10 Borghi più belli d'Europa - Classifica Ufficiale

Quali sono i borghi più belli d'Europa? Dai piccoli borghi medievali in Austria e Italia alle cittadine e i posti più belli del vecchio continente, ecco la Classifica dei 10 Borghi più belli d'Europa!

La nostra cara vecchia Europa possiede borghi fra i più belli al mondo, che offrono ai visitatori meravigliose emozioni e un fascino che dura da millenni. Dalla Danimarca al Portogallo, dalla Lettonia alla Slovenia, non dimenticando Austria, Spagna e la nostra Italia: in tutti questi e in tanti altri stati europei sono nascosti piccoli borghi, preziosi come gioielli che racchiudono in sè tutto lo splendore delle epoche passate.
In seguito ad un sondaggio effettuato da Hotel.info (su oltre 46.000 utenti specialisti e appassionati di viaggi) è stata stilata una classifica dei borghi più belli del vecchio continente.
La scelta internazionale sulle cittadine italiane è caduta su Positano, l'unica del "Bel Paese" a rientrare nella top ten. Scopriamo insieme quali sono i 10 borghi più belli d'Europa.

10 - Hallstatt, Austria

il borgo di HollstattQuesto piccolo e caratteristico comune austriaco è situato sulle sponde dell'omonimo lago, nella regione austriaca del Salzkammergut, ai piedi dell'imponente Dachstein. Sembra uscito dal libro delle favole, con le piccole casette abitate da poco meno di mille ospitali abitanti. Le acque limpide e cristalline del lago fanno da specchio al villaggio, incorniciato dalle imponenti montagne, e rendono più suggestivo e, se possibile, ancora più bello questo splendido luogo.

9 - Ronda, Spagna

Borgo di RondaQuesto antico e splendido comune spagnolo, della comunità autonoma dell'Andalusia, si trova inerpicato su un pianoro a strapiombo, alto 200 metri sotto il quale si trova la regione chiamata Serrania. La città, che conserva ancora edifici di origine araba, con le sue tradizioni popolari e i meravigliosi e suggestivi panorami, in passato ha affascinato personaggi famosi come Hemingway e Dumas.

8 - Ericeira, Portogallo

Ericeira in PortogalloSituato a circa 50km da Lisbona, questo piccolo borgo di pescatori si presenta ai suoi visitatori con un fascino d'altri tempi; le case basse dai muri imbiancati a calce e i loro tetti color ocra fanno contrasto con il blu dell'oceano.

7 - Positano, Italia

Borgo di PositanoSplendida località, perla della Costiera Amalfitana, Positano è sicuramente uno dei paesi italiani più conosciuti all'estero; la bellezza del paese, situato in una posizione particolare, fra mare e montagne, la cucina e l'inconfondibile stile, tutto italiano, ne fanno un luogo in cui tutti hanno piacere di tornare. Del resto, proprio per la sua unicità e bellezza, tutta la Costiera Amalfitana è stata dichiarata dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità.

6 - Bled, Slovenia

Borgo di BledConosciuta per il suo lago con al centro una piccola isola su cui è stata costruita una chiesa dedicata a S. Maria Assunta, la cittadina di Bled, situata ai piedi delle Alpi Giulie, già all'inizio del Novecento era considerata una rinomata stazione balneare; una caratteristica della Chiesa di S. Maria Assunta sono i 99 scalini che si devono salire per raggiungerla.

5 - Ohrid (Ocrida), Macedonia

Borgo di OhridSituata all'estremità sud-occidentale della Macedonia (al confine fra Albania e Grecia), sulle sponde dell'omonimo lago, la città di Ohrid è uno dei centri più ricchi di testimonianze storico-artistiche, tanto che nel 1979 la città e il Lago di Ohrid sono stati inseriti nella lista dei Patrimoni dell'Umanità dall'Unesco.

4 - Mostar, Bosnia Erzegovina

Borgo di MostarCapitale non ufficiale dell'Erzegovina, la cittadina di Mostar è stata costruita lungo il fiume Narenta; il suo nome deriva dal suo "Ponte Vecchio" (lo Stari Most, famoso in tutti i Balcani, fu costruito nel 1565, sotto la dominazione dell'Impero Ottomano, dall'architetto Mimar Hajrudin) e dalle due torri sulle due rive, chiamate i "custodi del ponte" (mostari).

3 - Sigulda, Lettonia

Sigula in LettoniaA circa un'ora di treno dalla capitale lettone, Riga, troviamo questo piccolo borgo medievale, bello e caratteristico che sembra uscito da un libro di fiabe; le sue colline ricche di boschi (in prevalenza aceri, che in autunno regalano al paesaggio una splendida colorazione rossa) sono i rilievi più elevati della Lettonia e fanno di Sigulda un'apprezzato centro sciistico in inverno e una buona stazione climatica estiva.

2 - Obidos, Portogallo

Castello di ObidosSituato in Portogallo, nel distretto di Leira, questa piccola cittadina è circondata da mura fortificate e ben conservate; è dominata da un castello, anch'esso ben conservato e risalente al secolo XIII. Il castello, che si presenta come una fortezza con spalti merlati e torri, nel XVI secolo venne trasformato in palazzo, mentre oggi è un'elegante Pousada, un albergo di lusso.

1 - Ribe, Danimarca

Borgo di Riba in DanimarcaRicco di edifici antichi e ben conservati, Ribe è il più antico borgo della Danimarca ed è stato eletto Miglior Borgo d'Europa. Questo piccolo villaggio vichingo si trova nella penisola dello Jutland, non lontano dal confine tedesco e facilmente raggiungibile in auto. E' un luogo ideale per chi ama il relax; in estate la notte arriva tardi ed è meravigliosa l'atmosfera che la luce del sole, al suo tramonto, regala a questo piccolo paese.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Non conoscevo questi paesini, sembrano uno più bello dell'altro. Ma quante meraviglie cela il vecchio continente?

    10 Marzo 2016 10:13
  • Attila

    Assolutamente No. Non sono d'accordo sulla settima posizione di Positano, soprattutto se davandi ad Esso ci siano Orhid, Sigulda, Obidos ed Ribe. Mah..

    26 Febbraio 2017 21:41
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti