10 Città da non perdere a Cuba

Vuoi sapere quali sono i posti da visitare e i luoghi da vedere a Cuba? Ecco una lista delle città più belle da non perdere assolutamente durante il tuo tour.

cuba_copertinaQuando si parla di Cuba la nostra mente immediatamente vola verso scenari paradisiaci e serate caraibiche piene di sigari e rum. Ma Cuba, ovviamente, non è fatta solamente di pacchetti vacanze per turisti avvizziti. Molte sono le località che meritano di essere visitate, almeno una volta nella vita.

VEDI ANCHE: 5 DESTINAZIONI IDEALI PER SINGLE

Dalle spiagge del nord, fino alla più vitale entroterra, consigliata per chi vuole evitare i ricchi americani e toccare con mano il paese che ha visto nascere la leggenda del Che. Proviamo allora a impressionarvi con la classifica delle 10 città da non perdere a Cuba.

1 - L'Avana

avana_cubaL'Avana è la capitale di Cuba e il suo cuore pulsante. Se la casa di sigari cubani e dell'Havana rum non è sufficiente per ottenere la vostra attenzione, qui troverete cultura politica ad ogni angolo di strada. Il centro storico dell'Avana, patrimonio mondiale dell'UNESCO, è in ottime condizioni, con edifici in stile europeo. I colori pastello, i musicisti jazz, i caffè e i bar sono un ottimo posto per trascorrere un paio di giorni. Inoltre, nel mercato artigianale e in quello all'aperto potrete riempire i vostri zaini con una delle tante particolarità cubane che si possono trovare in questo luogo.

2 - Santa Clara

cuba santa claraSanta Clara, in provincia di Villa Clara, è una città che aggiunge un po' di verità ad un itinerario cubano. Ricca di attrattive culturali, Santa Clara è una vivace città universitaria, famosa per essere stata il luogo dell'ultima battaglia della guerra guidata da Che Guevara nel 1958.

VEDI ANCHE: LE MIGLIORI CITTA' PER ANDARE IN ERASMUS

Il "Che" è stato sepolto qui, per questa ragione il suo mausoleo, il Memorial Comandante Ernesto 'Che' Guevara, è una grande attrazione della città.
Santa Clara è anche sede di Teatro de la Caridad (circa 1885), uno dei pochi teatri superstiti di Cuba.

3 - Varadero

cuba varaderoVaradero è una delle più famose destinazioni balneari di Cuba. Si estende lungo la penisola di Hicacos e si protende nel mare al largo della costa nord, dove un ponte levatoio lo collega alla terraferma. Sono più di 50 gli hotel presenti in questa striscia popolata da palme. Le magnifiche spiagge di sabbia bianca di Varadero, ogni anno, attirano visitatori da tutto il mondo. Da non perdere, inoltre, le importanti le riserve naturali della città. Le due grotte, Cueva de Ambrosio e Cueva de musulmanes arricchiscono ulteriormente lo scenario naturale varadero.

4 - Trinidad

cuba trinidadEsplorare la città di Trinidad, patrimonio mondiale dell'UNESCO, è come tornare indietro nel tempo. Gli edifici splendidamente restaurati e le strade ricoperte da ciottoli nel centro della città danno un tocco di atmosfera coloniale.
Oggi, Trinidad è una delle più popolari località turistiche di Cuba, per questa ragione le strade sono piene di stranieri. Sopra Plaza Mayor, piazza centrale della città, si erge la chiesa neoclassica di Santa Trinità. La vista della città, da lassù, lascia a dir poco senza fiato.

5 - Cienfuegos

cienfuegos_cubaCienfuegos rappresenta la Cuba sognata. Ciottoli, buona musica e salsa fino al mattino presto. Questa città ha una popolazione di circa 160.000 abitanti, ma ci sono innumerevoli scuole di ballo caraibico. Nei bar di Cienfuegos non avrete problemi a trovare persone con cui sperimentare nuove mosse di danza.
Come Trinidad, anche il centro storico di questa perla situata nella costa meridionale di Cuba, figura nella lista che l'UNESCO dedica al Patrimonio dell'Umanità.

6 - Guardalavaca

guardalavaca cubaUn'altra delle destinazioni idilliache di Cuba è Guardalavaca, nella provincia di Holguin. Città più tranquilla e più remota di Varadero è perfetta per chi pratica sub o snorkeling.

VEDI ANCHE: I 20 LUOGHI MIGLIORI AL MONDO PER LE IMMERSIONI

In questo posto, infatti, si possono esplorare una pletora di specie marine, lungo la barriera corallina. Le gite a Guadalavaca sono spettacolari e includono: avventure nella giungla, gite in barca e tour di Santiago de Cuba. Inoltre, la lussuriosa spiaggia di Guardalavaca offre una buona dose di ombra a coloro che cercano sollievo dal sole tropicale.

7 - Cayo Coco

cayo coco cubaCayo Coco è famosa per essere una delle mete preferite nei romanzi di Hemingway. Anche se la maggior parte dei turisti arriva per via aerea, Cayo Coco è collegata alla terraferma da un ponte, diventata ultimamente una vera e propria attrazione per i visitatori del luogo. Ma il posti più cool per i visitatori rimane la Playa Los Flamencos, sul versante atlantico dell'isola, caratteristica per il colore bianchissimo della sabbia. Anche gli amanti degli animali a Cayo Coco saranno felici, grazie al parco naturale di El Baba, potranno ammirare tra le altre cose esemplari unici di tartarughe, coccodrilli e fenicotteri.

8 - Camaguey

camaguey_cubaLa città di Camaguey è uno schiaffo nel centro del paese, ed è la terza città più grande. La vera bellezza che troverete in questa città è data dalla mancanza di turisti.
Camaguey ha una fiorente scena artistica, soprattutto musicale. Passeggiando per la città vi colpiranno le vecchie coppie sedute nei gradini che ti fissano con un sorriso caldo, i bambini che corrono a caccia di pneumatici con bastoni e i gelati alla frutta acquistabili per meno di $1.

9 - Santiago de Cuba

santiago_de_cubaE' questo il posto dove il Che ha iniziato a muovere i suoi primi passi. Per questa ragione in questo l'impronta della storia è indelebile. A Santiago è possibile visitare la caserma in cui Fidel Castro ha iniziato la sua rivoluzione cubana.

VEDI ANCHE: VACANZE A CUBA, COSA VEDERE E COSA EVITARE

La citta è impressionante, piena di ponti levatoi, cannoni, scale e gallerie. Somiglia a quello che noi definiremo un castello. Cos'altro aggiungere? Santiago rimane una dei posti da vedere, almeno una volta nella vita.

10 - Baacoa

baacoa_cubaPer arrivarea Baaacoa, dovete passare Guantanamo (sì, quello famoso per la baia) e proseguire sempre dritto. Una volta arrivati ​​in questo luogo vedrete le attrazioni. Preparatevi ad un gustoso pranzo in città, al vino e alle lezioni di salsa il tardo pomeriggio. Col calare delle tenebre non perdetevi i passaggi di rum, esperienza che, una volta fatta, vorrete ripetere il giorno successivo. Questo è Baracoa.
Inoltre, ricordatevi di fare un salto a Yumuri, alla gola del fiume, anche solo per scuotervi dall'alcol della serata precedente.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti