I 10 Posti più Belli del Mondo - Classifica Ufficiale 2016

Quali sono i Posti più Belli del Mondo da visitare e le mete più straordinarie? Il mondo è ricco di luoghi straordinari, ideali destinazioni di viaggio per visitare il lato più bello del pianeta. Ecco la top ten 2016, la classifica dei 10 posti più belli del pianeta!

I posti più meravigliosi della terra
Chi ama viaggiare e scoprire le meraviglie del mondo è sempre in cerca di luoghi affascinanti e sensazioni che solo alcuni panorami sanno suscitare.

VEDI ANCHE: ECCO LE 7 MERAVIGLIE DEL MONDO

Sono molte le mete che hanno queste caratteristiche. Basta fare una breve ricerca in rete per scovare luoghi incantevoli e fare il biglietto!
Ecco qui una classifica presentata da Tripadvisor che cita i dieci luoghi descritti da chi li ha visitati, come le più straordinarie mete del mondo!
Uno dei luoghi più belli

10 posizione: Valle del Jiuzhaigou - Cina


Letteralmente "Valle dei Nove Villaggi", è un'incantevole riserva naturale nella provincia di Sichuan in Cina, patrimonio dell'Unesco, che vanta laghi dai colori turchesi, una vegetazione lussureggiante e un sistema di cascate che dona ai suoi visitatori un panorama mozzafiato, un paesaggio meraviglioso per chi ama le passeggiate nella natura. Dei piccoli villaggi resta poco, ma comunque si può ancora ammirare ciò che resta delle tipiche abitazioni tibetane.
Ciò che attrae i turisti in questa valle rimane comunque la sua struttura geologica: un panorama costellato da montagne carsiche e ghiacciai, laghi di origine glaciale formati dalla caduta di massi e rocce che hanno chiuso questi bacini che contengono un'acqua limpidissima grazie alla presenza di carbonato di calcio.

9 posizione: Uluru - Australia


Ci spostiamo in Australia dove troviamo Uluru, un fantastico massiccio roccioso situato nell'outback australiano, nel Parco Nazionale Uluru-Kata Tjuta, celebre per il suo intenso colore rosso che varia in maniera stupefacente durante le ore del giorno, specialmente all'alba e al tramonto, assumendo colori che vanno dall'oro, al bronzo, al viola. Questi effetti ottici e il cambiamento di colore così rapido sono dovuti alla presenza di minerali chiamati feldspati, che riflettono particolarmente la luce rossa. Inoltre, il massiccio è costituito in larga parte di ferro, e il colore rosso è quindi dovuto all'ossidazione di questo metallo, che genera ruggine con il classico colore bronzato.
La sua superficie, in apparenza liscia, offre una versatilità unica, con pozze d'acqua, piccole sorgenti e antichi dipinti rupestri. Raggiungibile in pullman, offre dalla sua cima un panorama affascinante.

8 posizione: Santuario Fushimi Inari-Taisha - Giappone


Torniamo in Asia, precisamente in Giappone, per ammirare un meraviglioso santuario, luogo di culto shintoista dedicato allo spirito Inari situato a Fushimi-ku, Kyoto. Il santuario è noto per le migliaia di "Torii", portali di accesso ai templi giapponesi, di colore rosso vermiglio, che delimitano il sentiero che giunge alla collina dove si trova il santuario.

VEDI ANCHE: SUSHI, MANGA E SHINTOISMO, DAL GIAPPONE CON FURORE

Inari è la divinità del riso e all'interno del santuario si possono ammirare diverse statue rappresentanti delle volpi che sono, secondo il culto, i messaggeri della divinità. Il sentiero che porta al tempio, lungo circa 4 chilometri, è assai faticoso da percorrere, ma sicuramente rappresenta un piccolo viaggio che avvicina i visitatori al tempio sia fisicamente che spiritualmente. E' di certo uno dei posti più evocativi del Giappone.

7 posizione: Kyaiktiyo Golden Rock - Birmania


Restiamo in Asia, ma ci spostiamo a Yangon, in Birmania, per ammirare la "Golden Rock", situata sul monte Kyaiktiyo. E' un pezzo di roccia che si trova in bilico su una montagna per un pelo, anzi per "un capello di Buddha" come vuole la leggenda, probabilmente nata per il fatto che la roccia secondo i primi visitatori riuscisse a stare ferma in bilico per merito di qualcosa di miracoloso. Per questo motivo, circa duemila anni fa, sopra la roccia fu costruita una pagoda, dove migliaia di turisti ogni anno si recano per attaccare una lamina d'oro puro in cambio di un po' di fortuna da parte del Buddha: da qui il nome di Golden Rock. Oltre che alla particolare ubicazione, il posto è molto noto per le sensazioni mistiche che dona il santuario.

6 posizione: Moraine Lake - Canada


Raggiungiamo il Canada, dove troviamo un lago molto particolare, il Morain Lake, noto per il suo paesaggio pittoresco, ma anche per il colore delle sue acque blu-verde, dovuto alla presenza di particelle rocciose sul fondo. Il lago, di origine glaciale, si trova nella "Valley of the Ten Peaks", si estende per circa mezzo chilometro quadrato ed è circondato da diversi sentieri, che permettono di fare meravigliose escursioni ai piedi delle 10 montagne che circondano il lago e da cui prende il nome la vallata.
Una meta perfetta per chi ama immergersi nella natura, e avvolgersi in un paesaggio mozzafiato.

5 posizione: Golden Circle Route - Islanda


Andiamo in Europa, adesso, per ammirare il Golden Circle Route in Islanda. Si tratta di un itinerario turistico molto affascinante, con tre tappe principali:

  • il Parco Nazionale di Pingvellir è un territorio pieno di spaccature dovute a movimenti tettonici continui. Una di queste fessure è piena di monete, gettate dentro dai visitatori, come vuole la tradizione basata su leggende europee;
  • Toglie il fiato la cascata Gullfoss: larga 20 metri e lunga 2,5 chilometri, ha un percorso molto particolare, che di estende su tre livelli;
  • Infine la valle geotermica Haukadalur che ospita due geyser attivi: lo Strokkur che erutta circa ogni 5-10 minuti e il Geysir che erutta circa quattro volte al giorno.

Oltre queste tre tappe, l'intera area offre un paesaggio ricco di cascate, e una valle geotermica attiva con geyser che scagliano l'acqua bollente in aria fino a 70 metri d'altezza: molto suggestivo, ma da visitare con cautela!

VEDI ANCHE: LE 10 CASCATE PIU' BELLE DEL MONDO

4 posizione: Trolltunga - Norvegia


Sempre in Europa, in Norvegia, ci rechiamo a Trolltunga, un pezzo di roccia che si estende orizzontale... nel nulla! Il nome vuol dire "lingua del troll", proprio per la sua forma che ricorda la lingua dei personaggi tipici della mitologia del nord Europa.
Da essa si può ammirare il lago Ringedalsvanet sottostante e il meraviglioso gioco di cime dei fiordi norvegesi circostanti. E' il posto perfetto per sedersi a riflettere, o meglio per alzare le braccia al cielo e sentirsi padroni del mondo!

3 posizione: Angkor Wat - Cambogia


Siamo in Cambogia, e ci troviamo ad ammirare il tempio indù più grande del mondo, costruito durante il regno dei Khmer, e famoso per il suo peculiare stile e la sua architettura curata nei minimi particolari. La maestosa costruzione di pietra arenaria nacque per volere del re Suryavarman II, come mausoleo per la sua adorazione dopo la morte.

VEDI ANCHE: I 6 LUOGHI PIU' MISTERIOSI DEL MONDO

All'interno del parco archeologico di Angkor, l'edificio si erge circondato da un fossato ed è consacrato a Vishnu. Per gli appassionati di videogiochi, il tempio è stato scelto per l'ambientazione di giochi quali Tekken e Tomb Rider! Un motivo insolito per andare a visitare questa magnifica opera dell'uomo.

2 posizione: Great Blue Hole - Caraibi


E' una dolina carsica subacquea profonda 123 metri, situata a est del Belize nel mar dei Caraibi, all'interno dell'atollo di Lighthouse Reef. La cavità ha una forma circolare ed è larga oltre 300 metri. Si è formata durante l'ultima Era Glaciale come una grotta calcarea: quando il livello del mare si alzò la grotta si allagò e assunse l'aspetto che presenta oggi.

VEDI ANCHE: LE SPIAGGE PIU' BELLE DEL MONDO

E' conosciuto per essere uno dei siti di immersione più belli del mondo, poiché offre un paesaggio sottomarino ricco di stalattiti e aspetti tipici di una grotta, ormai sommersa, e una fauna autoctona con diverse specie di squali tra cui losqualo pinna nera del reef.

1 posizone: Antelope Canyon - Arizona


Dobbiamo volare fino in Arizona, sulla terra dei Navajos, per rimanere senza fiato di fronte a questo spettacolo della natura: l'Antelope Canyon, che consiste in due formazioni separate, fatte di una roccia arenaria rossastra, che è stata modellata dall'acqua e dal vento, e ha creato una fitta rete di grotte e tunnel al cui interno entrano fasci di luce che creano un ambiente così perfetto e sinuoso che sembra essere disegnato.
Un luogo magico, che gli amanti della fotografia non potranno evitare di catturare con i loro flash, per portarsi a casa un paesaggio pazzesco!

Ecco il video di una visita dell'Antelope Canyon:

E' ovvio che questa classifica accoglie solo parte delle meraviglie che ci offre la nostra Terra, ma sicuramente è un punto di partenza per scoprire, ammirare e riempirsi gli occhi di paesaggi e panorami che i popoli da sempre si invidiano a vicenda!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Yh

    Il 7 non mi piace

    26 Aprile 2016 09:29
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati