbruckAmanti della neve, degli sport invernali e del cibo gustoso: questo posto fa per voi! Ogni inverno la neve arriva puntuale come un orologio ad Innsbruck, città dalla lunga tradizione sportiva e terra natia di molti campioni olimpici. Ha ospitato le Olimpiadi Invernali due volte, nel 1964 e nel 1976. Durante l'inverno, quasi ogni anno, si svolgono competizioni di ski jumping e snowboard. Ma non è tutto! Le montagne circostanti sono popolari per l'escursionismo, il trekking, le scalate su ghiaccio e per le sue tre stazioni sciistiche intorno alla città. Da non perdere la montagna Patscherkofel, picco molto amato dagli escursionisti. Da qui si gode di una splendida vista sulla città e di tutta la valle. Ogni inverno, da fine Gennaio a Febbraio, è tradizione organizzare delle fiaccolate in mezzo ai boschi intorno a Innsbuck. Da provare alcune tipiche prelibatezze, quali: Kasspatzln (gustosissimi gnocchetti strabordanti di formaggio), Speckknödel (ravioli con pancetta) e Gröstl (patate con carne di manzo o maiale e cipolle).

  • temperature medie da novembre a febbraio: -7°min; 8°max
  • mese invernale migliore: Dicembre
  • evento/attività da non perdere: le fiaccolate e il clima natalizio
  • Costo medio di una settimana volo+hotel: da 538,13 Euro

4 - Lisbona (Portogallo)

lisbona (2)Lisbona possiede un fascino decadente, del tutto particolare. Una bella città di mare, molto caratteristica e cha sa offrire anche ottimo cibo. Non dimenticatevi la macchina fotografica: i suoi paesaggi e scorci si prestano a diventare magnifici scatti. Con il calar del sole Lisbona riserva molte sorprese: tantissimi bar, locali e discoteche aperti fino all'alba. Il quartiere per eccellenza del divertimento notturno è da sempre il Bairro Alto. Pronti a scatenarvi?

  • temperature medie da novembre a febbraio: 8°min; 18°max
  • mese invernale migliore: Novembre
  • evento/attività da non perdere: L'area lungo i cais, le rive del Tago, è diventata un vero proprio punto di riferimento per la vita notturna della città. Da provare!
  • Costo medio di una settimana volo+hotel: da 283,50 Euro

5 - Parigi (Francia)

parigi(5)Parigi non ha certo bisogno di grandi presentazioni! Se di giorno spicca per fascino, cultura e romanticismo, di sera la città si trasforma e diventa luogo di puro intrattenimento. Teatri, pub, discoteche, Parigi accontenta ogni gusto e budget. Ci sono 7 quartieri adatti al divertimento. Scegliete il vostro! Rue Oberkampf è considerata uno dei luoghi principali per chi vuole assaporare la vita notturna a Parigi. Situata nel quartiere Bastille offre soprattutto locali alternativi e di tendenza. Avenue des Champs-Élysées, istituita come viale vero e proprio nel 1616, rappresenta un famoso punto di riferimento a Parigi per turisti e non. Conosciuto in tutto il mondo per ricercatezza ed eleganza, il viale degli Champs-Élysées offre ai visitatori boutiques, illuminazioni e decorazioni in grande stile. La notte il viale con le sue vie parallele e prependicolari si anima con tante ed eleganti discoteche.

VDI ANCHE: COSA VEDERE A PARIGI

Situato nel X arrondissement vicino alla Place de la République, il Canale Saint-Martin è centro della vita parigina passata e presente. Questo canale rappresenta uno dei punti d'incontro dei giovani parigini, attratti da piccoli locali originali e dalla tranquillità dell'ambiente circostante. Ideale per ammirare artisti di strada, prendere un aperitivo o semplicemente fare una passeggiata. Se, invece, cercate un luogo intimo e ricercato, dai locali piccoli e caratteristici, la Batte aux Cailles è quel che fa per voi! Per coloro che amano gli ambienti ampi, cosmopoliti ed eleganti, la zona de l'Opéra e Grands Boulevards rappresenta l'opzione ideale per un'uscita serale. Vale la pena di visitare alcuni tra i più leggendari cabaret di Parigi. Sebbene le origini della Rue Mouffetard siano antichissime, questo quartiere non potrebbe essere più giovane e vivace. Propone una vasta gamma di ristorantini, negozi e locali, tra cui il famoso mercatino locale denominato "La Mouffe". Il quartiere di Pigalle, si sa, è una delle zone a luci rosse più famose al mondo. Offre molteplici opzioni per chi cerca una serata all'insegna dell'erotismo divertente, tra cui numerosi sexy shops e il famosissimo cabaret del Moulin Rouge. Ma non pensiate sia un quartiere solamente a luci rosse! La zona a sud offre un ambiente tranquillo, con intrattenimento per famiglie e vari negozi di strumenti musicali.

  • temperature medie da novembre a febbraio: 2°min; 11°max
  • mese invernale migliore: Novembre
  • evento/attività da non perdere: un visita alla Tour Eiffel
  • Costo medio di una settimana volo+hotel: da 338 Euro

6 - Segovia (Spagna)

segoviaSe amate la storia, l'arte, la musica, sci e snowboard perchè non provare questa insolita meta spagnola? Segovia si trova al centro del Paese, a circa 90 chilometri a nord di Madrid. Nell 1985 la città vecchia con il suo acquedotto sono diventati Patrimonio dell'Umanità Unesco. L'acquedotto di Segovia è il miglior esempio di tecnologia della Roma antica in Spagna. Da visitare la Cattedrale, il quartiere ebraico e l'Alcazar. In inverno spesso nevica. La città vecchia e l'acquedotto completamente ricoperti di candido bianco sono davvero uno spettacolo da immortalare.

VEDI ANCHE: LE CITTA' PIU' FAMOSE DELLA SPAGNA

A pochi chilometri dalla città troverete molti paesaggi naturali davvero belli, come la foresta Valsaín ed il parco naturale Peñalara.Segovia si trova molto vicino alla Sierra de Guadarrama, la quale dispone di 4 stazioni per praticare sport invernali. Il migliore è La Pinilla con piste per tutti i livelli. Da non perdere, per quanto concerne la musica, l'Indie Winter Festival City (WIC): dura tutto l'inverno, in modo intermittente da Novembre fino all'arrivo della primavera. Possiedeun programma di artisti nazionali ed internazionali.

  • temperature medie da novembre a febbraio: -5°min; 9°max
  • mese invernale migliore: tutti
  • evento/attività da non perdere: Segovia è conosciuta in tutta la Spagna per l'arrosto di agnello o maiale alla castigliana. E' un piatto talmente popolare che molti turisti stranieri visitano la città anche solo per assaggiarlo.
  • Costo medio di una settimana volo+hotel: da 716 Euro

7 - Delft (Paesi Bassi)

delftUna bellissima città, perfetta per gli amanti della fotografia. Delft è spettacolare con i suoi canali ghiacciati e i piccoli ponti coperti di neve. Delft è sede di una delle maggiori università dell'Olanda, quindi una buona parta della popolazione è composta da studenti. Una località ottima per fare nuove conoscenze. Questa città è famosa per gli oggetti in porcellana. Potrete quindi acquistare un pensiero da portare a chi è rimasto a casa, visitando i numerosi laboratori. Molto grazioso il tour delle più belle abitazioni storiche della città. Gli olandesi, poi, si sa, amano il pattinaggio. Quando i canali sono congelati la sfida è aperta! Anticamente, pattinando lunghi i canali, avreste potuto fermarvi a gustare biscotti e bere Zopie (una bevanda composta di birra, rum, zabaione, cannella e chiodi di garofano). Il consumo di Zopie venne vietato sulle acque e sulle terre olandesi e per questo motivo, furbescamente, si iniziò a venderlo sul ghiaccio. Oggi, si consumano principalmente solo caffè o cioccolata calda. Non perdetevi lo Stamppot per rifocillarvi delle vostre fatiche sulle lame, un pasticcio di patate e verdure solitamente servito con salsiccie o pancetta. Riprenderete subito le forze!

  • temperature medie da novembre a febbraio: 0°min; 5°max
  • mese invernale migliore: tutti
  • evento/attività da non perdere: pattinare sui canali ghiacciati
  • Costo medio di una settimana volo+hotel: da 715 Euro

8 - Les Deux Alpes (Francia)

lesdeuxalpesAmanti dello sci e della vita notturna, Les Deux Alpes vi aspetta! Con 225 km di piste da sci, è una delle più famose località sciistiche francesi. La stazione, costruita negli anni '50, insieme a Chamonix è una delle più rinomate. La pista più alta si trova su un ghiacciaio a 3600 metri di altezza, una delle più alte del mondo. Il comprensorio sciistico offre moltissime attività, sia al chiuso che all'aperto. Outdoor vi attendono: sci, zorbing, slitte trainate da cani, trekking, equitazione, motoslitta, parapendio, pattinaggio. Indoor, invece: simulatore di valanghe, cinema, bowling, biblioteca, piscina, spa, massaggi e museo dell'alpinismo. Non mancano, poi, numerosi eventi stagionali. Il mercato di Natale, le piste da neve per lo sci notturno, fuochi d'artificio e spettacoli di luci, gare di freestyle e snowboard presso lo snowpark. E dopo esservi divertiti come pazzi per tutto il giorno, se non sarete stanchi morti, tracsorrete la serata nei bar, ristoranti e locali notturni della zona. Provate il Génépi, una grappa locale a base di fiori di montagna ad alta gradazione alcolica. Il miglior rimedio per il freddo, la buona digestione e il raffreddore.

  • temperature medie da novembre a febbraio: vari gradi sottozero a seconda dell'altitudine
  • mese invernale migliore: tutti
  • evento/attività da non perdere: tutte le attività sportive
  • Costo medio di una settimana volo+hotel: da 1050 Euro

9 - Sintra (Portogallo)

sintraSe amate i luoghi insoliti, le mete bizzarre e il surf, Sintra fa al caso vostro. E' una piccola cittadina portoghese, circondata da un bosco a pochi chilometri dal mare. Considerata Patrimonio Unesco, Lord Byron la definì la città più bella del mondo. In estate è molto affollata, ma in inverno è più silenziosa e solitaria. Godrete alla perfezione dei suoi magnifici edifici storici, tra i quali lo spettacolare ed imperdibile Palácio da Pena, all'interno del Parco Nazionale di Sintra-Cascais. Sintra è a pochi passi dalla costa che si affaccia completamente sull'Oceano Atlantico. Questo punto è famoso per la forza e la dimensione delle onde, ancora più spaventose durante i mesi freddi. Praia Grande è la spiaggia più nota della zona. Essendo molto esposta al vento, si formano onde perfette per i surfisti, gli unici a fare il bagno nell'Atlantico durante l'inverno. Non perdetevi un'escursione al Parco Nazionale di Sintra-Cascais: bellissimo! È diviso in due parti: la zona agricola, dove si coltivano frutta e vino, e l'area con spiagge, scogliere e dune. È possibile visitare i vigneti e degustare vini della zona chiamata Colares. Un altro luogo da non perdere è Capo Rock, punto più occidentale d'Europa.

  • temperature medie da novembre a febbraio: min 7°; 16°max
  • mese invernale migliore: Novembre
  • evento/attività da non perdere: le famose Queijadas, tipiche di Sintra. Con con più di sette secoli di tradizione, questo dolce a base di formaggio, uova e farina delizierà il vostro palato.
  • Costo medio di una settimana volo+hotel: da 700 Euro

10 - Schwangau (Germania)

schwangauIl castello nella foto vi sembra familiare? E' ovvio! Il Castello di Neuschwanstein ha ispirato quelli di alcune fiabe della Disney. Il panorama è davvero mozzafiato e sembra veramente di vivere immersi in una favola natalizia. Monti innevati, laghi ghiacciati e il piccolo paesino di Schwangau: un vero gioiello! Questa località è perfetta per fare trekking, sciare ed essere romantici esploratori. Schwangau è l'ultima tappa della Strada Romantica, uno dei percorsi turistici più affascinanti e suggestivi del sud della Germania. Incantevole! Rimarrete senza parole. In città troverete una Spa per rilassarvi dopo una lunga giornata sugli sci. Altre città della Strada Romantica che meritano una visita sono Füssen, con il suo monastero, e Halblech, con la sua spettacolare montagna e i suoi pittoreschi laghi. Provate i tipici Spätzle und Knögel, una sorta di gnocchi serviti con carni stufate, ed il Kaiserschmarrn, una crêpe spezzettata e coperta di zucchero a velo da accompagnare con marmellate fatte in casa.

  • temperature medie da novembre a febbraio: -5°min; 4°max
  • mese invernale migliore: Dicembre e Gennaio
  • evento/attività da non perdere: a partire dal 25 Dicembre è possibile visitare le renne che vivono allo stato brado e godersi una corsa sulle slitte. Belli i fuochi d'artificio al castello per celebrare il Capodanno.
  • Costo medio di una settimana volo+hotel: da 690 Euro

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti